Sakugan: com'è la nuova serie anime su Crunchyroll?

I primi episodi di Sakugan sono disponibili in streaming. In attesa dei prossimi, vediamo cosa il nuovo anime sci-fi ha da offrire.

Sakugan: com'è la nuova serie anime su Crunchyroll?
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Crunchyroll ha distribuito Sakugan (o Sacks&Guns!!) a partire dal 7 Ottobre 2021. Due anni fa era già noto l'annuncio dell'uscita di Sacks&Guns!! ed eravamo partiti con una sola immagine diffusa da Project Anima. Il progetto ora sembra aver intrapreso la propria strada. L'anime è tratto dal romanzo Sakugan Labyrinth Marker di Nekotaro Inui ed è diretto da Jun'ichi Wada per lo Studio Satelight.

Finora quattro dei dodici episodi sono disponibili in streaming, in lingua originale con sottotitoli in italiano, ognuno con una durata di 20-25 minuti. Il quinto è previsto per il 5 Novembre. Questo nuovo titolo di genere science-fiction sembra lentamente procedere verso un corso degli eventi piuttosto movimentato. Esplorazioni e combattimenti dominano la scena insieme ai protagonisti, Gagumber e Memempu, rispettivamente padre e figlia.

Modalità esplorazione

In una terra lontana la specie umana vive suddivisa in colonie. Le terre circostanti costituiscono il Labirinto, il quale nasconde numerosi misteri e pericoli: i marker sono coloro che hanno il compito di mappare le zone non edificate del Labirinto (Underworld nei sottotitoli) a loro rischio e pericolo. Memempu, giovanissima abitante di Pinyin di appena nove anni ma già dotata di un'incredibile intelligenza, vuole diventare una marker come suo padre Gagumber. Egli, abbandonato l'incarico per molto tempo, decide di ricoprirlo nuovamente per aiutare la propria figlia nella sua missione: trovare un posto magico che la piccola vede sempre nei propri sogni.

Sembra già - ed è abbastanza scontato - che, prima di raggiungere questo luogo misterioso, i personaggi dovranno viaggiare di colonia in colonia, affrontando mostri e nemici. La prima tappa è Jolly-Jolly, terra molto simile ad un mix di capitali europee, tra cui quella italiana. Una chicca, infatti, è un'immagine inequivocabile del Colosseo.

Alcuni aspetti portano ad associare Sakugan a Made in Abyss, opera di Akihito Tsukushi, in primis la trama di partenza: la storia di una bambina molto intelligente che, a dispetto di ogni rischio, affronta con entusiasmo un lungo viaggio verso la propria meta, perlustrando terre sconosciute. Ve ne abbiamo parlato meglio nella nostra recensione di Made in Abyss. Anche qui il sistema di esplorazione, seppur meno elaborato, prevede una classe di esseri umani incaricati di mappare i nuovi territori, rischiando di scontrarsi con creature mostruose.

Tuttavia, in Sakugan il worldbuilding, che finora sembra solo accennato, non prevede quasi alcun elemento naturalistico in quanto la vicenda è ambientata in una realtà supertecnologica e dominata dalle macchine. Inoltre sembra che lo scenario non abbia una particolare cura per i dettagli, le leggi, gli ecosistemi. Il rischio per l'anime è forse quello di essere accomunato ad una serie come Made in Abyss senza esserne davvero all'altezza.

Padre e figlia

Il primo episodio, intitolato Fathers & Daughters, racchiude in sé il fulcro dell'intero anime, ossia il rapporto tra Memempu e Gagumber. È piuttosto insolito vedere genitore e figlio/a agire insieme come primi protagonisti, ma nel caso di Sakugan la coppia è legata da una forte complicità, a dispetto del solito gap generazionale che film e serie TV propongono costantemente.

D'altra parte, come già accennato, la piccola di nove anni ne dimostra in realtà molti di più in fatto di intelligenza e maturità emotiva, tant'è che spesso si autodefinsice il vero genitore tra i due. I due personaggi agiscono a tutti gli effetti come due pari, anche se Gagumber, in seguito ad un tragico incidente, è sempre più protettivo verso la sua figlioletta ed è anche per questo che sceglie di partire all'avventura insieme a lei. Fathers & Daughters utilizza il plurale: coprotagonisti, infatti, sono Lynda e suo padre Walsh, anch'essi marker. Lynda è una figura importantissima per Memempu, una sorta di mentore che la incoraggia a perseguire il proprio sogno di diventare una di loro.

Comicità e leggerezza

Pur rientrando nel genere sci-fi, non manca un velo comico ben visibile a partire dalla sigla di apertura. Le musiche di Tatsuya Kato smorzano i toni e i titoli di coda dallo stile eccessivamente "cartoonesco" donano quel pizzico di leggerezza che rende l'opera particolarmente godibile.

Anche nei suoi contenuti, Sakugan sceglie di cavalcare spesso l'onda della comicità. Il quarto capitolo, Ladies & Gentlemen, si incentra per buona parte su Gagumber, padre single che approccia le donne cercando di sembrare ammaliante, col solo risultato di una profonda goffaggine che suscita inevitabilmente il riso.

Il quarto episodio, inoltre, è fondamentale perché introduce nuovi personaggi. Tra questi c'è Zackletu, una bellissima donna che conquista il cuore di Gagumber con la sua intraprendenza. Si tratta, in realtà, di una ladra ricercata che decide di partire all'avventura insieme ai due protagonisti. Per scoprire la restante sfera di personaggi non resta altro che attendere i prossimi episodi su Crunchyroll.