Recensione Van Helsing - La Missione Londinese

Nel prequel del film omonimo, Van Helsing dovrà dare la caccia al terribile...

Articolo a cura di
Luigi Luigi "Genocide" Cristiano lavora nel mondo dell'editoria online da oltre 10 anni. Appassionato di serial, fumetti, manga e videogiochi, si è laureato in ingegneria col solo scopo di costruire un'armatura come quella di Iron Man per conquistare il mondo. Se ne volete una anche voi contattatelo su Facebook

Van Helsing - La Missione Londinese

Vi siete mai chiesti a quale precedente incontro alludono Mr.Hyde e Gabriel Van Helsing nel film diretto da Stephen Sommers? Ebbene in quest'anime troverete tutte le risposte che cercate!
Regia di Sharon Bridgeman, scritto da Garfield Reeves-Stevens, Van Helsing: La Missione Londinese è un vero e proprio prequel al film omonimo; potremo finalmente vedere il primo incontro-scontro tra il cacciatore di mostri del Vaticano e l’enigmatica figura del Dr.Jekyll-Mr.Hyde. Palesemente disegnato da mani orientali (dirette da Jong Chul Park della Sunwoo Entertainmente e la Kazuchika Kise Production I.G.), l’anime racconta di come il Vaticano, venuto a conoscenza di strani omicidi avvenuti nelle strade della capitale inglese, abbia deciso di mandare il suo uomo migliore (interpretato da Hugh Jackman) per investigare con l’aiuto del fedele Carl (David Whenam). Entrambi dovranno vedersela con il temibile mostro nato dalla fervida immaginazione di Robert L. Stevenson, cercando di scoprire cosa l’abbia spinto ad uccidere così tante donne per poi rubare loro l’anima.

Realizzazione

Le ambientazioni e le atmosfere ricordano quelle del film, anche se, paradossalmente, rispetto a quest’ultimo sembrano molto meno “fumettistiche”; le scene d’azione e i combattimenti, supportati in alcuni tratti dalla CG, sono ottimamente realizzati e vedrete Van Helsing fare tutto quello che Hugh Jackman non ha potuto, portandoci a pensare che la versione animata sia molto più carismatica e accattivante della sua controparte in carne ed ossa.
I disegni e le animazioni sono molto curati e, per quanto possibile, il character design rispecchia i volti degli attori; inoltre sono stati anche utilizzati i medesimi doppiatori del film (anche nella versione originale) grazie al meticoloso lavoro di Paolo Mangiavacchi, direttore e responsabile delle edizioni italiane UIP.
Unica nota dolente è la durata (31 minuti), che non permette di apprezzare appieno il meticoloso e curato lavoro che si nasconde dietro quest'"antipasto” (forse è eccessivo chiamarlo prequel): vi ritroverete a spegnere il televisore senza aver fatto neanche in tempo a finire i pop-corn.
Il DVD presenta anche dei contenuti speciali: il dietro le quinte del film (davvero molto divertente), il Making of e il trailer del videogioco ispirato a Van Helsing.

Van Helsing - La Missione Londinese Molto curato, gradevole e divertente (forse più del film), purtroppo la durata farà storcere il naso a molti rendendolo una spesa (15 euro circa) per pochi. Se vi è piaciuto il film e avete comprato il DVD non potete lasciarvi scappare quest'anime che completa le gesta di Gabriel Van Helsing, ma se non avete apprezzato il film, cercate lo stesso di dare fiducia a quest'anime che merita almeno di essere visionato.