Godeath - La stirpe della dea

Godeath - La stirpe della dea

Notizie

    Godeath - La stirpe della dea, altra nuova serie manga targata J-POP

    1

    notizia22:24, 14 Dicembre 2012

    Godeath - La stirpe della dea, altra nuova serie manga targata J-POP

    Roma, 1982. Un uomo incappucciato confessa diversi omicidi commessi nell’arco degli ultimi duecento anni: da Mozart al principe ereditario d’Austria fino a Roberto Calvi e a Papa Giovanni Paolo I; ma aggiunge: "in realtà forse non sono nemmeno stato io...". È questo il prologo della vicenda, che subito dopo ci porta invece in pieno ‘700 a Napoli. Qui incontriamo Maria, una nuova studentessa del Conservatorio della Pietà, una ragazza dai lunghi capelli neri e dal viso angelico, bella quanto prosperosa, ma dall’espressione triste e misteriosa che suscita l’interesse delle compagne. In realtà, dietro questa facciata suadente, Maria nasconde la sua vera identità ovvero quella di una spietata assassina al soldo della Massoneria. Ma non finisce qui.