Shotaro Ishinomori, un aiuto ai negozianti di Ishinomaki dal museo dedicato al mangaka scomparso

di

Un nuovo segno di ripresa del Giappone dallo terribile terremoto e tsunami che lo ha colpito lo scorso 11 marzo, lo si vede benissimo anche da questa iniziativa intrapresa dal museo dedicato al grande mangaka Shotaro Ishinomori, autore tra gli altri della famosa serie Cyborg 009. L'Ishinomaki Mangattan Museum, museo del manga dedicato al compianto maestro Shotaro Ishinomori, è stato gravemente danneggiato dallo tsunami del marzo dell'anno scorso, ma si prepara alla riapertura nell'estate 2012. Nel frattempo, per risollevare lo spirito e l'economia della prefettura di Miyagi, una delle zone più colpite dal disastro, la direzione del museo ha deciso di prestare i duplicati delle più celebri tavole del manga Cyborg 009 ai negozianti della città di Ishinomaki, in cui il museo è ospitato, in attesa della riapertura.

Al momento, 35 negozi situati nel quartiere commerciale che parte dalla stazione di Ishinomaki e arriva fino alle prossimità del museo, ospitano circa 80 opere, e l'atmosfera della cittadina in ricostruzione sta già subendo l'influenza positiva dell'iniziativa.

La scelta delle tavole del manga Cyborg 009 è dovuta, oltre alla fama del manga, anche al messaggio positivo trasmesso dall'opera, i cui i protagonisti si trovano a dover affrontare varie difficoltà, ma da cui escono sempre rafforzati.

Il museo del compianto maestro del manga, dalla particolare forma di nave spaziale, ha subito gravi danni a causa dello tsunami: il primo piano è stato completamente allagato, ma la struttura ha retto e i 90.000 pezzi da collezione, tra tavole e disegni originali esposti al secondo piano dell'edificio, sono scampati alla catastrofe.

Shotaro Ishinomori (1938 - 1998) è stato uno dei grandi maestri del Manga, nonchè influente figura nel mondo dei tokusatsu (LEGGI QUI lo speciale sui Tokusatsu di J-POP). Dopo avere assistito Osamu Tezuka su Astro Boy, ha creato serie come Cyborg 009 e Kamen Rider. E' stato insignito per ben due volte dello Shogakukan Manga Award, nel 1968 per Sabu to Ichitori Monohikae e nel 1988 per Hotel e Manga Nihon Keizai Nyumon. E' inoltre entrato nel Guinness dei primati come autore di fumetti con un maggior numero di tavole pubblicate, per un totale di 128.000.

Le fotografie dei danni e della ricostruzione del museo sono pubblicate sul Blog Ufficiale dell'Ishinomaki Mangattan Museum.
FONTE: j-pop.it, mainichi.jp
Quanto è interessante?
0