Zorro Generazione Z: curiosità e trama della nuova serie animata

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il prossimo 19 settembre inizierà una nuova serie animata intitolata Zorro Generazione Z, che rivisita in chiave futuristica e moderna in pieno stile 21° secolo, le gesta dell' eroe mascherato che tutti noi, sia grandi che piccini, abbiamo amato e amiamo grazie anche ai vari telefilm che sono stati prodotti nel passato e più recentemente e anche ad altri cartoni animati che sono stati trasmessi.

Riportiamo quindi qualche curiosità su questa nuova serie dal forum ANIMEFUN, oramai diventato fiore all' occhiello dell' informazione sulla programmazione nelle reti televisive sia gratuite che a pagamento, di anime e cartoni in generale, ricordando che l' orario di trasmissione della prima puntata, in prima visione tv, è per il 19 settembre, sabato, alle ore 9.50:

Zorro Generazione Z (in originale Zorro: Generation Z), in partenza per il prossimo sabato (19 settembre) alle ore 09:50, ci racconterà le avventure di Diego La Vega, un giovane ragazzo che nasconde un segreto: è infatti il mitico Zorro, che sarà catapultato nella Los Angeles del 2015, lì lo attenderanno nuovi e spietati nemici, ma anche dei nuovi favolosi strumenti: una frusta multiuso che rimpiazzerà la sua spada, lo Zpod, un telefono con tante funzioni e molti altri "gadget". Insomma, un eroe moderno accompagnato dal suo amico Bernardo, che gli fornirà questi e molti altri strani ma geniali aggeggi nel corso della sua avventura. Il nemico principale dell'eroe mascherato sarà il sindaco Martinez, persona spietata e corrotta che darà del filo da torcere ai cittadini e al nostro Diego. 26 gli episodi doppiati in Italiano che compongono la prima stagione della serie. E' in fase di produzione (in madre patria) anche la seconda stagione, sempre composta da 26 episodi (Zorro Generation Z: HD).
In anteprima, vi anticipiamo che la sigla Italiana è cantata da Giacinto Livia (che abbiamo già sentito in Jacob Due Due, Sonic X e Murmo, una canzone del monografico di Mirmo), ed è scritta e musicata dall'ormai noto Valeriano Chiaravalle, già compositore di molte sigle di cartoni animati: E' un po magia per Terry e Maggie, Mimì e la nazionale di pallavolo, Mighty Max, Skeleton Warriors, Fiabissime, Una classe di monelli per Jo (in partenza su Italia 1 dopo Una per tutte, tutte per una, come avevamo già anticipato) e tante altre.

Zorro Generazione Z: curiosità e trama della nuova serie animata

Anime in TV

Anime in TV