Arriva la 28° edizione di Fumettopoli, il 10 maggio!

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Informazioni e iniziative in questa 28° edizione di Fumettopoli, che si terrà a Milano nella sola giornata del 10 maggio 2009. Cosplay, mostra mercato e altre iniziative nel comunicato stampa sul sito ufficiale.

COMUNICATO STAMPA n. 4
XXVIII FUMETTOPOLI 10 maggio 2009


Spettabile giornalista, con particolare attenzione le chiediamo di dedicare anche un piccolo spazio a questa informazione, ma vi preghiamo di considerare la notizia come un avvenimento particolare, questa edizione di Maggio è molto diversa dalle altre edizioni...

QUI FOTO INFO E FOTO E COPERTINE FUMETTI RARISSIMI
QUI UN TESTO DI SERGIO PIGNATONE ESPERTO
ANTIQUARIO DEL FUMETTO
Per altre foto chiamare 3349947090...
anche su myspace molte foto di fumetti e cosplay

Fumettopoli 28ma edizione
10 maggio 2009
Milano Ata Hotel Executive - Centro Congressi
Viale Sturzo 45 - di fronte alla stazione Garibaldi.
Ingresso manifestazione sul retro in VIA DI TOCQUEVILLE
Orario continuato dale 10 alle 20.
ingresso ad invito a contributo 5 euro
invito attraverso mailing list dal sito www.fumettopoli.com
ingresso cumulativo fumettopoli e campionato cosplay 8 euro

Appuntamento SPECIALE, che si fa in 4!!!

EDIZIONE PER BENEFICENZA
PRO OSPEDALE BUZZI DEI BAMBINI A MILANO
Come ad ogni Maggio questa edizione raccoglie fondi che saranno devoluti in beneficenza, sono state scelte negli anni passati le seguenti: 2005: Amico Charly, 2006: Vidas, 2007: Ospedale dei bambini Buzzi Milano, 2008: Scuola Redempionista Per Bambini Ciechi Pattaya...Quest'anno abbiamo scelto nuovamente L'ospedale BUZZI di Milano

CAMPIONATO ITALIANO COSPLAY - 1A EDIZIONE
Si sfideranno i campioni Italiani con i cosplayer Fumettopoli
si vince un viaggio in Giappone !!!

PRESENTANO: MABELLE SASSO - LUCA PANZIERI - GIORGIA VECCHINI

28ma Fumettopoli !!! che dal 1992 si svolge regolarmente a Milano, offrendo al pubblico (sempre piu' numeroso) l'occasione e l'opportunita' sia di trovare, scambiare o vendere fumetti da collezione... Oppure poter fare un bel regalo ad un amico appassionato delle nuvole di carta... PARTECIPERANNO I RAGGI FOTONICI

La band eseguirà tutti i loro più importanti successi, brani che hanno fatto da colonna sonora alle ultime generazioni di telespettatori, come Hello Kitty o Guru Guru ma non mancheranno anche omaggi alle sigle storiche del passato, da Mazinga a Candy Candy...   Una performance live all'insegna della musica e del divertimento per i numerosi appassionati di cartoons ma soprattutto una festa in musica per bambini di tutte le età!

Tra le ultime fatiche dei Raggi Fotonici sono la conduzione della trasmissione "Cosplayer" in onda sul canale musicale di Sky "Music Box", la commedia musicale SuperGigi, ovvero le avventure di un supereroe ecologista attualmente in tour (www.super-gigi.com), il CD, edito da RAI Trade - Edel, dal titolo "RANDOM ROBOT" che contiene tutte le migliori sigle di cartoons composte ed interpretate dai Raggi Fotonici e trasmesse dalla RAI negli ultimi anni e l'ultimo cd compilation "Gente di Cartoonia" (Delta Dischi/Teorema) già cult nel proprio genere, la sigla di Vipo il cane Volante (Italia Uno) e quella del magazine Megagulp (Rai Gulp).

MOSTRA MERCATO
Milioni di fumetti attendono i collezionisti... Ma non solo un'occasione per trovare i pezzi mancanti, ma anche per vendere le proprie collezioni...

DIABOLIK
Primo meeting a Milano per i collezionisti NERI... Un vero e proprio "salone" diaboliko per i collezionisti del Re Del Terrore che dal 1962 entusiasma sempre più persone. Saranno presenti, oltre al Diabolik Club, disegnatori e collaboratori della casa editrice Astorina, Una ghiotta occasione per incontrarsi e trovare vere chicche da collezione, come il numero uno con il prezzo nel cerchio invece che quello con il prezzo nel rettangolo, oppure il numero uno ristampato nel 1963 e completamente ridisegnato... per non parlare di edizioni con gadget allegati completamente introvabili...

COSPLAY UNA MODA ARRIVATA DAL GIAPPONE
Il fenomeno del cosplay a Fumettopoli si e' talmente ingrandito che il 10 Maggio 2009 ci sara' il primo concorso nazionale THE ITALIAN COSPLAY CONTEST sempre all' Hotel Executive organizzato appunto da Fumettopoli. I vincitori del 2008 si scontreranno con nuovi concorrenti per l'ambito titolo... Per l'occasione dell' I.C.C. si vincera' addirittura un viaggio a TOKYO!!! (sponsorizzato dalla casa di produzione YAMATO VIDEO).

Ma fumettopoli non e' solo una mostra mercato, il Salone Internazionale del Fumetto, offre anche un appuntamento particolare con I piu' maniaci, I piu' estrosi, I piu' fanatici del fumetto... Costruirsi un costume con mezzi di fortuna o con mezzi professionali, copiarlo al 100% oppure imitarlo... per poi indossarlo e vivere l'emozione di essere in quell moment oil tuo personaggio preferito, questo e il COSPLAY, fenomenologia irruenta e gioiosa giunta dal Giappone alla Fumettopoli dove CENTINAIA di ragazzi e ragazze hanno la possibilita' di sfilare su una passerella per un concorso che premiera' Quattro categorie; miglior costume maschile e femminile, miglior interpretazione e miglior gruppo.

Cosplay e' un neologismo derivato dalla fusione di due termini inglesi, "costume" e "play", che significa letteralmente "gioco dei costumi" o piu' semplicemente "travestirsi", nella fattispecie da personaggi del fumetto. Nato in Giappone all'inizio degli anni '80 e arrivato in Italia verso la seconda metà degli anni '90, il cosplay e' inizialmente stato giudicato con una certa diffidenza, e i primi che osavano esibirsi venivano spesso messi in ridicolo. Poi, col passare del tempo il fenomeno ha preso sempre piu' piede: se nei primi anni solo due o tre ragazzi giravano in costume per gli stand delle fiere dedicate al fumetto, oggi centinaia di giovani si vestono come i loro eroi, facendo capire quanto questo hobby abbia preso piede anche da noi. Insomma, i cosplayer italiani sono maturati molto dal '97 e hanno sempre una maggior voglia di mettersi in gioco e di esibirsi: non a caso manifestazione dopo manifestazione le loro creazioni sono sempre piu' originali. L'impegno e l'abilità nel confezionare un costume traspare da molti particolari significativi, come la scelta dei tessuti (a seconda della qualità si può arrivare a spendere anche piu' 500 euro), la riproduzione dei piu' piccoli dettagli, gli accessori e il taglio del vestito, al punto che alcuni costumi sono perfetti come veri e propri abiti. Alla base di tutto c'e' il desiderio crescente di mostrare al pubblico che questa passione non e' un semplice passatempo: le motivazioni dei migliori cosplayer vanno dal piacere di stare insieme ad altri ragazzi e divertirsi alla creatività' abilità manuale necessarie per realizzare il proprio costume al meglio. La molla che spinge i cosplayer non e' tanto vincere le competizioni che si tengono in occasione di molte delle convention sui fumetti, ma soprattutto immedesimarsi completamente nel personaggio che si sta interpretando.Come tutti i fenomeni di costume, anche in Italia il cosplay e' oggetto di gruppi di discussione su internet: il web rappresenta un ottimo sistema per far conoscere, diffondere e apprezzare il cosplay dal grande pubblico. Chi desidera informazioni piu' approfondite sull'argomento può trovare on line un'ampia serie forum di discussione, mailing list dedicate e numerosissimi siti di cosplayer.

FUMETTOPOLI - mostra mercato
si svolge dal 1992 a Milano ed e' la piu' vecchia manifestazione del genere. Vanta diversi tentativi di imitazione che intravedendo il successo hanno cercato di copiare, ottenendo magari eventi magiormente ritondanti ma senza l'atmosfera "fumettopolosa" che fa della Fumettopoli un evento di costume e culturale senza precedenti. Qualsiasi persona fosse interessata al fumetto trova in Fumettopoli sia la possibiita' di completare una collezione, sia la possibilita' di trovare un collegamento all'infanzia (per molti il fumetto riporta ad un certo punto della vita ricco di emozioni) oppure perche' no disfarsi di quanto conservato per anni in cantina dal nonno, dal papa' o da se stessi.

Partecipano case editrici e tantissime fumetterie da tutta Italia, nonche' collezionsti privati e appassionati.

Scoprire e riscoprire un valore, non solo affettivo ma anche economico, ci sono albi che se ben conservati raggiungono le centinaia di euro a copia come i vecchi albi di TEX o DIABOLIK... Rovistando in cantina potremmo avere tra le mani magari due o tremila euro a completa nostra insaputa, allora perche' non tentare di venderli o scambiarli???

Fumettopoli a Milano si svolge nei due piani del centro congressi pieni di fumetti e ogni cosa si colleghi al fumetto, dal gadget giapponese introvabile al gadget cinematografico. Il mondo del fumetto non si ferma alla carta, prosegue in plastica, cotone e metallo... pupazzi, magliette, spade, cd e dvd sono la manna per i collezionisti.

E per chi vuole proteggere i propri fumetti sarà presente una ditta specializzata nel produrre buste in acetato trasparente per proteggere i fumetti, sarà possibile trovare buste di ogni formato che si adattano ad ogni tipo di fumetto avvolgendolo e proteggendolo...

Milioni di fumetti attendono di essere "adottati" da nuovi collezionisti o attendono di "riunirsi" in una bella collezione rimasta incompleta negli scaffali della libreria. La caccia e' aperta, trovare un fumetto in perfette condizioni e' quasi come trovare un ago nel pagliaio, ma c'e' chi si accontenta dell'ottimo o del discreto, perche' l'importante e' avere la collezione completa...

FUMETTOPO-LIK
Appuntamento speciale per tutti gli appassionati di Diabolik, in collaborazione con il Diabolik Club e la casa editrice Astorina si svolgerà il primo Diabolik-Meeting a fumettopoli, in una sala completamente dedicata al grande "nero" che dal 1962 appassiona sempre di piu'... Sara' possibile a tutti gli appassionati del "Re Del Terrore" e dei neri in genere potersi incontrare e scambiare qualche "chicca" da collezione, seguira' una cena "diabolika"....

BENEFICENZA
Parte dei proventi saranno destinati in beneficenza, con questo sono gia' cinque anni che la Fumettopoli devolve migliaia di euro per una giusta causa, nel 2005 con Amico Charly di Milano (associazione che si occupa del recupero giovanile) - 2006 alla VIDAS - Nel 2007 all'Ospedale dei Bambini in Milano BUZZI - Nel 2008 alla scuola-orfanotrofio per Bambini ciechi a Chomburi in Thailandia - Quest'anno nel 2009 aiuteremo ancora il nostro ospedale Milanese che si occupa dei bambini. Regalare fondi non è facile, per questo l'organizzatore Paolo Puccini, svolge una vera e propria attività investigativa sulla struttura da "premiare" per essere sicuro che veramente i soldi vadano nelle mani di chi beramente poi li utilizza per dare un aiuto reale.

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

PER QUALSIASI INFORMAZIONE
3349947090 PAOLO PUCCINI