Stati Uniti, diffide ai condivisori di fansub

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Pare che, nel periodo recente, Comcast (noto provider americano) abbia cominciato ad inviare lettere di diffida agli utenti che condividevano fansub riguardanti serie anime non ancora distribuite ufficialmente negli Stati Uniti.
Da notare come le diffide non sono state indirizzate univocamente ai fansubbers statunitensi, ma più genericamente agli utenti delle reti di condivisione.

Altri contenuti per Fan Sub