GP Publishing, caratteristiche dell' edizione italiana di Mixim 11

di
INFORMAZIONI SCHEDA

La casa editrice GP Publishing ha diffuso le caratteristiche dell' edizione italiana di Mixim 11, il nuovo manga acquisito dalla società editoriale del Gruppo Preziosi e realizzato dal talentuoso mangaka Nobuyuki Anzai.

MIXIM 11: NEL SEGNO DI UNA STELLA

L'ultima fatica di Nobuyuki Anzai si chiama MIXIM 11, regolarmente serializzato sulla rivista settimanale di punta della casa editrice Shogakukan, ovvero Shonen Sunday. Il primo numero risale al 2008, quando ancora il fumetto si chiamava "Mixim 12". La differenza nel titolo è una peculiarità di questa stessa opera: i primi dieci episodi, che compongono il primo tankobon, vengono considerati un'introduzione al manga stesso. Il "dodici" corrisponde a  quello dei segni zodiacali, ognuno dei quali è rappresentato da una splendida ragazza. A partire dal secondo volumetto "scompare" il Sagittario, ovvero la bellissima protagonista Yumi Kamiya. La sua costellazione viene oscurata e lei stessa cade in una specie di sonno...
La mancanza di un segno zodiacale produce il cambio nel titolo di questo manga.
La storia ruota attorno a tre ragazzi, Ichimatsu Matsuri, Takezo Sangoubashi e Koume Haruno, veramente sfortunati con le ragazze. Nessuno di loro, infatti, ha mai avuto una fidanzata in vita sua. Anzi, nessuna fanciulla vuole avvicinarsi a loro!!! Nonostante tutto ciò, hanno una sola amica: si tratta di Yumi Kamiya che nel proseguio delle vicende si scoprirà essere la "fanciulla del Sagittario". La vita dei nostri cambia quando incontrano l'appariscente Karmina, messaggiero del pianeta Polaris. Questa ragazza è giunta sulla Terra con un importante compito da svolgere: trovare il principe del suo mondo natio. Ovviamente il prescelto sarà uno tra Ichimatsu, Takezo e Koume...
Iniziano così appassionanti battaglie, ricche di copi di scena, in pieno stile Nobuyuki Anzai. In Giappone siamo giunti al sesto volume e la storia non accenna a terminare. Nuovi personaggi sono apparsi, tra i quali vale la pena ricordare Ryuno Utamatsu, che pare essere il quarto candidato principe di Polaris.
Il tratto di Anzai si è raffinato ed è giunto, con questo manga, a completa maturazione. La dinamicità delle linee conferisce spettacolarità alle tavole. Non si deve pensare però di trovarsi di fronte il solito fumetto tutto-lotta. Infatti azione, umorismo, sentimenti vengono mixati con abile maestria e rendono l'opera un prodotto intrigante e appassionante per il lettore, incuriosito sempre più man mano che le pagine si susseguono. Improvvisi colpi di scena incatenano l'attenzione del lettore che dovrà sempre aspettarsi qualcosa di nuovo.
Con questo lavoro Nobuyuki Anzai dimostra appieno le sue potenzialità, portando ai massimi livelli la cura dei particolari, non ultimi i caratteri dei vari personaggi.
 
Titolo originale: Mixim 11 (precedentemente "Mixim 12")
Autore: Nobuyuki Anzai
Casa editrice giapponese: Shogakukan
Serializzato su Shonen Sunday
Numero di tankobon: 6
Anno di produzione: 2008

 

GP Publishing, caratteristiche dell' edizione italiana di Mixim 11

GP Publishing

GP Publishing