Next Dimension in bianco e nero....per adesso

di

La nuova serie di Masami Kurumada dedicata ai Cavalieri dello Zodiaco (o Saint Seiya) Next Dimension subirà delle modifiche nella sua rappresentazione grafica per la sua pubblicazione su rivista.

Infatti il seguito ufficiale della prima serie originale, che ricordiamo fu terminata nel lontano 1990, non avrà più i capitoli a colori, ma sarà serializzata nella rivista Weekly Shonen Champion di Akita Shonen in bianco e nero. La decisione è stata presa per permettere forse una veloce realizzazione dei capitoli, poichè la colorazione delle tavole richiede più tempo e denaro. Tuttavia per chi si è abituato bene non si disperi, perchè il secondo volume di Saint Seiya - Next Dimension, previsto per ottobre 2009, sarà sicuramente a colori come probabilmente i futuri volumi in versione monografica. Nel frattempo dal sito brasiliano dedicato ai cavalieri di Atena, si può leggere la trama in anteprima del 15° capitolo della nuova opera:

Shun (Andromeda) e Saori/Atena (Lady Isabel) si dirigono al Tempio della Luna, il tempio della dea Artemide, sorella maggiore di Atena, ma si perdono tra le valli ai piedi del monte Olimpo. Improvvisamente appare una civetta che si trasforma in una vecchia, la quale si presenta come Hekate, la "Strega della Luna", e interroga i due sulla loro direzione. Entrambi rispondono di essere diretti al Tempio di Artemide. Saori si palesa come la dea Atena che si reca in visita da sua sorella. Per lasciare proseguire i due la vecchia vuole il pagamento di un pedaggio: estrae un pugnale e chiede una ciocca di capelli di Atena per creare una pozione di giovinezza e lunga vita. Shun è ovviamente contrario, ma Saori accetta spiegando al cavaliere di aver già deciso di cambiare taglio di capelli, e che inoltre è l'unico modo di uscire dal labirinto e arrivare al Tempio di Artemide.
Giunti a destinazione, i due vengono raggiunti da una sferzata di frecce. Shun richiama la Difesa Circolare della catena di Andromeda per difendere Saori. Gli arcieri sono delle fanciulle al servizio di Artemide capeggiate da un'altra ragazza: Callisto. Costei riconosce Atena, ordina alle sue guardie di abbassare le armi e chiede perdono per l'aggressione. Saori spiega di essere venuta per vedere la sorella, ma Callisto la avvisa che Artemide non intende riceverla a breve, perché adirata per il comportamento della sorella minore, che ha già combattuto e sconfitto altre due divinità, Nettuno e Hades. Saori risponde di non poter attendere e che userà i suoi poteri se necessario. La dea della Luna indossa la sua armatura: le due sorelle si ritrovano faccia a faccia!

I Cavalieri dello Zodiaco

I Cavalieri dello Zodiaco