J-POP presenta la nuova serie manga Amanchu!

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Futaba Ooki è una sedicenne molto bella, con lunghi capelli neri e sguardo intenso, che si è appena trasferita a Izu, città di mare dell'omonima penisola nella prefettura di Shizuoka, e non ha ancora fatto nuove conoscenze. Per questo motivo è costantemente attaccata al cellulare a messaggiare con gli amici che ha lasciato a Tokyo. Un giorno, andando alla spiaggia a bordo del suo scooter, incontra un'anziana signora che gestisce una sorta di chiosco per subacquei. Scambiando qualche parola mentre osservano l’oceano, Futaba viene a sapere che Hikari Kohinata, la nipote della donna, frequenta la sua stessa scuola, l’istituto superiore Yumegaoka. Ma chi è Hikari?

È una tipina di quindici anni dai capelli corti, un po' svampita e iperattiva ma molto vitale e spontanea, porta al collo un fischietto e si fa soprannominare Pikari. Vive con sua nonna sulla spiaggia e ha due grandi passioni: la zuppa di maiale e le immersioni subacquee che è solita insegnare nel tempo libero.

Di lì a poco, già a partire dal viaggio verso la scuola il primo giorno di lezione, le due fanciulle avranno modo di fare conoscenza. Sebbene appaiano una l'opposto dell'altra, scoprono ben presto di condividere una comune passione per il mare e sarà proprio questo interesse a legare i loro destini. Pikari spingerà Dotty (così verrà immediatamente ribattezzata Futaba da Hikari) a seguirla nel club scolastico di immersioni guidato dalla dinamica insegnante Mato Katori (personaggio già presente nel primo lavoro della Amano, Roman Club, inedito in Italia) e a iniziare un'avventura insieme nei silenziosi e affascinanti mondi sommersi oceanici.

Serializzato sulla rivista shonen Comic Blade di Mag Garden a partire dal 2008, Amanchu! è l'ultima opera di Kozue Amano, mangaka già nota al grande pubblico per il visionario e dolce ARIA (preceduto dai due tankobon di AQUA), di cui qui ritroviamo le stesse atmosfere e suggestioni, declinate questa volta in uno scenario di vita quotidiana, in luogo dell'ispirazione sci-fi dell'opera precedente. Raccolto finora in cinque volumi e tuttora in corso di pubblicazione, si tratta di un fumetto scanzonato, capace di toccare le corde più sensibili e insieme di divertire, alternando poesia e comicità, inclinando decisamente sul genere della commedia.
La caratterizzazione delle due protagoniste è semplice e netta. Pikari e Dotty sono diverse come il giorno e la notte; l'incontro delle loro personalità è così stridente da risultare inizialmente comico ma al tempo stesso risulta funzionale nell'esaltarne tanto le differenze caratteriali quanto i rispettivi percorsi di crescita nel corso delle vicende. Simile caratterizzazione complementare tocca poi ai due comprimari, i gemelli Ninomiya, senpai del secondo anno nonché membri del club di immersioni: lei, Ai, capitana del club stesso, è tanto vitale, impulsiva e manesca con il fratello, quanto lui, Makoto, è invece riflessivo, calmo e taciturno. A tenere insieme il gruppo è, come accennato in precedenza, l'insegnante responsabile, Mato Katori, una bella donna, giovane e piuttosto energica, il cui motto è "divertimento per tutti, tutti per il divertimento!", insomma la professoressa che tutti vorrebbero avere!

Una storia divertente che riesce a meravigliare e a far sorridere muovendosi su diversi registri narrativi, disegni che alternano grandi ritratti naturali con il frequente uso di uno stile chibi (in particolare nella rappresentazione di Hikari), vale a dire adottando un espediente grafico, analogo nell'intento ma distinto dal super deformed, che rimpicciolisce i personaggi rendendone infantili le fattezze, espediente attraverso il quale l'autrice riesce a comunicare la personalità del soggetto senza indugiare in inutili spiegazioni: sono questi gli ingredienti principali di Amanchu!. Un'opera che per i cultori della Amano non potrà che riportare alla mente ARIA, di cui si trovano qua e là citazioni e riferimenti, trasposto però in una cornice più realistica che favorisce i processi di immedesimazione dei lettori.
Se da un lato mancano quelle fondamenta fantascientifico-mitologiche su cui era costruita la storia delle Undine di Neo Venezia e se forse viene meno quell'aura romantica che si diffondeva placidamente in ARIA, in Amanchu! la Amano ha alzato la posta in gioco misurandosi con un classico tranche de vie di ambientazione scolastica, riuscendo nel non facile compito di aggiungere qualcosa a questo genere, attraverso una narrazione tutt'altro che scontata e scelte registiche di rara bellezza ed efficacia con le quali ha mostrato di aver raggiunto la piena maturità artistica.

Gli auspici sono promettenti e l'esito è indubbiamente valido: a voi lettori, ora, il piacere di leggere quest'opera!

AMANCHU! VOLUME 1
di Kozue Amano
12x16,9, b/n + colori
5,90 euro
FONTE: J-POP
Quanto è interessante?
0

Amanchu!

Amanchu!
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile