Rai4, è ritornata la Anime Morning

di
INFORMAZIONI SCHEDA

E' iniziata da ieri, lunedi 22 agosto, la nuova Anime Morning di Rai4, ovvero la mattinata dedicata ai migliori titoli dell'animazione giapponese. Per tutti gli appassionati italiani di animazione giapponese il giorno inizia, tra latte e caffè ed un cornetto, alle 9,30 con due graditi ritorni e una novità assoluta in prima visione tv. Dal lunedi al venerdi potremo vedere nell'ordine La malinconia di Haruhi Suzumiya e Lovely Complex, anime scolastici già proposti dal canale gratuito del digitale terrestre Rai, titoli pubblicati in dvd dalla casa editrice Dynit mentre la novità riguarda Tokyo Magnitude 8.0, anime catastrofico che racconta la storia di due ragazzini dopo una violenta scossa di terremoto che ha messo in ginocchio la capitale giapponese, una serie acquisita da Yamato Video. Il sabato spazio invece a Nana, Toradora! e Special A. Dopo il salto i dettagli della trama dei titoli di cui abbiamo parlato.

La maliconia di Haruhi Suzumiya
L'eccentrica Haruhi Suzumiya è ignorata dai suoi compagni di classe, ma assieme all'amico Kyon fonda la Brigata SOS, un club specializzato nella caccia ai fenomeni paranormali. Prodotta dallo studio Kyoto, La maliconia di Haruhi Suzumiya (2006) adatta per il piccolo schermo una light novel - una forma di romanzo illustrato molto popolare in Giappone - di Nagaru Tanigawa e Noizi Ito, mescolando elementi fantasy agli stilemi tipici della commedia scolastica. Celebre tra gli appassionati per la successione non cronologica degli episodi, la serie è riproposta da Rai4 nella versione home video, che ripristina la corretta sequenza dei fatti.

Lovely Complex
L'altezza media degli uomini giapponesi è 172 cm; quella delle donne 158. Risa e Otani formano una coppia piuttosto strana: lei è alta come un ragazzo, lui come una ragazza. La loro storia d'amore ha una genesi divertente e travagliata. Proposta da Rai4 in un doppio episodio quotidiano, Lovely Complex (2007) è tratta da un manga di Aya Nakahara, nota disegnatrice insignita, per questa pubblicazione, del prestigioso premio Shogakukan nella categoria shojo. Prodotta dallo studio Toei, la serie è diretta da Kōnosuke Uda.

Tokyo Magnitude 8.0
Dopo che un devastante terremoto ha colpito Tokyo, i piccoli Mirai e Yuki vagano per la città cercando di ricongiungersi ai genitori. Celebre tra gli appassionati per numerose serie di genere fantasy come Wolf's Rain, Fullmetal Alchemist, Eureka SeveN e Soul Eater, il giovane studio Bones firma un toccante dramma catastrofico, tristemente profetico del terribile sisma del marzo scorso. In onda su Rai4 in prima visione assoluta, Tokyo Magnitude 8.0 (2009) ha colpito il pubblico giapponese per l'estremo realismo della rappresentazione, elegantemente temperato da un delicato punto di vista infantile. La serie è scritta da Natsuko Takahashi e diretta da Masaki Tachibana.


SABATO

Nana

Nana Komatsu e Nana Osaki sono due ragazze ventenni che dividono un piccolo appartamento a Tokyo. La prima è arrivata in città per seguire il suo fidanzato, ma è rimasta sola, mentre la seconda sogna di sfondare nel mondo della musica. Tratta dall'omonimo manga della celebre disegnatrice Ai Yazawa, oggetto anche di due trasposizioni cinematografiche live action, Nana (2006) è prodotta dallo studio MADHOUSE e diretta da Morio Asaka.

Special A
La ‘Special A' è una classe riservata a ragazzi e ragazze con una media voto molto alta. La rivalità tra la bella Hikari Hanazono e il timido Kei Takishima nasconde in realtà sentimenti molto profondi. In onda su Rai4 in prima visione assoluta, Special A (2008) adatta per lo schermo un manga del gruppo di disegno Maki Minami ed è prodotta dagli studi AIC e Gonzo, per la regia di Miyao Yoshikazu. Delicata e divertente, attraverso il racconto di una complicata storia d'amore, la serie descrive, con qualche accenno fantastico, un ambiente educativo perfetto, ma spietatamente rigido e competitivo, caratteristica questa spesso polemicamente evidenziata da anime e manga di vario genere.

Toradora!
A chiudere lo spazio del sabato, c'è la replica di Toradora! (2008), serie trasmessa in prima visione assoluta ogni giovedì in seconda serata. Prodotta dallo studio J.C. Staff, anche questa commedia scolastica è incentrata su un classico gioco di attrazione degli opposti. Protagonisti della vicenda sono infatti due studenti del secondo anno delle superiori: Ryuji, timido nonostante l'aspetto aggressivo, e Taiga, apparentemente una ragazza dolce e delicata, ma in realtà di pessimo carattere. Diretta da Tatsuyuki Nagai, la serie porta sugli schermi un soggetto di Yuyuko Takemiya, pubblicato inizialmente in forma di light novel e, successivamente, di manga.
Rai4, è ritornata la Anime Morning

Anime in TV

Anime in TV