Due finali per il film animato Space Battleship Yamato

di

Gli animatori del film di quest' anno di Uchuu Senkan Yamato Fukkatsu-hen (Space Battleship Yamato: Rebirth Chapter), hanno realizzato due differenti finali e 4000 spettatori voteranno, nella proiezione in anteprima, quale finale migliore sarà usato nell' edizione cinematografica ufficiale.

Il film animato, che è il primo film della saga del genere space opera di Yamato dopo 26 anni, sarà distribuito in Giappone dal prossimo 12 dicembre, ma ha goduto di una proiezione in anteprima al Tokyo International Forum, sabato 28 novembre. I 4000 spettatori presenti all' anteprima dovevano vedere una versione della durata di 2 ore e 13 minuti, poi un altro finale della durata di circa 15 minuti. Secondo un membro della squadra di produzione, la differenza tra le due versioni  è quella in cui la Yamato sfida il destino, mentre l'altro la Yamato accetta il destino che l' attende. Gli spettatori dovevano poi votare attraverso il cellulare quale finale preferivano. I risultati non saranno rivelati fino alla distribuzione ufficiale del titolo con il finale vincitore e quindi la versione definitiva del film, che avverrà il 13 dicembre. 

La serie animata originale del 1974 narra dei viaggi della corazzata della Seconda Guerra Mondiale, Yamato, dopo la resurrezione come nave spaziale per respingere le minacce aliene che mettono in pericolo la Terra. Il nuovo film sequel segue l' eroe originale, Susumu Kodai, sua moglie (e l' eroina della serie originale Yamato) Yuki e la loro figlia Miyuki. La famiglia guida una flotta fuori dall' orbita della Terra poichè quest' ultima è minacciata da un buco nero. Il produttore Yoshinobu Nishizaki sta supervisionando il nuovo film animato, ma non il co-creatore Leiji Matsumoto.

Un remake live-action separato del regista Takashi Yamazaki (Returner, Always: Sunset on Third Street, Ballad) vedrà un membro della band SMAP, Takuya Kimura ( Howl su Howl's Moving Castle) e Meisa Kuroki (Vexille in Vexille - 2077 Isolation of Japan, Luca in Crows Zero) interpretare i personaggi principali di Susumu e Yuki. La serie animata, composta da tre stagioni, è arrivata anche nel nostro paese con il titolo "Starblazers" ed è stata raccolta in dvd da StormMovie. Il manga, composto da tre volumi, è stato pubblicato nella testata Planet Manga dalla casa editrice Panini Comics e tutti i lungometraggio sono stati pubblicati in vhs e poi in dvd dalla casa editrice milanese Yamato Video.

Fonti: Sports Hochi e Anime News Network

 

Due finali per il film animato Space Battleship Yamato

Space Battleship Yamato

Space Battleship Yamato
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile