Tex La valle del terrore

Tex La valle del terrore

Notizie

    Il Texone di Magnus torna in libreria
    notizia11:41, 23 Luglio 2011

    Il Texone di Magnus torna in libreria

    Sette anni di lavorazione per un progetto editoriale senza precedenti. Roberto Raviola, in arte Magnus, impiegò tanto tempo per disegnare e ripassare a china le 224 pagina che compongono usualmente un Texone, speciale annuale dedicato al ranger bonelliano. Rizzoli Lizard pubblica in questi giorni l'intero volume originale, arricchendolo di oltre cinquanta pagine di bozzetti e lavori preparatori in gran parte inediti, altri ripresi dal libro Al servizio dell'eroe. Il Tex di Magnus, apparso pochi mesi dopo la pubblicazione di Tex La valle del terrore. Il risultato grafico è straordinario: "in Roberto prima di Tex tutto era chiuso - scrive nella prefazione Giovanni Romanini - per il modo in cui tracciava quei segni, senza staccare la matita o il pennarello dal foglio: ogni profilo, ogni figura, ogni contorno. Per Tex decise ancora una volta di cambiare, perché lo sentiva necessario e perché voleva tornare a quello che per lui era il vero Tex, quello di Galep. Una decisione che gli è costata una fatica enorme: mantenere un segno così aperto per boschi, rocce, paesaggi, per 224 pagine... è un'impresa da far paura". Per conoscere più a fondo l'opera (e visionare alcune vignette) vi segnaliamo l'interessante articolo di Andrea Plazzi, il quale lavorò a lungo con Magnus.