Dynit: novità anime e manga annunciate a Lucca 2010

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Ieri sono state le novità annunciate a Lucca Comics & Games 2010 dalla casa editrice modenese Panini Comics ad aprire la serie di notizie post-lucchesi riguardanti i calendari 2011 della principali realtà editoriali italiane, ora tocca a Dynit con le sue novità anime e manga previste in questi ultimi mesi del 2010 e nel primo periodo del 2011. In coda a questa notizia riportiamo quello che era la questione calda che la casa editrice bolognese ha portato alla kermesse lucchese e cioè l' edizione italiana home video di Sailor Moon, che non godrà di un ridoppiaggio.

La conferenza Dynit è inziata parlando dei film di Mobile Suit Gundam recentemente usciti e degli OAV di Gundam 0083 di prossimo arrivo, con maggiori dettagli su altre novità in DVD già annunciate o meno:

-per ora non ci sarà un' edizione italiana della serie di Mobile Suit Gundam ZZ;

-il primo DVD Box di Inuyasha: The Final Act arriverà a febbraio 2011;

-come già annunciato pochi giorni prima di Lucca, Sailor Moon non verrà ridoppiato, ma avrà solo i sottotitoli fedeli all' originale giapponese. I DVD della bionda guerriera che veste alla marinara usciranno in due versioni, esattamente come il manga di GP Publishing:
*dischi singoli a 10€ l'uno, con la prima serie suddivisa in 12 DVD;
*i Box conterranno quattro dischi ciascuno, con la prima serie che ne occuperà tre, al prezzo di circa 40€ l' uno. Entrambe le tipologie di uscita conterranno degli adesivi catarifrangenti da collezione, mentre solo i Box includeranno un booklet di 32 pagine che spiega le scene mal adattate in italiano. I DVD avranno, inoltre, le cover dalla nuova Style Guide e cioè un insieme di immagini da utilizzare per fini promozionali o per le copertine dei DVD, creata appositamente da Toei;

-in futuro usciranno anche i film di Sailor Moon, ma per mantenere una continuità con la serie animata, conterranno il doppiaggio con le voci della serie regolare;

-Fullmetal Alchemist verrà riproposto in Box dalla prima serie fino alla seconda, Fullmetal Alchemist: Brotherhood, box che conterranno anche l' ultimo episodio, il 64°, non trasmessa da MTV. La società bolognese avrebbe chiesto nuovi materiali di qualità migliore per sfornare un' ottima edizione;

-Soul Eater, attualmente in onda su Rai 4, uscirà in Box da collezione a inizio 2011;

-se la prima serie di La malinconia di Haruhi Suzumiya avrà successo dopo il passaggio televisivo nell' Anime Morning di Rai 4, sarà presa in considerazione l' ipotesi di acquisto della seconda;

-Akira uscirà a novembre in DVD e Blu-ray in una versione restaurata nel video e nell'audio, ma non sarà ridoppiato visti i costi: nessun' altra novità per quanto riguarda i Blu-ray;

-il 2011 verrà terminato Honey Bitter di Miho Obana, con gli ultimi due volumetti mancanti.

Ora veniamo alla decisione di Dynit di non ridoppiare Sailor Moon, cosa che non è andata giù alla maggior parte dei fan dell' anime ispirato al manga di Naoko Takeuchi. Carlo Cavazzoni ha spiegato ai presenti che il doppiaggio di un episodio costa dai 3.000 ai 3.500 € che, se moltiplicati per 200 episodi, equivalgono ad una spesa eccessiva (per la cronaca il totale della spesa sarebbe di circa 700,000 euro).
Dynit: novità anime e manga annunciate a Lucca 2010

Dynit

Dynit