A Terni, fiera del fumetto il 14 e 15 marzo: Fumetterni!

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il sito della casa editrice modenese Panini Comics ha riportato un comunicato di un iniziativa, precisamente una fiera del fumetto, che si terrà a Terni dal 14 al 15 marzo. Si tratta di una mostra mercato del fumetto, che conterrà pregievoli iniziative, con ospiti e case editrici di riguardo (Star Comics e DeAgostini per nominarne un paio) prezzi d' ingresso modici e anche la possibilità di assistere a una gara di cosplay. La kermesse umbra ha il nome di Fumetterni!

Riportiamo dal sito ufficiale Panini:

14 e 15/3/09: Fumetterni!

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Il progetto "Fumetterni" si propone l'organizzazione e l'allestimento di una mostra mercato del fumetto avente il
precipuo obiettivo di realizzare un ambizioso connubio: quello tra un evento di matrice ludico-culturale e la città
di Terni nei suoi tratti distintivi. La motivazione di fondo che ci spinge ad organizzare un evento del genere, è
legata al particolare momento che stiamo vivendo: il fumetto si è evoluto, dall'essere considerato un "passatempo
per bambini", in un medium di riconosciuta credibilità, sia commerciale (film, gadgets, mostre ed eventi collegati)
che, soprattutto, culturale. Per questo, dopo il successo di una mostra piccola, ma di riconosciuto valore
organizzativo e contenutistico, quale è stata ed è Narnia Fumetto (tre edizioni, con una quarta in preparazione, ed
un pubblico cresciuto oltre le quattromila unità), lo stesso gruppo organizzatore, propone un evento fieristico a
Terni. Evento che, prende le mosse da una matrice comune per diversificarsi in un prodotto autonomo e assumere
una identità propria: con maggiori spazi dedicati al gioco ed alla parte ludica, ma senza trascurare il fumetto. Il
tutto con la convinzione che gioco, fumetto ed animazione, possano coinvolgere "giovani di ogni età", come
succede in decine di eventi che si svolgono in tutta Italia di settimana in settimana, ma con un'attenzione per il
dettaglio e per il rapporto con autori, espositori e pubblico che ha decretato il successo di Narnia Fumetto e che, se
coltivato nel tempo, può consentire a Fumetterni il raggiungimento di analoghi obiettivi creando un evento di
potenziale altissimo, sia culturale che turistico, nel giro di pochi anni.
Il progetto, si articola secondo i seguenti punti.
1-Location: centro multimediale, con un teatro adibito a mostra mercato, ed un altro riservato all'area ludica. Nelle
aree limitrofe: incontri con autori, proiezioni, conferenze;
2-biglietto d'ingresso ridotto (3 euro), popolare, per avere un'alta risposta di pubblico, famiglie comprese. Si
proporranno anche biglietti ridotti (1 solo euro) per gli studenti, tramite un apposito volantinaggio;
3-campagna pubblicitaria importante: sono stati acquistati spazi su "Il Messaggero", sia nell'edizione ternana che
in quella romana, sul periodico gratuito distribuito a Roma "Leggo", su varie riviste di settore e fumetti di
importanza internazionale. Inoltre: migliaia di manifesti e locandine diffuse in Umbria ed in tutto il centro italia;
4-presenza di autori (Giorgio Cavazzano della Disney, Gabriele Dell'Otto della Marvel, Kevin O'Neill autore de
"La Lega degli Straordinari Gentlemen" di Alan Moore, da cui è stato tratto un film con Sean Connery sono solo
alcuni dei nomi certi) e di case editrici (De Agostini, Star Comics, BD, Tunue, Arcadia, Double Shot) di richiamo;
5-personaggio simbolo della mostra: Superman. L'idea è quella di collegare "L'Uomo D'acciaio" alla "Città
dell'Acciaio";
6-coinvolgimento di autori ed editori nella realizzazione di una serie di conferenze di presentazione di novità
editoriali o tavole rotonde;
7-concorso per giovani autori, da veicolare anche nelle scuole della Provincia di Terni;
8-attività ludiche e giochi di ruolo dal vivo, con un ampio coinvolgimento dei bambini presenti;
9-concerto e gara di "cosplay" (persone che si travestono da personaggi dei fumetti e/o dei cartoni animati),
animata dal gruppo dei "Raggi Fotonici" (autori di numerose sigle televisive);
10-una serie di attività collaterali: laboratori con autori, incontri, da effettuarsi presso la Biblioteca Comunale nel
mese precedente la manifestazione.
La molteplicità di eventi nel settore, in Italia, richiede un investimento a lungo termine di due o tre edizioni, per
realizzare il pieno potenziale della mostra, creando fiducia nel "nome" da parte del pubblico e, soprattutto, dei
professionisti (editori, autori, espositori).
La manifestazione verrà gestita ed organizzata da un Comitato creato ad hoc per l'evento (Comitato per
Fumetterni), in collaborazione con la fumetteria Antani Comics, Abart e NetCity Online.
Francesco Settembre
Presidente Comitato per Fumetterni
info@antaninet.it

tel.: 0744 471523 - 328 4122189

Per info:

www.fumetterni.com


Comicsitalia

Comicsitalia