Speciale Adventure time

Il cartone rivelazione del 2010 è pronto per drogarvi tutti.

INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Quando sentiamo la parola "post apocalittico", siamo soliti associare questo termine ai vari Mad Max e Fallout. Invece in questo caso ci troviamo di fronte ad un'eccezione, un piccolo capolavoro. Creato da Pendleton Ward nel 2010, Adventure Time è già arrivato alla sua terza stagione. Il cartone si presenta agli occhi dello spettatore come un grande tornado di colori e follia, metteteci anche una buona dose d'umorismo e il gioco è fatto. Preparatevi ad entrare in un mondo magico, dove ogni cosa è possibile, dove il sogno diventa realtà e la realtà un sogno. State attenti però, perché la visione di questo cartone crea una fortissima dipendenza, e naturalmente questo speciale vuole mostrare ciò che vi aspetta.

“Adventure Time!”

La frase sopra citata è la tipica esclamazione di uno dei due personaggi principali della saga. Probabilmente non è la frase che sentirete in ogni puntata, ma rende bene l'idea di ciò che c'è alla base del cartone: l'avventura. La trama è forse qualcosa che molti avranno già sentito tante volte. Finn è un ragazzo che sogna di diventare un eroe, uno di quelli che rimangono impressi nella storia. Il suo miglior amico, Jake, è un cane magico, capace di allungare e modellare il proprio corpo. Insieme i due si tuffano in mille avventure salvando principesse dalle grinfie del terribile Ice King, combattendo il re dei vampiri e restituendo anime agli abitanti della terra Ooo.

La terra è ricca di regni, ognuno con un nome bizzarro e con degli abitanti altrettanto bizzarri. Potremo trovarci nel Candy Kingdome, con gli abitanti a forma di dolci, oppure nell'Ice Kingdome, dove gli abitanti sono dei pinguini. Insomma, non c'è limite alla follia, ma quest'apparente follia nasconde una cultura molto più grande di ciò che sembra. Passiamo alla parte riguardante i personaggi più rilevanti.

Il CAST

Finn The Human: "Makes sense: you do bad stuff, I punish you!"
Finn è il protagonista del cartone. Un ragazzo di 12 anni, amante dell'avventura e del pericolo. Il suo dovere è quello d'aiutare chiunque sia in pericolo. Veste sempre con un cappello bianco che gli copre i biondi capelli. La sua abilità sta nell'agilità e nella velocità e la sua arma è una spada un po' malmessa.

Jake the dog: "I am going to rescue the babies from the fire. ONLY THE BABIES."
Jake è il miglior amico di Finn, nonché il suo fedele compagno d'avventure. La particolarità di Jake sta nel fatto che è un cane, capace di allungare e modellare ogni parte del suo corpo (non siate maliziosi...). Il suo carattere prevede poca preoccupazione rispetto ai problemi e più divertimento possibile. Grazie alla sua passione per la musica, Jake si fidanza con Lady Raincorn.

Lady Raincorn: "Come on my darling. Wrap your legs around me".
Il personaggio più bizzarro è senza ombra di dubbio Lady Raincorn. Metà unicorno, metà arcobaleno, lei è la compagna di Jake. Vi chiederete cosa c'è di strano in un unicorno arcobaleno, beh, la sua particolarità sta nel fatto che Raincorn parla solo in coreano, ma nonostante questo capisce perfettamente l'inglese. Ama la musica, che la avvicina a Jake, e non dice mai di no ad una bella avventura.

Princess Bubblegum
: "This is really, really bad, Finn! You can't break royal promises! Never, ever, never, no matter what, forever!"
Lei è la principessa di Candy Kingdome. Il suo corpo è un miscuglio di DNA umano e gomma. Il suo carattere è come quello di ogni sovrano rispettabile: giusta e responsabile, nonché un po' nerd (insomma, la sua intelligenza è sopra la media!!). Ha degli interessi amorosi verso il giovane protagonista, Finn, che naturalmente li ricambia.

Marceline: "Sometimes I drink blood, but it's not the blood I like, it's the color."
E' il vampiro della storia. Ha l'aspetto di una ragazza giovane ma ha in realtà mille anni. Anche lei ha una particolarità piuttosto bizzarra: al posto di succhiare sangue, assorbe il colore rosso. Amante della musica metal, Marceline ha viaggiato in lungo e in largo per tutta la terra di Ooo, cercando sempre cose esotiche e importunando qualche poveretto. Tra le sue abilità troviamo la possibilità di trasformarsi in un vampiro, in un gigantesco lupo e in una creatura gargoyle.

Ice King: "No one sucks the life from my penguins except ME...and maybe polar bears, because that's just nature, Gunter."
L'antagonista principale di tutta la saga. Ice King ha un solo scopo nella vita: trovare una moglie, ma per farlo egli rapisce le donzelle e le porta nella sua terra ghiacciata abitata da pinguini e orsi polari. Anche se all'apparenza potrà sembrare un uomo forte, in realtà è un vecchietto solo, che sente la necessità d'avere un vero amico. Le sue abilità risiedono nella sua corona, che gli permettono di generare fulmini o congelare gli avversari.

Perché guardarlo?

La domanda che probabilmente vi starete facendo adesso è: "Per quale motivo dovrei guardarlo?". La nostra risposta è che si tratta di un cartone particolare, unico nel suo genere, e poi... vi farà perdere solo dieci minuti visionarne una puntata! Ogni appassionato di GDR e videogames troverà tantissimi omaggi ad altre saghe famose. Vi troverete di fronte ad una creatura uscita direttamente dai racconti di Lovercraft, potrete vedere una console con le sembianze di un GameBoy Color mentre fa girare i giochi del vecchio Atari, oppure lo stesso logo della serie, che è un chiaro rimando all'arcinoto D&D (Dungeons & Dragons). Ci sono tantissime altre particolarità, la nostra raccomandazione è sempre la stessa, state attenti, perché è come una droga.

Adventure Time Adventure Time è come un vento di freschezza in una giornata calda e afosa. Appassiona i giovani e gli adulti grazie al suo stile semplice, ai personaggi divertenti e ai moltissimi richiami ai giochi di ruolo. Guardare il cartone è come perdersi in un universo parallelo dove ogni cosa diventa possibile.