Ride Back, altra serie anime Madhouse

di

Sembra che in questo periodo, in barba alla crisi che attanaglia il mondo economico e quindi tutti i bilanci delle aziende di tutti i settori, l' unico studio di animazione che non risenta dello scossone internazionale delle borse è lo studio giapponese Madhouse: infatti a gennaio debutterà un' altra serie di questa azienda ormai consolidata con i suoi trent' anni di attività, dal titolo Ride Back

L' annuncio di una prossima serie animata di questo titolo, c' era già stato quest' estate, ma è stato ricordato nel numero di gennaio 2009 della rivista Ikki di Shogakukan già disponibile dal 25 novembre, e riferisce alcune informazioni sul cast di doppiaggio come la presenza dell' attrice e cantante nipponica Nana Mizuki, poi informazioni sullo staff di realizzazione, screenshot del character design e trama.

Iniziamo subito dalla trama di questo anime:

Aprile 2020. Rin Ogata frequenta l'Università dell'Arte di Tokyo. Dopo aver perso la madre a 13 anni ed essere cresciuta senza padre, trasferitosi negli Stati Uniti, la giovane danzatrice vive col fratello minore Kenji e sua nonna divorziata.
Persasi nel campus universitario, scopre il club Ride Back, dove un gruppo di giovani pilota dei robot come dei bolidi automobilistici. Qui fa la conoscenza di Haruki Hishida, un giovane ed entusiasta ingegnere meccanico che le farà provare la guida di un Ride Back. Rin si dimostra inaspettatamente abile come pilota, destando l'interesse di alcuni responsabili del campus...


Il trailer dell' anime è stato mostrato in anteprima al Tokyo Anime Fair 2007  e il titolo sarà composto, per la sua realizzazione, dal seguente staff:

Opera originale: Tetsuro Kasahara
Realizzazione: Atsushi Takahashi
Struttura della serie/Scenografie: Hideo Takayashiki - Gen Izuka
Character design/Direzione dell'animazione: Satoshi Tazaki
Direzione artistica: Kazuki Higashiji
Colori: Ken Hashimoto
Supervisione effetti speciali: Michiya Kato
Supervisione del suono: Toshihiko Nakajima
Animazione: Madhouse
Sito ufficiale


Dal sito ANIMECLICK, ecco una serie di screenshot mostrati anche nel sito Dengeki Online.


Anime Jap

Anime Jap