Motociclista protesta contro gli elmetti. E muore picchiando la testa

di

Che crediate nel karma o meno, non potete non apprezzare la sublime giustizia poetica di questa vicenda, che, tragica quanto volete, è talmente imbevuta di ironia da non poterci esimere dallo sghignazzare. Un motociclista newyorkese, tale Philip Contos, stava recandosi ad una manifestazione di protesta contro la legge che obbliga l'uso del casco in moto. Ovviamente ci stava andando in moto, e senza casco. Quale occasione migliore poteva scegliere il beffardo destino per far cadere il nostro dalla moto, picchiare la testa sull'asfalto...e morirne? I medici hanno successivamente fatto notare che l'uomo sarebbe probabilmente sopravvissuto se avesse indossato un casco al momento dell'impatto. Non sappiamo se Contos abbia già vinto il Darwin Award. Di certo se l'è guadagnato.

FONTE: www.obviouswinner.com
Quanto è interessante?
0
Motociclista protesta contro gli elmetti. E muore picchiando la testa

Nerd News

Nerd News