Speciale Romics 2011

Siete Pronti al Romics 2011? Ormai manca poco!

INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Testi di Valentina Coppola.
Siamo giunti all'undicesima edizione del Romics: ormai l'evento dimostra di aver maturato maggior consapevolezza di sè e forte dei numeri delle scorso anno (le interminabili file domenicali alle casse parlano chiaro) si presenta non solo con una parte espositiva più ampia, ma anche con un nuovo padiglione e una grande sala (proprio come la Hall of Fame di San Diego) per la realizzazione di grandi eventi e proiezioni. I dati parlano di ben 3000 mila posti a sedere e qualche migliaio in piedi,vi sembrano pochi?
Voci di corridoio dicono che ad attendere i visitatori ci sia persino un drone di Star Wars alto sei metri, la forza scalpita potente in questa fiera.
Non verranno allestite mostre, il fumetto la farà da padrone, ma i fan più saturi del settore troveranno sfogo negli spazi dedicati a cinema e telefilm. Di seguito, troverete un breve riassunto degli incontri salienti della fiera.

I grandi nomi americani

Non poteva mancare lo spazio dedicato a Thor. Universal, Marvel e Panini presenteranno vari aspetti del personaggio (storia del mito, del fumetto e della trasposizione cinematografica) dal martello facile.
Fox Channel presenterà la seconda stagione di The Walking Dead, tratto dall'omonimo fumetto di Robert Kirkman (Venerdì 14:00-15:30). Mentre Venerdì 18:00-20:00 e Sabato 18:00-20:00 verranno proiettate scene tratte sia dalla prima che dalla seconda parte della prima stagione.
Ma non mancheranno neppure i festeggiamenti legati a Star Wars, per celebrare l'uscita dell'ultra definitiva edizione in Blu-ray ci verrà proposto un documentario sulla serie con tanto di parata della 501a Italica Garrison.
Presentazione del lungometraggio in 3D Pirates! Band of Misfits (Sabato 12:30-13:40) dai creatori di Galline in Fuga, una vera e propria anteprima della loro prossima opera.
Moviemax, invece, trasmetterà 20 minuti del film Abduction di John Singleton (nei cinema dal 7 Ottobre) Domenica alle 11:00 e alle 11:30, per chi arriva più tardi.

Situazione giapponese

L'ambasciata del Giappone ci tiene a tenerci informati sulla situazione post-terremoto, segnalando la piena attività e funzionalità di ogni servizio, per cui chi intende andare in Giappone non ha motivo di rimandare. Nel corso della fiera, prima della gara di cosplay, ci sarà uno spazio dedicato al dopo terrermoto con "Ganbare Nippon! Ganbare Tohoku!"
Per coloro che, invece, fossero interessati ad un primo approccio alla lingua giapponese, si terranno delle lezioni il Giovedì dalle 10:00 alle 12:00 e Sabato dalle 14.00 alle 17:00.
La novità di quest'anno sarà la proiezione di una selezione di canzoni del grupp di Idol giapponesi, Morning Musume (Giovedì 15:30-1600). Chi si esibirà dal vivo, sarà, invece, Yu Kimura (Venerdì 13:00-13:00).
Per tutte le fanciulle che aspirano ad avere unghie sbrilluccicose, non perdetevi il Kawaii Nail Art Show Sabato e Domenica pomeriggio! Una conferenza affronterà il tema del cosplay e della pazza moda del luogo più di tendenza per i giovani nipponici: "Moda cosplay e di Harajuku" (Sabato 14.00-15:00)
Ovviamente non può mancare lo spazio giapponese durante la tavola rotonda sui fumetti...e sake per tutti!!!!

Fumetto italiano e generale

Tavola rotonda su "C'era una volta l'eroe dei fumetti": il passaggio dai fumetti rappresentati dal proprio protagonista ("scusi, ce l'ha Topolino, Tex Willer, Dylan Dog?") all'autore ("che c'è di Miller?"). Si parlerà della situazione dei vari paesi, sulle incostanti regole del successo e gli scenari che si prospettano (Giovedì 15:-18:00).
Workshop dei Re di Romics con Francesco Artibani, Lorenzo Bartoli, Giacomo Bevilacqua, Stefano Caselli, Renato Polese, Silvia Ziche (Venerdì 11:30-18:00). Il workshop di Vauro: il settimo re di Romics lo troverete Sabato 11:00-12:00
Vignette sul Ring, match a colpi di pennarello fra noti caricaturisti. Tra un mach e l'altro godersi lo spettacolo della cartoon band I Raggi Fotonici (Venerdì 17:30).
Il fumetto di Dylan Dog compie 25 anni e potevano non festeggiarlo? Gli sceneggiatori del fumetto incontreranno il pubblico per celebrare il noto indagatore dell'incubo (Sabato 14:00-15:00).
E per chi soffre della Febbre Blu, Romics ha pensato anche a voi! La celebrazione dei Puffi si terrà Sabato dalle 18:00 alle 20:00.
Quino, il disegnatore di Mafalda, la bambina della lotta all'emancipazione, lo troverete sempre Sabato dalle 15:30 alle 17:00, a seguire Ivo Milazzo, il disegnatore di Ken Parker (18:00-19:30).

Premiazioni

In esclusiva da quest'anno si terrà il premio speciale Andrea Quartana per i nuovi doppiatori. E' possibile dare il proprio voto per il concorso per miglior doppiatore e doppiatrice del decennio sul sito www.romics.it e su www.antoniogemma.net/doppiaggio.
Domenica dalle 12:15 alle 13:00 si terrà la premiazione dei vincitori di Romics Libri a Fumetti e I Castelli Animati/TuttoDigitale, dei Romics D'oro e dei Sette Re di Romics
Immancabile a chiusura della fiera il Romics Cosplay Award che si svolgerà Domenica dalle 16:00: la tradizione carnevalesca italiana è stata la buona base per raggiungere le vette mondiali del cosplay, insieme al Brasile. Chi verrà scelto avrà buone chance di vincere in Giappone.

Romics 2011 Cosa state aspettando, correte anche voi al Romics! Forza!