Andrea Cavalletto su Dylan Dog

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Una notizia interessante arriva dal mondo del fumetto italiano: Andrea Cavalletto, conosciuto per le sue opere pubblicate da Nicola Pesce Editore, artista apprezzato da molti per le sue diverse qualità non solo nel campo del fumetto, potrebbe passare alla casa editrice Sergio Bonelli Editore e mettere le mani niente meno che su Dylan Dog.

Indiscrezioni e voci di corridoio ormai ufficiali ( date un'occhiata anche al blog No Blood No Foul, sempre su Comic Soon) dicono che il "nostro" Andrea Cavaletto, papà del macabro e bellissimo El Italiano ( ovviamente Nicola Pesce Editore), sarà  presto sulle pagine della testa di serie (insieme a Tex) di casa Bonelli, simbolo indiscusso del fumetto moderno Made in Italy: ovviamente stiamo parlando dell'Indagatore dell'Incubo, Sir Dylan Dog!
D'altronde Andrea è da tempo uno dei più apprezzati ed innovativi volti nuovi del mondo del fumetto: la sua versatilità di sceneggiatore ( apprezzatissimo anche come cineasta con interessanti cortometraggi e vari progetti in cantiere - per ulteriori informazioni visita il sito
www.andreacavaletto.com -) e di artista ( vedere per credere le sue performance grafiche con pennelli, siringhe ed altre bizzarre tecniche che ne fanno senza dubbio un vero genio del colore e del disegno) ne fanno senza dubbio una garanzia a tutti gli effetti. Finalmente la sua viscerale passione per l'horror ha il giusto riconoscimento: l'approdo in Craven Road 7 è solo l'inizio Andrea! Complimenti e avanti tutta!

Comicsitalia

Comicsitalia