Planeta DeAgostini, cosa leggeremo a febbraio nell' Universo DC

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Planeta DeAgostini pubblica, come sempre, la panoramica mensile su cosa si potrà leggere sulle testate proposte dalla società, stavolta tocca all' Universo DC.

A Febbraio, nell'Universo DC...

Prosegue il countdown a La notte più profonda con due nuovi episodi della saga di Agente Arancione che potrete leggere questo mese su Lanterna Verde n.7. Geoff Johns, in compagnia dei disegnatori Philip Tan (Crisi Finale: Apocalisse) e Eddy Barrows (Giovani Titani), narra la battaglia di Okaara, oltre a rivelarci le origini di Larfleeze, uno dei personaggi più bislacchi mai apparsi nelle avventure di Lanterna Verde degli ultimi anni.

Nel frattempo sulla Terra, Booster Gold intraprende un nuovo viaggio sul
sesto numero della sua collana, firmata da Dan Jurgens. Il più grande eroe che la Storia mai conoscerà viaggia nel passato dove incontrerà un Elongated Man che non ha ancora vissuto la tragedia di Crisi di Identità; subito dopo, si ritroverà nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale dove dovrà affrontare Enemy Ace.

Peter Tomasi è uno dei creatori di
The Mighty, una serie molto particolare che potrete leggere questo mese. Affiancato da Keith Champagne (JSA) e Peter Snejbjerg (Starman), lo scrittore descriverà le prime avventure dell'eroe atomico Alfa Uno, del capitano Gabriel Cole e del rapporto che intercorre fra loro, un legame che ricorda molto da vicino quello fra Superman e Jimmy Olsen.

Per concludere, i fan dei Titani questo mese potranno seguire le avventure del loro gruppo preferito sul
sesto numero della serie dedicata a Dick, Donna, Kory e compagni. I nostri eroi vengono rinchiusi all'interno del loro quartier generale, vittime di una vecchia conoscenza che metterà a dura prova il vincolo di fiducia su cui si fonda il gruppo. Faremo poi un tuffo nel passato ricordando come erano le avventure originali dei Titani su Classici DC: Giovani Titani n.2 che ci ripropone il gruppo in uno dei momenti di massimo splendore della serie Teen Titans degli anni Sessanta. In quel periodo, sulla testata arrivava un nuovo editor destinato a cambiare la storia degli eroi a fumetti e a incidere profondamente sul concetto di "crescita generazionale" all'interno dell'Universo DC: Dick Giordano. L'editor affidò la collana ad autori come Gil Kane, Marv Wolfman e Neal Adams per cambiare completamente i presupposti di questi leggendari personaggi. Teen Titans divenne una delle serie più vendute di quel periodo, influenzò profondamente gli altri periodici e regalò agli appassionati momenti indimenticabili (come il debutto del primo supereroe sovietico e l'attacco degli extraterrestri provenienti dalla Dimensione X) che anche i lettori di oggi potranno rivivere grazie all'edizione Planeta DeAgostini.

Planeta DeAgostini, cosa leggeremo a febbraio nell' Universo DC