Amazon Prime Video: gli anime da vedere e recuperare a giugno 2021

Ecco quali sono gli anime in arrivo e da recuperare a giugno su Amazon Prime Video: da Bleach, a The Promised Neverland!

Amazon Prime Video: gli anime da vedere e recuperare a giugno 2021
Articolo a cura di

Il catalogo anime di Amazon Prime Video diventa sempre più vasto: non solo per la presenza di titoli in esclusiva, ma anche grazie alla collaborazione con editori italiani come Yamato Video e Dynit, che stanno portando le loro produzioni di punta, tra vecchie e nuove glorie. Se da un lato negli ultimi tempi Yamato ha aggiunto classici dell'animazione come Lupin III e novità come Welcome to the NHK (recuperate qui la nostra recensione di Welcome to the NHK), dall'altro lato, Dynit si è concentrato soprattutto sui simulcast e sui simuldub: basti pensare, ad esempio, a L'attacco dei giganti 4; ma più recentemente ha aggiunto Bleach, per la prima volta in Italia e con un inedito doppiaggio (per l'occasione, abbiamo intervistato Federico Viola doppiatore di Ichigo Kurosaki). Quasi ogni mese la libreria anime di Prime viene arricchita con nuovi titoli: scopriamo quali sono gli anime in arrivo a giugno e quali quelli di maggio da recuperare su Amazon Prime Video.

Lupin III: La donna chiamata Fujiko Mine (15 giugno)

Come suggerisce il titolo, La donna chiamata Fujiko Mine è uno spin-off della ben più celebre serie di Lupin III, con protagonista la bella Fujiko. L'anime è arrivato per la prima volta in Italia nel 2014, ma da giugno sarà disponibile su Amazon Prime Video, insieme alla serie originale di Lupin III e ai tre film dello stesso "universo".

La donna chiamata Fujiko Mine si concentra sul passato della donna e sul primo incontro con il suo amato Lupin, che avviene durante un colpo: Lupin III si è infiltrato in un gruppo religioso alquanto sospetto, per rubare il tesoro del capo della setta. In questa circostanza, il ladro gentiluomo incontra Fujiko Mine e ne rimane incantato.

Recentemente, TMS Entertainment (lo studio d'animazione che ha curato tutte le trasposizioni di Lupin III) ha annunciato con un clamoroso trailer di Lupin III Part 6.

Bleach - Stagione 2 e 3 (28 giugno)

Uno degli annunci più inaspettati Dynit lo ha fatto a febbraio quando ha dichiarato che avrebbe portato Bleach in streaming e in italiano su Amazon Prime Video. Ad aprile già abbiamo potuto vedere la prima stagione, ma il 24 maggio ha debuttato anche la seconda.

Ichigo Kurosaki è un liceale come tanti, ma ha la capacità di vedere le creature spiritiche, ed è proprio una di queste ad aggredire la sua famiglia: si tratta di un Hollow, uno spirito corrotto che vuole divorare gli esseri umani. In suo soccorso arriva la shinigami Rukia Kuchiki, la quale però non riesce ad eliminare la creatura, venendo gravemente ferita; per evitare che l'Hollow vaghi per la città e semini il panico, cede i suoi poteri ad Ichigo, che diventa così uno shinigami.

A causa della sua decisione, Rukia non riesce a riottenere subito i poteri ed è costretta a vivere come un'umana; dal canto suo, il giovane ed inesperto protagonista sarà costretto ad eliminare le pericolose creature che appaiono in città. Con il tempo, si uniranno alla sua lotta Orihime Inoue, Yasutora Sado, e Uryu Ishida.

Tuttavia, Rukia è diventata una criminale secondo le leggi della Soul Society e viene arrestata da due shinigami che la riportano indietro, dove sarà condannata a morte. Inutili sono i tentativi di Ichigo di salvare l'amica, perché viene facilmente sconfitto dai due guerrieri.

Nella seconda stagione, dopo aver ottenuto dei nuovi poteri, Ichigo ed i suoi compagni dovranno intrufolarsi all'interno della Soul Society e trovare un modo per liberare Rukia, ma l'impresa sarà più difficile del previsto perché il loro rocambolesco ingresso attirerà le attenzioni di vari shinigami.

A partire dal 24 giugno sarà disponibile la terza stagione, che segna la conclusione delle peripezie di Ichigo e degli altri nella Soul Society.

Saiyuki - La leggenda del demone dell'illusione

In un mondo in cui umani e demoni hanno imparato a coesistere, qualcosa ha improvvisamente fatto perdere il controllo alle creature infernali, che hanno iniziato ad aggredire gli esseri umani. A quanto sembra, quello che sta accadendo è dovuto al tentativo di risvegliare Gyumao: un potente demone che si è rifiutato di vivere al fianco degli umani ed ha iniziato a sterminarli; ma venne sigillato in un castello dal dio della guerra.

Ora, Genjo Sanzo è stato incaricato di viaggiare verso Ovest per scoprire che cosa sta accadendo ed evitare il risveglio di Gyumao. Genjo non dovrà affrontare il viaggio da solo, perché sarà accompagnato da fedeli amici: Son Goku, Cho Hakkai, e Sha Gojo, tre demoni che non hanno perso ancora il senno. Nel corso del viaggio, la compagnia si fermerà in diverse località, affronterà creature di vario tipo, ed imparerà a conoscere meglio se stessi ed il mondo.

Saiyuki - La leggenda del demone dell'illusione è la trasposizione del manga di Kazuya Minekura (pubblicato in Italia nel 2004 da Dynit), che è liberamente tratto da Il Viaggio in Occidente, un classico della letteratura cinese ed asiatica in generale.

Saiyuki - La leggenda del demone dell'illusione ha debuttato per la prima volta in Italia nel 2002, su MTV e con doppiaggio italiano; a partire dal 10 maggio è disponibile anche su Amazon Prime Video, dove è arrivato sia in italiano che in lingua originale e con sottotitoli in italiano.

The Promised Neverland - Stagione 2

Tratto dal manga di Kaiu Shirai e Posuka Demizu (edito in Italia da J-POP), The Promised Neverland segue le vicende di Emma, Norman, e Ray, tre brillanti orfani dell'orfanotrofio Grace Field House, dove i bambini vivono tutto sommato serenamente, sotto il costante controllo di "Mamma" Isabella: non hanno molte regole da rispettare e possono giocare dove vogliono, anche nel giardino esterno, ma non possono varcare il confine che delimita la struttura.

Un giorno, una bambina viene adottata da una famiglia amorevole, ma dimentica il suo peluche; Emma, Norman e Ray decidono di sgattaiolare fuori dall'orfanotrofio, per riportarglielo. Una volta lasciato l'istituto, i tre fanno una sconvolgente scoperta sul Grace Field House e su tutti i bambini che vi abitano: in realtà vengono cresciuti come mangime per sfamare mostruose creature. Emma, Norman e Ray devono cercare un modo di fuggire da quell'orrendo luogo e raggiungere una Terra Promessa dove potranno vivere in tranquillità con i loro amici.

The Promised Neverland è realizzato dallo studio CloverWorks, ed ha debuttato in simulcast su VVVVID nel 2019, dove è disponibile anche con doppiaggio italiano; la prima stagione ha conquistato sia i fan del manga, sia i neofiti, che hanno colto l'occasione per conoscere l'opera.

Dopo la prima stagione, CloverWorks torna al lavoro per la seconda, ma si è rivelato essere uno spiacevole flop: la seconda tornata di episodi non ha soddisfatto del tutto le aspettative del pubblico, con tagli alla trama originale, problemi di scrittura e di produzione (per scoprire meglio cosa è successo, vi consigliamo di leggere il nostro speciale su cosa non ha funzionato di The Promised Neverland 2).

La seconda stagione di The Promise Neverland è arrivata in streaming in simulcast su VVVVID lo scorso gennaio, ma dal 17 maggio è disponibile a tutti gli abbonati ad Amazon Prime Video, anche con un esclusivo doppiaggio italiano.

Se volete scoprire cosa ne pensiamo della seconda stagione, qui potete recuperare la nostra recensione di The Promised Neverland 2.

Mobile Suit Z Gundam The Movie - La trilogia completa

In occasione dei 25 anni della nascita di Mobile Suit Gundam e dei 20 anni di Mobile Suit Z Gundam, nel 2005 lo studio d'animazione Sunrise (che ha curato tutte le serie dedicate al celebre mecha) ha realizzato la trilogia cinematografica A New Translation: in tre film (Heirs the Star, Lovers, e Love in the Pulse of the Star) vengono raccolti gli eventi principali di Mobile Suit Z Gundam.

La trilogia cinematografica di Mobile Suit Z Gundam è arrivata in Italia nel 2010, direttamente in formato home video, ma dal 26 maggio è disponibile in streaming su Amazon Prime Video, dove è presente anche la serie originale di Mobile Suit Gundam.

Nel 0087 U.C, sette anni dopo la fine della Guerra di un anno, la Federazione Terrestre ha formato uno squadrone di soldati d'élite che ha il compito di catturare gli ultimi superstiti degli Zeon: questa fazione paramilitare è nota come Titani. I Titani, però, usano metodi non convenzionali per portare a termine il loro obiettivo, e con il tempo vengono logorati dal potere e diventano dei veri e propri tiranni che vogliono comandare incontrastati sulla Sfera Terrestre.

Ad opporsi ai Titani ci sono gli Anti-Earth Union Group (AEUG), un gruppo di ribelli formato da soldati rinnegati della Federazione Terrestre, militari provenienti dalle colonie spaziali, ed ex soldati di Zeon. Tra questi vi è il formidabile pilota Quattro Bajeena, che altri non è Char Aznable, antagonista principale della prima serie.

In questo contesto troviamo il 17enne Kamille Bidan, il quale vive nella colonia di Green Noah, dove è stanziata una base operativa dei Titani. A causa del suo carattere impulsivo, Kamille si scontra con uno di loro: questo evento segna l'inizio di un'avventura che lo porterà ad unirsi agli AEUG.

Il giardino delle parole

All'inizio della stagione delle piogge, lo studente Takao Akizuki decide di saltare le lezioni per andare in un giardino dove disegnare i bozzetti di una scarpa: Takao vorrebbe diventare un calzolaio. Qui incontra Yukari Yukino, una donna tanto bella quanto misteriosa, per la quale propone di disegnare una scarpa che si adatti al suo piede.

Anche se sembra che Takao non porti mai a termine i progetti, i continui incontri nel giardino con Yukari gli permettono di consocerla sempre di più: i due riusciranno ad alleviare le sofferenze che si annidano nei loro cuori. Solo quando la stagione delle piogge giungerà al termine, il loro rapporto verrà messo a dura prova.

Dopo il successo de I bambini che inseguono le stelle (qui potete recuperare la nostra recensione de I bambini che inseguono le stelle), Makoto Shinkai ha realizzato il mediometraggio Il giardino delle parole.

Recentemente, Edizioni Star Comics ha annunciato che a novembre verrà messo in vendita la Makoto Shinkai Collection, un box in cui saranno raccolti i manga del regista. In Italia, Il giardino delle parole è arrivato nel 2013 grazie a Dynit, ma dal 26 maggio ha arricchito il vasto catalogo anime di Amazon Prime Video.

Lamù, la ragazza dello spazio - Stagione 7

Ataru Moroboshi è un liceale che non perde occasione di andare dietro alle belle donne, anche se è già fidanzato con Shinobu Miyake. Un giorno, però, il protagonista si ritrova a dover decidere il destino della Terra e del genere umano, quando un esercito di alieni invade il pianeta per conquistarlo, ma vuole concedere comunque un'occasione di riscatto: un umano scelto a caso dovrà competere con un alieno, e solo qualora dovesse vincere, gli invasori lasceranno il pianeta.

Il prescelto è Ataru, che dovrà competere contro Lamù, la figlia del signore degli alieni. Il giovane riesce a vincere usando la sua depravata astuzia, ma la situazione prende una piega inaspettata: Lamù ha frainteso le sue parole ed è convinta che voglia sposarla, per questo decide di andare a vivere da lui. Questo segna l'inizio delle disavventure di Ataru, che sarà costretto a vivere situazioni assurde per colpa di Lamù.

Lamù, la ragazza dello spazio è l'adattamento del primo manga di Rumiko Takahashi, per opera dello studio Pierrot e successivamente dello Studio Deen. La serie ha debuttato in Giappone nel 1981, mentre in Italia nel 1983, ed in breve tempo è diventata un cult degli anni ‘80.

A partire dallo scorso dicembre, l'editore Yamato Video ha aggiunto su Amazon Prime Video le stagioni precedenti di Lamù, la ragazza dello spazio, in versione integrale e in HD; dal 28 maggio è disponibile la stagione 7.