Crunchyroll: gli anime e i simulcast da recuperare a marzo

Nel corso di febbraio su Crunchyroll sono arrivate nuovi simulcast e serie originali: tutte da recuperare nel mese di marzo!

Crunchyroll: gli anime e i simulcast da recuperare a marzo
Articolo a cura di

La stagione invernale targata Crunchyroll è ormai iniziata da due mesi, ma sembra che le novità e le sorprese continuino a non mancare: a gennaio, infatti, il sito ha annunciato l'arrivo della prima stagione di Naruto. Eppure, il mese di febbraio non è stato del tutto privo di novità che dimostrano come Crunchyroll sia una delle migliori piattaforme streaming per gli appassionati di anime: vediamo, dunque, che cosa è arrivato nell'ultimo mese su Crunchyroll, tra nuovi simulcast ed esclusive italiane.

Kiyo in Kyoto: From the Maiko House

Kiyo e Sumire si sono trasferite a Kyoto, dopo aver lasciato la prefettura di Aomori, per diventare delle maiko, ovvero apprendiste geisha. Gli eventi si svolgono a Kagai, il distretto di Kyoto dove vivono le aspiranti geishe.

Qui, Kiyo, a seguito di una serie di eventi, si ritrova ad essere la cuoca delle maiko; invece Sumire fa di tutto per raggiungere il suo obiettivo di diventare una maiko come non se ne vedevano da secoli. Il simulcast di Kiyo in Kyoto: From the Maiko House, nuova serie dello studio J.C. Staff, è iniziato il 24 febbraio.

Given The Movie

Given è l'adattamento del manga di Natsuki Kizu, uscito nel 2019 ed arrivato in simulcast su Crunchyroll. La serie segue le vicende di Mafuyu Satou, un liceale molto legato alla sua Gibson, che un giorno, dopo essersi addormentato sulle gradinate della palestra, viene rimproverato da Ritsuka Unenoyama, perché non si prende cura della sua chitarra che ormai ha le corde rovinate o rotte.

Mafuyu allora chiede al compagno di aiutarlo a curare il suo strumento musicale e di impartirgli delle lezioni per poterlo suonare; Ritsuka lo invita a partecipare ad una jam session della sua band, al momento composta dal bassista Haruki Nakayama e dal batterista Akihiko Kaiji. Quando Mafuyu inizia a cantare, Ritsuka rimane affascinato dalla sua voce, tanto che vorrebbe che diventasse il cantante del gruppo.

Lo scorso agosto è stato proiettato nei cinema giapponesi il film sequel Given The Movie, disponibile sulla piattaforma streaming a partire dal 2 febbraio. Mentre la serie principale ruota attorno alla relazione tra Mafuyu e Ritsuka, il lungometraggio si focalizza sul travagliato rapporto tra Haruki e Akihiko, il quale, però, è ancora innamorato del suo coinquilino, il violinista Ugetsu Murata.

Vlad Love

Mitsugu Bamba è una liceale che ha la passione per le donazioni del sangue: ogni giorno va alla banca del sangue, anche se spesso viene tratta duramente dalle infermiere. Durante una delle sue consuete visite dalla banca, la protagonista incontra Mai, una ragazza proveniente da oltreoceano che ha una carnagione sin troppo pallida, tanto da sembrare in procinto di svenire in ogni istante; Mai inizia a distruggere la banca del sangue.

Preoccupata per la straniera, Mitsugu decide di accoglierla a casa sua e ben presto si rende conto che è membro di una prestigiosa casata di vampiri, ma che non può succhiare il sangue dalle persone. La studentessa, dunque, decide di coinvolgere il medico della scuola ed i compagni di classe per raccogliere il sangue necessario per tenere in vita Mai.

Vlad Love è una serie originale realizzata da Production I.G e Drive, a cui ha collaborato anche Mamoru Oshii (regista di Ghost in the Shell), il quale, però, figura solo come executive director. I primi 6 episodi di Vlad Love sono arrivati in streaming il 13 febbraio.

Kono Oto Tomare!: Sounds of Life

Il nonno di Chika Kudo è un artigiano di koto (strumento a corde tipico del Giappone) ed è convinto che il nipote, a causa del suo carattere ribelle, non riuscirà mai a comprendere appieno il vero significato degli strumenti musicali tradizionali.

Dopo la morte del nonno, Chika decide di unirsi ad un club scolastico dedicato proprio al koto, ma il presidente Takezo Kurata non è convinto di accoglierlo, a causa della sua pessima reputazione.

Eppure, Takezo rimane particolarmente colpito dalla serietà e dall'entusiasmo che dimostra Chika, tanto da accettare la sua iscrizione; al club si iscrivono anche Satowa Hozuki, un prodigio dello strumento musicale e tre amici del protagonista. Nel corso delle puntate, vedremo i membri del club scolastico lavorare sodo per poter suonare alle competizioni nazionali.

Sebbene la prima stagione di Kono Oto Tomare!: Sounds of Life sia del 2019, è arrivata per la prima volta in streaming su Crunchyroll lo scorso 22 febbraio; al momento, la seconda non è ancora disponibile con sottotitoli in italiano.