Dragon Ball Super: il doppiatore di Yamcha rivela indizi sull'episodio 114

di
Attenzione la news potrebbe contenere Spoiler: Mentre i fan dei Super Saiyan attendono con ansia di scoprire cosa accadrà nel prossimo episodio di Dragon Ball Super, emergono attraverso Twitter nuovi spoiler sul contenuto della puntata #114, in cui sembra comparirà il fantomatico nuovo guerriero anticipato negli scorsi giorni.

L’interprete vocale Toshio Yoshita, che nello show doppia il terrestre Yamcha (purtroppo assente in questo arco narrativo), ha confermato al popolo di internet l’esistenza del nuovo combattente, anticipando che sarà molto potente. Queste le sue parole: “Il nuovo guerriero è molto forte! Tutti rimarranno entusiasti per la sua nascita!” Al momento non ci sono indizi sull’identità del personaggio, ma i fan hanno già qualche sospetto.

Una prima teoria sostiene che il guerriero sarà un namecciano del Sesto Universo, se non la fusione fra i due esseri. Non per nulla nella squadra di Champa vi sono due guerrieri molto simili a Piccolo, che però, almeno finora, non hanno ancora sostenuto alcun combattimento nel Torneo del Potere. A suggerire, inoltre, che i due potrebbero unirsi è la parola “nascita” usata dal doppiatore nel suo più recente Tweet.

Un’altra ipotesi riguarda invece le donne Saiyan, Kale e Caulifla, anch’esse provenienti dal Sesto Universo. Sebbene siano state introdotte nello show già da diverso tempo, nessuna delle due ha ancora mostrato i propri limiti, soprattutto Kale e il suo terrificante stadio di Super Saiyan Berserker. Alcune tra le teorie più quotate suggeriscono che una delle due guerriere potrebbe presto ricevere un improvviso power-up, mentre altre sostengono che le due Saiyan potrebbero persino trovare un sistema per fondersi e dar vita ad una combattente ancora più spaventosa.

Infine, una terza teoria vede ancora una volta protagonista Jiren: dopo la schiacciate sconfitta strappata a Goku, questo imponente personaggio ha fomentato la curiosità dei fan più di quanto abbiano fatto tutti gli altri antagonisti del passato, e sembra che le teorie sul Pride Trooper si moltiplichino di giorno in giorno. La più recente afferma che il Grigio mostrerà presto una qualche trasformazione corporea, esattamente come fecero Freezer, Cell e Majin Bu nella serie precedente, Dragon Ball Z.

Tra le varie teorie, l’unica che ci abbia particolarmente convinti è quella sui namecciani, che peraltro giustificherebbe la loro “assenza” fino a questo momento. Voi invece cosa ne pensate? Il nuovo combattente sarà un personaggio del tutto inedito o una fusione/trasformazione di qualche combattente già noto?