Crunchyroll: pochi ma buoni gli anime di settembre 2022

L'estate di Crunchyroll si chiude con l'arrivo sulla piattaforma di due lungometraggi animati molto attesi, senza dimenticare altre interessanti novità.

Crunchyroll: pochi ma buoni gli anime di settembre 2022
Articolo a cura di

In attesa dei botti che vedremo il mese prossimo con la partenza della stagione autunnale - pensiamo a titoli del calibro di Chainsaw Man e Mob Psycho 100 Season 3 - l'estate di Crunchyroll si chiude con l'arrivo di due lungometraggi animati provenienti da due franchise molto apprezzati dagli utenti della piattaforma, mentre l'attesissimo Dragon Ball Super: SUPER HERO farà il suo debutto nei cinema italiani il prossimo 29 settembre. Diamo perciò un'occhiata agli anime in arrivo e da recuperare su Crunchyroll Italia nel mese di settembre 2022.

Nota: per la stesura di questa lista abbiamo preso in esame solamente i titoli che verranno caricati sulla piattaforma in lingua italiana (mediante doppiaggio o sottotitoli), escludendo perciò gran parte dei film annunciati da Crunchyroll per il mese di settembre, il cui arrivo è per ora confermato solo in lingua inglese.

Odd Taxi: In the Woods (8 settembre)

Odd Taxi è stato per noi il miglior anime del 2021, un piccolo capolavoro che ci ha regalato una delle storie più belle degli ultimi anni. La serie degli studi OLM e P.I.C.S., diretta da Baku Kinoshita e scritta da Kazuya Konomoto, ha tenuto incollati al piccolo schermo migliaia di spettatori durante la sua prima trasmissione, avvenuta nella primavera del 2021, ed è pronta a farlo nuovamente con l'arrivo su Crunchyroll del film Odd Taxi: In the Woods.

Uscito nei cinema giapponesi il 1° aprile 2022 e disponibile in streaming sulla piattaforma a partire dall'8 settembre, Odd Taxi: In the Woods è una pellicola di 128 minuti che racconta la stessa storia dell'anime con l'aggiunta di scene inedite e di eventi che hanno luogo dopo lo sconvolgente finale della serie originale.

Dopo aver ottenuto un buon successo al box office nipponico nonostante la distribuzione limitata, Odd Taxi: In the Woods è un'ottima occasione per reimmergersi nelle fumose strade di Shibuya in compagnia del tassista tricheco Odokawa e di tutti gli altri animali antropomorfi, protagonisti di un vero e proprio mystery-thriller da manuale che ha conquistato pubblico e critica.

Jujutsu Kaisen 0 (21 settembre)

Dopo aver sbancato il botteghino giapponese, rivelandosi il più grande incasso del 2021, e dopo le ottime performance nelle sale cinematografiche del resto del mondo (tra cui quelle del nostro paese), Jujutsu Kaisen 0 è pronto a fare il suo debutto in streaming su Crunchyroll a partire dal prossimo 21 settembre.

Per quelli che non lo conoscono, si tratta del film che funge da prequel agli eventi narrati nella serie animata, a sua volta basata sull'omonimo manga di Gege Akutami in corso sulle pagine della rivista Weekly Shonen Jump. La storia segue il giovane Yuta Okkotsu e la sua amica d'infanzia Rika Orimoto, trasformatasi in una terribile maledizione a seguito del decesso in un incidente stradale, dopo essere entrati a far parte dell'Istituto di Arti Occulte di Tokyo.

Se vi siete persi Jujutsu Kaisen 0 al cinema, questa è l'occasione perfetta per assaporare un altro, ottimo anime di combattimento dello studio MAPPA diretto da quello che molti ritengono il miglior regista d'azione della scena contemporanea, il coreano Seong-hu Park. Un gradevole antipasto in attesa di nuove informazioni sulla seconda stagione in arrivo l'anno prossimo, e non dimenticate di leggere la nostra recensione di Jujutsu Kaisen 0 per saperne di più.

Gli altri titoli da recuperare a settembre

Pur rientrando tra le uscite dello scorso mese, nelle ultime settimane Crunchyroll ha caricato sulla piattaforma italiana alcune interessanti novità. A spiccare è senza dubbio la prima stagione di Magia Record: Puella Magi Madoka Magica Side Story, spin-off della serie originale dello studio Shaft e del Magica Quartet, originariamente trasmessa in simulcast su VVVVID nell'inverno 2020. In questo modo sono disponibili su Crunchyroll tutte e tre le stagioni dell'anime.

Si prosegue con Slow Loop, anime di 12 episodi dello studio Connect tratto da un manga seinen scritto e disegnato da Maiko Uchino. Trasmesso originariamente nel periodo invernale (gennaio-marzo) del 2022, la serie arriva in latecast sulla piattaforma dopo essere rimasta inedita in questi mesi, pronta per soddisfare tutti gli appassionati di pesca e slice of life.

Un discorso analogo vale per la serie animata Fantasia Sango - Realm of Legends, rilasciata anch'essa lo scorso inverno e basata sull'omonimo franchise di videogiochi di ruolo dello sviluppatore taiwanese UserJoy Technology. Realizzato dallo studio Geek Toys, l'anime di 12 episodi è disponibile in streaming sottotitolato su Crunchyroll.

Chiudiamo l'articolo menzionando un altro lungometraggio, ovvero The Stranger by the Shore. Conosciuto anche con il titolo originale Umibe no Étranger, il film dello Studio Hibari è l'adattamento del manga boys love dell'autrice Kanna Kii, pubblicato nel nostro paese da Flashbook Edizioni. Uscita nelle sale giapponesi nel corso dell'estate 2020, la pellicola è ora disponibile sottotitolata sulla piattaforma, permettendo così ai fan di vivere la storia dello scrittore Shun Hashimoto e dell'adolescente Mio Chibana ambientata nei meravigliosi panorami di Okinawa.