14° edizione dei Tezuka Osamu Cultural Prize: annunciate le candidature

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il quotidiano Asahi Shimbun ha annunciato le sei candidature per la 14° edizione degli Annual Tezuka Osamu Cultural Prize, sabato scorso. I premi ricordano il contributo del pioniere dei manga Osamu Tezuka (Astro Boy/Mighty Atom, Kimba the White Lion/Jungle Emperor, Phoenix, Black Jack) riconoscendo il manga che meglio segue la sua tradizione.

La commissione di quest' anno addetta alle candidature include la presenza dei mangaka Go Nagai e Keiko Takemiya, il romanziere Shion Miura, saggista e professore universitario, ed ha selezionato i lavori usciti tra gennaio e dicembre 2009. I premi del quotidiano ammontano ad un premio di 2 milioni di yen (circa 15.000 euro) e il Manga Grand Prize con la statuetta del personaggio di Mighty Atom di Tezuka. Inoltre 1 milione di yen (circa 7.400 euro) andranno ad ognuno dei vincitori del New Artist Prize, Short Work Prize e lo Special Prize, come succede ogni anno. I vincitori verranno annunciati alla metà di aprile, e la cerimonia di presentazione dell' edizione dei premi di quest' anno si terrà il prossimo 28 maggio.

Imuri
Ranjō Miyake
Enterbrain

Kamurobamura-e
Mikio Igarashi
Shogakukan

Kono Sekai no Katasumi ni
Fumiyo Kono
Futabasha


Himawari - Kenichi Legend
Akiko Higashimura
Kodansha


Hyouge Mono - Tea for Universe, Tea for Life
Yoshihiro Yamada
Kodansha


Ushijima the Loan Shark
Shohei Manabe
Kodansha

Hyouge Mono di Yamada era stato candidato precedentemente per l' 11° edizione dei Tezuka Osamu Cultural Prize e Ushijima the Loan Shark di Manabe è stato candidato per la 12° edizione del Tezuka Osamu Cultural Prize. Another work di Kono, Town of Evening Calm e Country of Cherry Blossoms, hanno invece ricevuto la candidatura nel 9° Tezuka Osamu Cultural Prize. Imuri, Kono Sekai no Katasumi ni e Hyouge Mono si sono aggiudicati gli Excellence Prizes nei 13° Japan Media Arts Festival Awards dello scorso dicembre. Nella stessa competizione dei premi, Kamurobamura-e ha guadagnato un posto tra i Jury Recommended Works.

Fonte: Anime News Network