Recensione Genius Family Company

Quando una novità ti sconvolge la vita.

Articolo a cura di

Testi di Silvio "Shiruz" Mazzitelli
Le famiglie allargate sono da sempre uno fra i temi principali dei mangaka giapponesi, spesso per il gusto di creare quelle relazioni amorose combattute fra novelli fratello e sorella, come per esempio succedeva in Marmalade Boy, oppure per sviluppare una difficile situazione familiare con relativi problemi fra figli e nuovi genitori acquisiti che devono imparare a convivere e ad accettarsi nella nuova famiglia appena formata. Ma la situazione familiare della divertente commedia Genius Family Company è certamente sopra le righe e le risate sono assicurate.
Katsuyuki Natsumi, il protagonista, è un genio. Ha appena 17 anni ed è già un grande esperto del mondo della finanza, suo unico hobby e fonte di lucro, infatti gioca con successo in borsa e possiede già parecchi soldi per la sua età. Inoltre, grazie al suo intuito, aiuta sua madre Yoshiko a scalare i vertici della società in cui lavora aiutandola a sviluppare nuovi prodotti di successo da immettere nel mercato. Katsuyuki è anche molto arrogante ed egocentrico, sempre pronto a guardare gli altri dall'alto in basso, con l'unica eccezione per Kyoko Nagasawa, sua compagna di scuola di cui è innamorato. Yoshiko è come abbiamo già detto la madre di Katsuyuki, una donna appena quarantenne, in carriera, rimasta vedova pochi anni prima dell'inizio della storia, decisamente frivola e allegra.

Novità a Go Go!

Sappiamo che volete tutte le novità del mese a portata di mano. Lo Sappiamo! Ecco allora quello che state cercando! "First look Agosto", tutta per voi. Buon Divertimento curiosoni!

Un giorno fa conoscere a Katsuyuki il suo nuovo fidanzato e futuro marito, tale Sosuke Tanaka, un uomo sempre allegro e così gentile da rasentare la stupidità, che di mestiere sembra essere un presunto scrittore. Oltre a Sosuke nella nuova famiglia si unirà anche il figlio di quest'ultimo Haru, della stessa età di Katsuyuki e dal carattere simile al padre ma ancora più perso in un mondo tutto suo. Com'è facile prevedere, le scintille non mancheranno in questa nuova famiglia di cui Katsuyuki non è affatto contento dato che il suo grande genio si ritrova a convivere con due bifolchi che spesso hanno comportamenti strani e che lo fanno imbestialire. Ma chi non se la prenderebbe se il proprio padre novello posasse nudo per un quadro, in cucina, per fare un favore a una compagna di classe? Per quanto questa sia una commedia davvero riuscita, importante è anche il contesto storico: siamo a metà degli anni novanta in piena crisi economica post bolla speculativa, in cui le aziende sono in difficoltà e aumenta la disoccupazione, e quest'atmosfera è molto sentita nel manga.

Questo manga considerato un Seinen, anche se molti lo definiscono più un Josei, è frutto dell'autrice Tomoko Ninomiya, famosa per Nodame Cantabile. Genius Family Company (in originale Tensai Family Company) è l'opera precedente a Nodale, infatti chi avrà letto quest'ultimo ritroverà un'atmosfera familiare e molto simile sia per le varie gag sia per la caratterizzazione di alcuni personaggi. Troviamo molte similitudini fra il carattere arrogante e pieno di sé di Katsuyuki e quello di Shinichi Chiaki, protagonista di Nodame Cantabile. Di sicuro consigliamo questo manga a chiunque adori Nodame Cantabile: ne resterete di sicuro soddisfatti. I disegni hanno uno stile più acerbo rispetto a Nodame, specialmente nei primi numeri. Il tratto particolare dell'autrice di sicuro non piacerà a tutti ma basta farci l'abitudine e vedrete che le storie e la simpatia dei personaggi vi conquisteranno. L'edizione italiana, a opera della Magic Press, riprende perfettamente la special edition giapponese, con sovracoperta e ottima qualità della carta, e soprattutto 400 pagine a numero, dato che questa edizione accorpa ben 2 numeri in una volta alla modica cifra di 7.90 euro, che per due volumi in uno sembra un ottimo prezzo. Attualmente sono usciti i primi 2 numeri su 6 con una cadenza bimestrale.

Genius Family Company Genius Family Company è un manga consigliatissimo a chiunque ami le commedie. Fra le situazioni inverosimili e i personaggi fuori di testa vi farà sicuramente divertire, e non mancheranno anche momenti più seri e riflessivi. Se avete letto Nodame Cantabile e lo avete adorato, allora si tratta di un acquisto obbligato, vi assicuriamo che non ve ne pentirete.

8