My Hero Academia 4x19 Recensione: i preparativi per il festival culturale

Il diciannovesimo episodio della quarta stagione di My Hero Academia ci prepara al debutto del festival culturale.

recensione My Hero Academia 4x19 Recensione: i preparativi per il festival culturale
Articolo a cura di

Ci avviciano lentamente al season finale di My Hero Academia 4. Un cammino che ci porta attraverso l'arco narrativo del festival culturale del liceo Yuei, i cui preparativi ci vengono mostrati nell'episodio 19, disponibile in simulcast su VVVVID dalla sera del 22 febbraio, in lingua originale con sottotitoli in italiano grazie alla collaborazione tra la piattaforma streaming e Dynit. Andiamo quindi alla scoperta della nuova puntata, un po' scialba sul profilo del ritmo e della narrazione ma piacevole per i contenuti che offre.

La band prende forma

My Hero Academia 4x19 si apre con Gentle Criminal e La Brava, i due malavitosi presentati negli episodi scorsi che compiono malefatte per il semplice gusto di postare le proprie imprese su You Tube. Nella sua breve comparsa Gentle riflette sui criminali presenti nella società giapponese, sui Villain e sul ruolo che occupano nella sfera mediatica, riflettendo sull'idea che la sua figura è ancora troppo poco rispettata a causa dei colpi di poco conto di cui si rende protagonista. La scena torna ben presto ai ragazzi della classe 1-A del liceo Yuei: Deku e i suoi amici devono al più presto iniziare i preparativi per il festival culturale. Era stato deciso che la direzione artistica della loro performance sarebbe stata affidata a Kyoka Jiro, e che l'esibizione consisterà in un concerto con tanto di corpo di ballo. Gran parte dell'episodio viene quindi dedicata all'assegnazione dei ruoli: con grande sorpresa di tutti, Bakugo si rivela un asso alla batteria, e seppur con motivazioni distorte l'esplosivo rivale di Midoriya accetta di far parte dell'esibizione. Yaoyorozu invece suonerà il piano, mentre Kirishima e Tokoyami supporteranno Jiro con basso e chitarra. La ragazza appassionata di musica rock sarà invece non soltanto la chitarrista principale, ma anche la voce, poiché Jiro ha dato prova della sua incredibile abilità canora.

Ogni ruolo viene quindi ben delinato e gli studenti della 1-A si dividono in tre gruppi: gli adetti alla scenografia, i musicisti e il corpo di ballo. Tutto, insomma, sembra pronto: d'altronde lo insegna il titolo della puntata, e cioè che la cosa migliore del festival sono proprio i preparativi.

My Hero Academia lo dimostra con un episodio estremamente leggero e divertente nella prima parte, proseguendo in una direzione più slice of life come nelle puntate precedenti.

One for All: 20%

La seconda metà dell'episodio 19 di My Hero Academia 4 è invece dedicata tutta a Midoriya e Allmight: il protagonista si rivolge al suo mentore per aggiornarlo sulle ultime novità legate al funzionamento del suo One for All.

L'ex Simbolo della Pace decide di dedicare al suo giovane pupillo una sessione speciale di addestramento. Allmight riepiloga quindi le principali fasi che Deku ha dovuto affrontare per padroneggiare il suo Quirk, specificando che è arrivato il momento di unire tutto ciò che ha imparato per sfruttare liberamente il 20% del One for All in modalità Full Cowl. E mentre l'ottimismo sulla padronanza della sua complessa Unicità pervade il nostro eroe, ai cancelli dello Yuei si presentano Milio con la piccola Eri, intenzionata a reintegrarsi nel mondo. Dietro le quinte, invece, Gentle Criminal e La Brava progetanno il prossimo, pericoloso colpo per sbancare sui social...

My Hero Academia Stagione 4 L'episodio 19 di My Hero Academia 4 si è rivelato estremamente piacevole e leggero, in continuità con il precedente, ma ci ha anche offerto qualche breve (seppur scialbo) elemento per la prosecuzione della trama orizzontale. Su tutti, ovviamente, la figura di Gentle Criminal, che stando alle premesse creerà scompiglio durante il festival culturale per soddisfare i suoi follower.