Museo degli anime declassificato a manga cafè nazionale

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Yukio Hatoyama, esponente dell' opposizione del Partito Democratico del Giappone (DPJ) ha criticato la proposta di budget del 2009 per la costruzione di un museo dedicato agli anime. Hatoyama, ha asserito che il Primo Ministro Taro Aso sta proponendo il museo perchè "ad Aso piacciono gli anime" e quindi sta creando la sua burocrazia per i suoi interessi. Hatoyama ha aggiunto "Detto semplicemente è un cafè manga nazionale (kissaten). Questo spreco enorme è una presa in giro per il paese"

Il governo sta pianificando il museo come luogo per esibire anime, manga, film, e altre forme di cultura. Il piano conta di attrarre 600,000 visitatori con la proposta di costruzione nel sito dell' isola artificiale di Tokyodi Odaida. 11.7 miliardi di yen (118 millioni di dollari) stanno per essere stanziati per il budget dei costi di costruzione di quest' anno. Il museo fa parte di una larga proposta da parte di Aso di usare anime, manga, e aree simili di cultura per creare posti di lavoro e ridurre la discesa economica nelle zone più deboli del paese.
Aso ha usato gli anime come esempio di scambio culturale sin da quando lui era Ministro degli Esteri, prima di essere eletto nella più alta carica dallo scorso settembre. Aso ha affermato che il pubblico, in occasione del  21° Tokyo International Film Festival svoltosi in ottobre, lo conosceva più per il fatto che lui era un fanatico di manga e anime, che come Primo Ministro. Il co-fondatore dello Studio Ghibli e regista Hayao Miyazaki ha criticato la pubblica passione, confessata, di Aso e sminuito la promozione dell' intrattenimento del Giappone come slancio per la gioventù e dello stesso paese applicati dal Primo Ministro.
Ichiro Ozawa come riferito in una notizia, sta progettando le dimissioni dal DPJ. Come Segretario Generale del DPJ, Hatoyama è uno dei concorrenti più vicini per prendere il posto di Ozawa. Il DPJ spera di guadagnare seggi alle prossime elezioni parlamentari, poichè Aso e il suo Partito Liberale Democratico (il relativo partito conservativo del Giappone) sta scemando in consensi.

Fonti: Sankei Shimbun e Anime News Network

Anime

Anime