Recensione Love Hina Christmas Special

Il celebre manga di Ken Akamatsu sulle peripezie del giovane Kentaro si fa animazione nel Love Hina Christmas Special, ora disponibile in italiano.

Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Anime

Molti ormai conoscono Love Hina, il manga di Ken Akamatsu edito dalla Play Press (di cui trovate la recensione a questo link ). Pochi invece hanno avuto la fortuna di conoscerne l'anime. I diritti degli episodi animati sono stati acquistati dalla R.A.I., che per qualche oscura ragione (forse per via di alcune situazioni un po' maliziose presenti nella serie), non ha mai dato il via alla messa in onda su una delle proprie reti. Nonostante i problemi dei diritti, il successo del manga ha convinto la Mondo a pubblicare lo speciale natalizio che accompagnava la serie regolare.

Trama

L'anime comincia con la classica scena della sabbia (almeno per chi conosce il manga), dove Keitaro, Narusegawa e Mutsumi, ancora bambini, tra un castello e l'altro, si scambiano la promessa che li porterà poi a voler entrare insieme alla Todai.
"Se alla vigilia, confessi ciò che hai nel cuore, il tuo sogno si realizzerà."
Questo invece è il verso di una canzone che fa da incipit alla storia dell'episodio natalizio di Love Hina. Infatti tra lettere mal interpretate, i soliti malintesi, allontanamenti e situazioni imbarazzanti, assisteremo ad una corsa contro il tempo di Keitaro, tra i quartieri di Tokyo, per riuscire a dichiararsi alla bella Narusegawa, il tutto prima che passi la mezzanotte della vigilia.

Sempre divertente

Love Hina è una commedia sentimentale (a tratti demenziale) che, pur non aggiungendo nulla di nuovo al genere (anzi, si rifà a molte situazioni e cliché di serie famose), riesce a presentarsi con un aspetto fresco e convincente. Punto di forza dell'anime è l'ottimo mix tra sentimento ed umorismo.
La trama invece non è all'altezza del fumetto , infatti dove il manga trova uno dei suoi punti di forza nella concatenazione di eventi che non lasciano respiro al lettore, questo episodio mostra alcuni momenti di calo dei contenuti.
Per quel che riguarda i disegni l'anime si presenta bene, saltano subito all'occhio la semplicità e pulizia del tratto, come anche l'aspetto molto colorato dei personaggi e fondali. Il tutto e' in perfetta sintonia con la storia leggera e divertente.
All'interno del DVD è presente il parlato in lingua originale che affianca un doppiaggio non eccellente, ma comunque buono. Le musiche che accompagnano la visione dell'anime sono quelle originali della versione giapponese.
Piccola chicca che merita di essere citata è l'ottima realizzazione della sigla finale in cui viene mostrata la consueta visita al tempio, del primo giorno dell'anno, di Keitaro e compagnia. Naturalmente il tutto finisce come al solito, ovvero con Keitaro malmenato ed inseguito dalle ragazze dell'Hinata.

Love Hina Christmas Special Love Hina: Special Chritsmas non si rivela un capolavoro ma è sicuramente un buon prodotto, non solo per gli appassionati della serie, ma anche per chi si avvicina per la prima volta all'opera di Akamatsu. Se cercate una commedia divertente e non impegnativa questo episodio autoconclusivo può fare al caso vostro.