My Hero Academia Stagione 1: la Recensione del box Blu-Ray targato Dynit

Abbiamo messo le mani sull'elegante box home video della prima stagione di My Hero Academia: analizziamolo insieme.

recensione My Hero Academia Stagione 1: la Recensione del box Blu-Ray targato Dynit
Articolo a cura di

Il successo di My Hero Academia ha lentamente scalato le vette dell'Olimpo delle produzioni shonen. Nonostante il manga, edito in Italia da Star Comics, abbia riscosso intorno a sé un indice piuttosto elevato di popolarità, è stata senza dubbio la serie animata a elevare ulteriormente il blasone del franchise. Era questione di tempo, insomma, prima che l'anime supereroistico ispirato all'opera di Kohei Horikoshi arrivasse anche in suolo italiano con un'edizione doppiata. La messa in onda su Italia 2 delle prime due stagioni ha fatto eco alla release delle produzioni su VVVVID.it, che le ha accolte in simulcast in collaborazione con Dynit, il quale ha poi edito la serie anche in edizione home video. Di quest'ultima è disponibile proprio la prima stagione, confezionata dall'editore in un elegante box Blu-Ray e DVD in formato Limited Edition. Abbiamo messo le mani sul cofanetto e, dopo averlo analizzato, siamo pronti a esprimere il nostro responso.

Diventare un eroe

Il primo cofanetto home video di My Hero Academia copre, ovviamente, tutto l'arco relativo alla prima stagione dell'anime prodotto dallo staff dello Studio BONES. In un mondo in cui la quasi totalità della popolazione ha sviluppato dei superpoteri, chiamati Quirk, il giovane Midoriya Izuku è nato senza alcuna capacità latente, ma sogna di poter diventare un giorno un grande supereroe come il suo idolo, il prode Allmight.

Nel mondo imbastito da Kohei Horikoshi, come i fan ben sapranno, essere paladini della giustizia è la prassi ed è possibile diventarlo dopo aver studiato presso degli istituti specializzati. Obiettivo del protagonista è proprio frequentare il prestigioso liceo Yuei, ma senza alcun Quirk in suo possesso le sue speranze sono pressoché nulle.

Tutto cambia quando, un giorno, il giovane incontra Allmigh e scopre la verità sul suo Quirk, il One for All: si tratta di una capacità che ha ereditato da qualcun altro in gioventù e che può essere a sua volta trasmessa a chi l'eroe reputa degno di portare un tale fardello. Sarà proprio il giovane ‘Deku' ad avere questo onore e onere, dimostrandosi valoroso quando decide di salvare il suo amico Katsuki Bakugo da un mostro pur conscio che senza poteri sarebbe morto.

Inizia quindi il cammino di Izuku al liceo Yuei: dopo aver superato la prova di ammissione, in cui ha a sua volta dimostrato il suo coraggio conoscendo (e difendendo) la bella Ochaco Uraraka, il protagonista entra a far parte della classe 1-A, composta da giovani che come lui sono estremamente determinati a perseguire i propri sogni. Tra studenti sopra le righe e docenti eclettici, come l'insofferente professor Shota Aizawa, la prima stagione di My Hero Academia si afferma come una piacevole e interessante origin story, un racconto di formazione che in soli 12 episodi plasma le premesse di una parabola epica e tenera al tempo stesso, in cui l'estro visionario ispirato ai cinecomic occidentali incontra una deliziosa dimensione da slice of life tipica delle serie anime giapponesi.

Il cofanetto

Il box Blu-Ray di My Hero Academia si presenta in un formato eccezionalmente solido. Incluso all'interno di una confezione cartonata plastificata, a livello visivo il lavoro di packaging compiuto da Dynit è a dir poco eccelso. La solidità del prodotto incontra anche la bellezza estetica del box, sul quale si alternano artwork e illustrazioni ufficiali di enorme qualità. Oltre al fronte del cofanetto, infatti, la struttura del box si apre in vari scompartimenti, ciascuno dei quali presenta una particolare key visual dedicata ai protagonisti dell'anime. Disegni di grande spessore e qualità, sia per quanto riguarda il design che le colorazioni, e che accompagnano anche la pellicola posta su ciascuno dei tre dischi che compongono il box.

Immancabile, poi, un booklet da collezione incluso all'interno dell'edizione home video: non un semplice opuscolo promozionale, ma a sua volta un gadget vero e proprio in cui è possibile trovare non soltanto informazioni tecniche sull'anime o sugli episodi che lo compongono, ma che risulta denso di curiosità, character design ufficiali e illustrazioni che ritraggono i protagonisti di My Hero Academia.

Modelli di Allmight, concept e sketch delle divise da supereroi di Midoriya Izuku e quant'altro: in definitiva, sul profilo del contenuti, l'edizione home video confezionata da Dynit si presenta in forma smagliante e rappresenta un pezzo a dir poco sontuoso per tutti i maniaci del collezionismo.

Sul piano software è anche ben confezionato ciascun menù di partenza della serie, impreziosito con colonne sonore ufficiali e alcuni extra. Infine è presente l'imprescindibile doppia offerta sul piano sonoro: c'è la lingua giapponese, opportunamente sottotitolata in italiano, per tutti i puristi che gradiscono seguire gli anime con le voci originali, da molti ritenute irripetibili. Ma è presente, anche, il buon doppiaggio italiano, lo stesso che abbiamo ascoltato su Italia 2 nel corso della messa in onda invernale da parte di Mediaset.

Un parco di voci di assoluto spessore, equamente divise tra volti storici del doppiaggio italiano e qualche new entry. Da segnalare, ad esempio, i veterani Gianluca Iacono, Lorenzo Scattorin e Claudio Moneta nei panni degli eroi professionisti (rispettivamente) Shota Aizawa, Allmight e Present Mic. Per approfondire il discorso legato all'adattamento e al doppiaggio, che restano buoni al netto di qualche perplessità, vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato.

My Hero Academia - Stagione 1 Nonostante il prezzo di listino sia leggermente alto (serviranno circa 50 euro per portarsi a casa l'edizione Blu-Ray e circa 40 per quella DVD), non possiamo che elogiare il lavoro svolto da Dynit per il box home video della prima stagione di My Hero Academia. Complice un packaging sublime e solido, impreziosito da illustrazioni che faranno gola ai maniaci del collezionismo, il cofanetto rappresenta senz'ombra di dubbio un acquisto imprescindibile per tutti i fan della serie animata, che vorranno rivivere l'epopea di Midoriya Izuku sia in lingua originale che con il buon doppiaggio italiano proposto dalle reti Mediaset.

8.5