Accordo di Kodansha e Akita Shoten sulla società dei diritti di copyright

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Gli editori giapponesi Kodansha e Akita Shoten hanno annunciato, mercoledi scorso, di aver stretto un accordo per una società in diritti di copyright che coinvolgono il business degli stessi copyright sia nazionali che internazionali. Kodansha è uno dei maggiori editori del Giappone e serializza Weekly Shonen Magazine, Morning, Nakayoshi, e molte altre riviste manga. Akita Shoten pubblica Shonen Champion, Champion RED, Monthly Princess, e anch' essa altre variegate pubblicazioni.

Come parte della società e collaborazione, Akita Shoten consegnerà parte del suo business di copyright per manga ed altri lavori a Kodansha. Una postula del quotidiano Yomiuri Shimbun, riporta che Akita Shoten ha l' obbiettivo di dare vantaggio alla posizione di mercato della Kodansha e know-how per l' espansione di adattamenti anime/drama e altre aree di copyright, come quelle dei mercati internazionali. La società sarà già mostrata pubblicamente alla convention Frankfurt Book Fair 2009 in Germania dal 14 al 18 ottobre. Lo stand di Kodansha alla convention si occuperà sia dei copyright dei lavori di Akita Shoten, con in aggiunta a quelli di Kodansha.

I titoli di Akita Shoten comprendono Alien Nine, Baki, Battle Royale, Black Jack, Blue Drop ~Tenshi no Bokura~, Crows, Cutey Honey, Cyborg 009, Demon City Shinjuku, Densha Otoko, El Cazador de la Bruja, Hanaukyo Maid Team, Ikebukuro West Gate Park, Iron Wok Jan, Jingi, Koi Koi Seven, Kurogane no Linebarrels, My-Hime, Ogenki Clinic, Saint Seiya: The Lost Canvas - Meiō Shinwa, Scryed, Seikon no Qwaser, Space Pirate Captain Harlock, Sundome, Tetsujin 28 Gou, Triton of the Sea, Uchū Senkan Yamato e Vampire Princess Miyu.

Fonti: Yomiuri Shimbun e Anime News Network


 

Accordo di Kodansha e Akita Shoten sulla società dei diritti di copyright

Manga

Manga