Tokyo International Anime Fair 2012

Tokyo International Anime Fair 2012

Notizie

    Tokyo International Anime Fair, l'edizione 2012 si terrà a marzo
    notizia23:46, 4 Febbraio 2012

    Tokyo International Anime Fair, l'edizione 2012 si terrà a marzo

    Il sito ufficiale del Tokyo International Anime Fair ha pubblicato la lista degli espositori che parteciperanno all'evento che si terrà quest'anno a marzo, ovviamente in Giappone. Al momento, sono 164 le società presenti con 446 stand, che comprendono 56 società straniere e altri 70 stand. Insieme alla manifestazione, si terrà anche l'Anime Contents Expo (ACE), i cui espositori sono stati annunciati lo scorso dicembre.

    Tokyo International Anime Fair, la manifestazione nipponica tornerà nel 2012
    notizia21:08, 17 Agosto 2011

    Tokyo International Anime Fair, la manifestazione nipponica tornerà nel 2012

    La commissione esecutiva del Tokyo International Anime Fair (TAF) ha annunciato che la manifestazione tornerà il prossimo anno e inizierà il 22 marzo per terminare il 25 dello stesso mese. Il TAF si terrà ancora una volta alle East Halls 1, 2, 3 ed altre zone del centro convention Tokyo Big Sight situato sull'isola artificiale di Odaiba nella Baia di Tokyo. Come le edizioni precedenti, i primi due giorni saranno dedicati agli affari in cui potranno essere stipulati accordi tra le società presenti mentre i restanti due giorni la manifestazione sarà aperta a chiunque, ovvero agli otaku giapponesi e non solo. Il Tokyo International Anime Fair di quest'anno, che avrebbe dovuto svolgersi tra il 24 e il 27 marzo, è stato cancellato cinque giorni il disastroso terremoto e tsunami che ha colpito il paese lo scorso 11 marzo, dove il Tokyo Big Sight ha riportato alcuni danni. Tuttavia il TAF di quest'anno non si preannunciava tranquillo per via del boicottaggio di alcune delle più importanti case editrici nipponiche a causa dell'ordinanza emessa dal governo sul divieto di vendita e diffusione di particolare materiale manga ed anime considerati "pubblicazioni dannose" a ragazzi con età inferiore ai 18 anni.