Un museo di Gundam a Nagoya?

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il membro del consiglio di Nagoya City, Toshiyuki Ogawa ha proposto, durante un incontro del consiglio stesso di venerdi scorso, che potrebbe essere realizzato il museo di Gundam in questa città centrale del Giappone. Ha anche proposto che la città dovrebbe avere una statua di Gundam su scala 1:1 come è stato fatto a Tokyo nell' isola di Odaiba la scorsa estate.

Ogawa ha fatto queste proposte per garantire la redditività della linea ferroviaria della città di Aonami e per il sistema binario di bus dopo le ultime difficoltà finanziarie. In base alle proposte, il Gundam Museum dovrebbe essere costruito in un' area ben precisa della città chiamata "Manufacturing Cultural Exchange Area" mentre la statua su scala 1:1 di Gundam potrebbe essere posta nel Parco Scientifico di Shidami; queste due zone sono attraversate dalla linea ferroviaria di Aonami ed il sistema di autobus. I funzionari della città hanno caratterizzato le proposte come non necessariamente realistiche e hanno affermato che intendono indagare su chi possiede i diritti per cui negoziare ed altre questioni trattate in modo preliminare. La compagnia giapponese Bandai ha già aperto un Gundam Museum all' interno di un più ampio Bandai Museum a Matsudo, una città ad est di Tokyo nel 2003. Tuttavia Bandai ha venduto le strutture del museo nel 2006 ed il Bandai Museum si è trasferito a Mibu, una città della prefettura di Tochigi a nord di Tokyo. Il museo Bandai ricollocato a Mibu e chiamato Omochanomachi Bandai Museum non ha pù una sezione dedicata al museo di Gundam. Tuttavia il museo di Mibu ha ancora il busto della statua con scala 1:1 del Gundam RX-78-2 dal museo originale. Una più popolare e alta statua è stata eretta a Tokyo nell' isola di Odaiba per festeggiare il 30° anniversario della saga animata di Gundam l' anno scorso. Dopo che ben 4,15 milioni di persone hanno visitato la statua, alta ben 18 metri (circa 59 piedi) in due mesi, la Bandai l' ha smontata ed ha poi deciso di spostarla nella città di Shizuoka, città situata nel Giappone centrale, la scorsa estate: Shizuoka è la zona dove è situata anche la sede principale di produzione della Bandai per i kit dei modellini di Gundam. Tuttavia, persino prima che la statua arrivasse a Shizuoka, era già stato previsto che la statua sarebbe stata trasferita in un' altra città quest' anno. Nagoya è stata un importante polo di produzione del Giappone per molte generazioni. In passato è stata anche la sede del World Cosplay Summit, un evento annuale sponsorizzato dal network televisivo locale TV Aichi.

Fonti: Chunichi Shimbun e Anime News Network

 

Un museo di Gundam a Nagoya?

Gundamworld

Gundamworld