Rubrica First Look from Japan - Settembre

Tutte le uscite manga di Settembre 2012

rubrica First Look from Japan - Settembre
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Settembre è cominciato sotto il segno alternato del sole e del mal tempo, e si appresta a portare l'autunno. Tante le novità presentate queste mese dagli editori, in particolare quelle annunciate dalla Planet Manga: il seinen Le nostre tracce nel tempo di Kumichi Yoshizuki conclusosi al sesto volumetto; lo shounen Bullet Armors di Moricha, ancora in corso e con 5 numeri all'attivo; il seinen sovrannaturale Blood Lad di Yuuki Kodama, arrivato al settimo numero; lo shoujo storico Ooku - Le stanze proibite di Fumi Yoshinaga, con sette volumi all'attivo; il seinen fantascientifico Btooom! di Junya Inoue arrivato all'ottavo numero in Giappone e L'arca di San Moes, un seinen fantascientifico ancora in corso in patria, disegnato da Nariko Enomoto e con tre numeri all'attivo. Arriva infine in l'edizione deluxe e normale Puella Magi Oriko Magica, una miniserie di due numeri, scritta da Magica Quartet e disegnata da Kuroe Mura.
Per la J-Pop arriva il primo volume di Arago, lo shounen di Takahiro Arai, conclusosi col nono volumetto e la mini serie shounen Doubt di Yoshiki Tonogai. La Flashbook presenta invece una nuova opera di Maki Usami, Springtime Bus, una mini serie shoujo composta da soli quattro numeri.
Per la Star Comics questo mese troveremo solo due nuovi titoli: lo shounen Lunar Legend Tsukihime scritto da Type-Moon e disegnato da Shounen Sasaki, composto da dieci numeri e lo shoujo Obaka-chan - Silly Love Talking, di Zakuri Sato, conclusosi col settimo volumetto. La GP Publishing pubblica il seinen horror di Yugo Ishikawa, Sprite, con otto numeri all'attivo; la mimi serie di tre numeri di Syusuke Amagi e Miyuu, Chrome Shelled Regios e lo shounen d'azione Waltz di Kotaro Isaka e Megumi Osuga, arrivato al sesto numero.
Da questo mese partono le ristampe di Hunter X Hunter, di Raqiya, l'edizione Kanzenban di Bastard della Planet Manga. Slittato a questo mese il volume unico Nana Mobile Book di Ai Yazawa e Da Vinci - Il leone non dorme mai di Noboru Rokuda, l'autore di Gigi la trottola, annunciato qualche mese fa dalla Ronin Manga.
Questo mese si concludono: col 25° numero Nodame Cantabile, col 16° Psyren, col 3° Alice in Cloverland - La trappola del Bianconiglio, con l'11° Kiss & Never Cry, col 2° Midas Eater, con il 10° Il principe delle tenebre e con il 3° Dog Style.

Lunar Legend Tsukihime

Dall’autore di Fate Stay Night e Fate/Zero arriva in Italia questo nuovo shounen pubblicato sulla rivista Dengeki Daioh, scritto da Type-Moon e disegnato da Shounen Sasaki, il manga nasce come visual novel, presentata in anteprima all'edizione invernale del Comiket del dicembre 2000.
La pubblicazione di Lunar Legend Tsukihime comincia in contemporanea con la messa in onda della serie animata (2003) creata dallo studio J.C. Staff. L'anime composto di dodici episodi copre tutta la storia del fumetto.
In seguito a un grave incidente, Shiki Tono si è scoperto improvvisamente in grado di vedere strane “fratture” in qualunque oggetto, animale, vegetale o essere umano. Pur non avendo idea di quale utilità possa avere questo “dono”, ben presto il bambino si accorge che gli basta praticare dei tagli lungo queste linee per distruggere completamente la cosa in questione. Terrorizzato da questa capacità, fugge dall’ospedale in cui era stato ricoverato e, mentre riflette sull’accaduto, viene avvicinato da una donna misteriosa che gli regala un paio d'occhiali in grado di schermare le fratture, permettendogli così di vivere una vita normale. Otto anni dopo, tuttavia, la vita di Shiki inizia a cambiare quando il ragazzo scopre di non essere l’unico a possedere capacità “speciali”...
Lunar Legend Tsukihime è il prequel di Melty Blood.
Il prezzo di copertina è di 5,90€. Solo per fumetterie. Contiene pagine a colori.

L'arca di San Moes

Una carriera nata come disegnatrice di doujinshi yaoi. Da quell'epoca la Enomoto ne ha fatta di strada, arrivando all'avere all'attivo diverse pubblicazioni, per lo più rivolte ad un target maturo. Tra queste spiccano quelle seinen e in particolare il genere fantascientifico, come in questa nuova opera pubblicata in Italia dalla Planet.
L’umanità si è unita nella “Federazione Terrestre”. Sembrava che gli uomini avessero finalmente trovato la pace e la felicità... ma una pioggia di comete portò sventura. Cinquantanove anni dopo la quindicenne Moena è preoccupata di non essere abbastanza intelligente per accedere a un buon liceo. Con suo grande stupore, senza superare alcun esame scritto né orale viene invitata nel prestigioso istituto San Moesu! Com’è possibile? Che legame c'è tra i due eventi? Scoprite i segreti di una nuova epoca e dell’istituto San Moesu!
Il prezzo di copertina è di 6,50€. Solo per fumetterie. Contiene pagine a colori.

Ooku - Le stanze proibite

Giappone, periodo Edo. Un misterioso morbo decima la popolazione maschile. Gli uomini diventano una risorsa preziosa da proteggere in quanto “portatori di seme”. Tutte le cariche da loro occupate passano alle donne, trasformando in profondità l’assetto sociale del paese. Solo a colei che detiene l’autorità militare suprema, lo shogun, è concesso di accedere allo Ooku... le stanze interne al castello di Edo dove si mormora ci siano tremila uomini bellissimi. Luogo di passione e intrighi, desideri e frustrazioni, speranze e complotti.
L'opera ha ricevuto un premio speciale da The Japanese Association of Feminist Science Fiction e dalla quinta edizione del Sense of Gender awards nel 2005, nel 2006 l'Excellence Award per un manga al Japan Media Arts Festival, nel 2009 il Grand Prize all'Osamu Tezuka Cultural Prize e nel 2010 il Tiptree Award. L'opera ha inoltre ricevuto nel 2008 una nomination al Manga Taisho.
Sono stati tratti dal manga un film live action nel 2010, diretto da Fuminori Kaneko, a partire da ottobre andrà in onda in Giappone, il drama Ōoku: Arikoto Iemitsu Hen a cui seguirà a dicembre, un secondo film live action, Ōoku: Emonnosuke Tsunayoshi Hen.
Il prezzo di copertina è di 7,50€. Solo per fumetterie. Contiene pagine a colori.

Btooom!

Ryota Sakamoto è il tipico neet ("Not in Education, Employment or Training") che se ne sta nella sua stanza tutto il giorno a giocare a un videogame online. Finché non viene paracadutato insieme ad altre persone su un’isola deserta per mano di uomini misteriosi che non ha mai visto prima... allo scopo di uccidersi a vicenda! Perché? E chi è stato? Il nome del gioco è BTOOOM!, lo stesso del videogioco che lo appassiona tanto, ed è uguale anche nelle regole... Impara a usare alla perfezione vari tipi di bombe e fai esplodere gli altri se vuoi sopravvivere!
Dal 30 ottobre comincerà in Giappone l'omonima serie animata, diretta da Kotono Watanabe e prodotta dallo studio Madhouse.
Il prezzo di copertina è di 6,50€. Solo per fumetterie.

Doubt

Cinque ragazzi si risvegliano in una stanza chiusa. Un cadavere appeso al soffitto, misteriosi codici a barre sui corpi... Rabbit Doubt è un gioco molto popolare in Giappone. Si gioca tramite cellulare e lo scopo è quello di trovare il “lupo” all’interno di un gruppo di amici, detti “conigli”. Il “lupo”, ovviamente, userà tutti i sotterfugi possibili per non farsi scoprire e per eliminare i coniglietti. Per i cinque protagonisti di questa storia, però, Rabbit Doubt non è più solo un gioco. Uno di loro viene trovato morto sul serio, impiccato in una cella. I ragazzi si rendono presto conto che c’è sotto qualcosa e che quello che sembrava un semplice videogame ora è una tragica realtà. E, per di più, il “lupo” è uno di loro!
Il manga è stato pubblicato dalla Shounen Gangan della Square Enix, ed è seguito da un sequel, intitolato Judge, arrivato al quinto numero in Giappone.
Il prezzo di copertina è di 5,90€. Solo per fumetterie. Contiene pagine a colori.

First Look from Japan E per questo mese è tutto, il prossimo appuntamento è per i primi di ottobre.