Ancora Berserk: arriva il numero 64

di

Dopo molti mesi di attesa, sembra che Panini Comics riesca finalmente a pubblicare nuovi volumetti di Berserk con più continuità, anche se c' è da dire che ovviamente la colpa non è della casa editrice modenese, ma dalla velocità con cui i nuovi volumi sono pubblicati in Giappone.

Detto questo, a luglio vedrà la luce nelle edicole italiane il numero 64, che non sarebbe altro che la seconda metà del trentaduesimo volumetto originale giapponese, dal momento che la casa editrice pubblica il manga nell' ormai famosa edizione "sottiletta", cioè un volume diviso in due parti, come succede con Nana e altri titoli, ma che sono a loro volta pubblicati in edizioni Collection, cioè con volumetti identici agli originali giapponesi:

A maggio, dopo un anno esatto dall'uscita del sessantaduesimo volumetto della prima serie italiana, il capolavoro di Kentaro Miura è finalmente tornato nelle vostre fumetterie. Il prossimo mese arriva il numero 64 della serie, con nuovi straordinari capitoli inediti! Saremo quindi pronti già per agosto a proporre il volume 32 di BERSERK COLLECTION, chiudendo così questa nuova ventata "miuriana" sul nostro panorama editoriale.
I tankobon giapponesi vedono infatti la luce biennalmente, e avendo raggiunto la parità con le uscite giapponesi le attese per questo titolo si sono allungate notevolmente. La bellezza dell'opera e gli ultimi incredibili risvolti di una trama che entra sempre di più nel suo rush finale compensano però questo piccolo disagio: dopo essere stata costretta a farsi largo fra le terrificanti armate Kushan, la compagnia di Gatsu prosegue nel lento avvicinamento alle terre degli elfi, mentre la battaglia contro l'Imperatore continua a dare luogo a impensabili alleanze...
Edito da Panini Comics sin dall'agosto del 1996 e ripubblicato su diversi formati (BERSERK COLLECTION, MAXIMUM BERSERK e BERSERK SERIE NERA), lo strepitoso manga di Kentaro Miura è in questi anni entrato nell'Olimpo del fumetto orientale, segnalandosi come un'occasione unica per riflettere su tematiche atipiche per un'opera di intrattenimento: la vacuità del libero arbitrio, l'impossibilità dell'uomo di opporsi al proprio destino, la verità del male come elemento assoluto e onnipresente, la feroce filippica contro la fede e il dogma intese come abbandono dell'umano istinto alla lotta per il cambiamento. Nelle pagine di quest'opera trovano spazio digressioni a cavallo fra storia e realtà sul Medioevo, in una interessante e in molti punti verosimile interpretazione sulla caccia alle streghe e sull'Inquisizione, sulla magia e sulla religione. Un capolavoro senza tempo, una leggenda che si rinnova proprio in questi mesi, un imperativo morale per ogni amante del fumetto di qualità: BERSERK N. 64, a luglio, non perdetelo!

Ancora Berserk: arriva il numero 64

Berserk

Berserk
Aggiungi in Collezione
  • Disponibile per
  • Ps2
  • Anime
  • Date di Pubblicazione
  • Ps2 : 07/10/04
  • Genere: Non disponibile