Mobile Suit Gundam Thunderbolt, un promo ed alcuni dettagli dal net anime

di

Bandai Visual e il sito Gundam.info hanno pubblicato un promo in due versioni ed alcuni dettagli da Mobile Suit Gundam Thunderbolt, il net anime tratto dall'omonimo manga di Yasuo Ohtagaki che sarà composto da soli quattro episodi disponibili digitalmente a partire dal 25 dicembre.

Il progetto è il primo anime su Gundam fruibile in rete. Chi acquisterà la prima puntata al costo di 500 yen (circa 3,90€) avrà in omaggio un bonus video intitolato Ichinen Sensō ni Idonda Mono-tachi ~Documentary of Thunderbolt #1 (Those Who Challenged the One-Year War ~Documentary of Thunderbolt~ #1), una sorta di documentario della durata di 10 minuti.

Il cast dei doppiatori è il seguente: Yūichi Nakamura (Io Fleming), Ryohei Kimura (Daryl Lorentz), Toa Yukinari (Claudia Palh), Sayaka Ohara (Kara Mitchum), Daisuke Hirakawa (Cornelius Caca), Shunsuke Sakuya (Graham), Mutsumi Sasaki (Burroughs) e Hiroshi Tsuchida (J.J. Sexton).

Kou Matsuo è il regista dell'anime ed autore delle sceneggiature per lo studio Sunrise mentre Hirotoshi Takaya è il character design. Morifumi Naka, Seiichi Nakatani e Hajime Katoki dovrebbero ricoprire il ruolo di mecha designer. Gli altri membri dello staff sono:

Art Director: Goki Nakamura
Color Key: Takako Suzuki
CG Director: Tomohiro Fujie
Monitor Design:Takashi Aoki
Director of Photography: Kentarō Waki
Editing: Daisuke Imai
Music: Naruyoshi Kikuchi
Sound Director: Eriko Kimura
Sound Effects: Mutsuhiro Nishimura

La storia è ambientata durante la Guerra di un Anno nell'UC 0079, epoca già vista nella prima serie animata di Mobile Suit Gundam, e segue lo scontro tra piloti al Thunderbolt Sector, una zona con numerosi relitti bellici e colonie spaziali. Ohtagaki ha lanciato il manga sulla rivista edita da Shogakukan, Big Comic Superior nel marzo del 2012 mentre il sesto volume monografico è uscito lo scorso 30 ottobre. Ohtagaki è l'autore del manga Moonlight Mile, opera pubblicata anche in territorio italiano da Panini Comics che ha ispirato un anime televisivo prodotto nel 2007.

FONTE: animenewsnetwork.com
Quanto è interessante?
1