Milano spara, Golgo 13 risponde - tra Golgo e Diabolik

di

Dal 26 giugno all'8 luglio, al museo Wow spazio fumetto di Milano, ci sarà la mostra "Milano spara, Golgo 13 risponde - tra Golgo e Diabolik": un percorso di confronto e analogia fra due storici fumetti. La giornata di inaugurazione si terrà presso il museo Wow spazio fumetto di Milano in Viale Campania 12 e alla conferenza stampa di presentazione che si terrà alle ore 19.00. Ospiti speciali dell'evento: Jacopo Costa Buranelli, editor di J-pop, e lo sceneggiatore Tito Faraci. In occasione del recente lancio dell'antologia "Golgo 13: Autor's selection" firmata J-Pop Manga, la testata giornalistica Orgoglio Nerd e la casa editrice stessa, vi invitano ad un'esperienza unica e interessante nel mondo degli "assassini".

Nel cuore del museo del Fumetto "Wow" di Milano (Viale Campania 12), nella sua sala espositiva al primo piano si terrà la mostra "Milano Spara, Golgo 13 Risponde - tra Golgo e Diabolik" curata da Jacopo Costa Buranelli, Georgia Cocchi Pontalti (Editors JPop), Silvio Mazzitelli (Redattore Orgoglio Nerd) e Daniele Daccò (Direttore di Orgoglio Nerd), un percorso esplorativo che si fa strada, pallottola dopo pallottola, nel passato delle figure di Golgo, sicario giapponese creato da Takao Saito e il nostro Diabolik, il famoso ladro delle sorelle Giussani.

Non perdetevi la conferenza stampa di lancio il 26 Giugno alle ore 19:00. J-Pop
presenterà l'edizione di lusso in 3 volumi in formato 12x17 da quasi 400 pagine ciascuno dedicata a Golgo 13, volumi muniti di sovraccoperta e racchiusi in un box dalla grafica decisamente accattivante. Quest'opera rappresenta lo sforzo fatto dall'intero staff J-POP per portare al pubblico italiano quello che possiamo considerare a tutti gli effetti come un pezzo fondamentale della storia del manga.
Ospiti speciali dell'evento; Jacopo Costa Buranelli e lo sceneggiatore Tito Faraci, i quali presenteranno la mostra e le numerose opere ad essa legate e esporranno una tavola omaggio a Golgo da parte dell'acclamato artista Andrea Accardi della scuderia John Doe. J-pop porta in Italia il sicario più famoso del Giappone:Golgo 13 e ci colpisce alla testa! Questo manga è di sicuro una parte di storia delle pubblicazioni giapponesi. Nato nel 1969 a opera di Takao Saito, è tutt'oggi in corso di pubblicazione con all'attivo oltre 160 volumi, numero che lo rende il manga più longevo della storia. Lo stile retrò, che ci fa fare un tuffo nel passato del fumetto, ricorda molto il nostro Diabolik. Infatti molte tematiche e soprattutto le atmosfere noir e complottistiche di alcune storie hanno lo stesso sapore. Inoltre entrambi i fumetti si basano fondamentalmente sul carisma dei loro protagonisti che, in segreto, agiscono spesso in modo spietato mantenendo il sangue freddo in ogni situazione. - Silvio "Shiruz" Mazzitelli - J-Pop Manga

JPOP nasce nella primavera del 2006 come etichetta delle Edizioni BD srl specializzata in manga e manhwa. Nei primi tre anni di attività sono stati pubblicati quasi 300 volumi, con personaggi e properties come 666 Satan, Warcraft, Starcraft, Cyborg 009, .Hack, Trigun, Hellsing e molti altri

Orgoglio Nerd.it
O.N. è la prima testata giornalistica italiana che tratta, in maniera approfondita, il nostro punto di vista, the Nerd side of life. OrgoglioNerd è il centro nevralgico dell'informazione di settore, è il filo rosso di lana spessa che lega realtà come Studio Jare, Museo Wow Spazio Fumetto di Milano, Lucca Comics and Games,Shockdom, Etbe e numerose altre che, come componenti di un grande Dinozord, si uniscono per combattere un vuoto cosmico lasciato dall'informazione.

INFORMAZIONI MOSTRA
Durata: da martedì 26 Giugno a domenica 8 Luglio 2012 - Ingresso Libero
Dove: Sala Espositiva, Museo WOW Spazio Fumetto, Via Campania, 12 Mi
Orari: Dal martedì al venerdì: 15.00 - 19.00. Sabato e domenica: 15.00 - 20.00.

INFORMAZIONI EVENTO
Durata: martedì 26 Giugno - Ingresso Libero
Dove: Sala Espositiva, Museo WOW Spazio Fumetto, Via Campania, 12 Mi
Orari: Ore 19:00
Milano spara, Golgo 13 risponde - tra Golgo e Diabolik

Fumetti

Fumetti