Crunchyroll: gli anime in streaming da guardare ad agosto 2020

Dopo aver visto quali sono le prime serie arrivate a luglio, scopriamo gli altri titoli in simulcast che si sono aggiunti su Crunchyroll.

rubrica Crunchyroll: gli anime in streaming da guardare ad agosto 2020
Articolo a cura di

Nella prima settimana di luglio, abbiamo potuto vedere il tanto atteso The God of High School, nuovo anime Crunchyroll Originals che sin dal suo annuncio è riuscito ad attirare le attenzioni degli spettatori: un battle shonen carico di adrenalina, realizzato dallo studio MAPPA. Nel corso di luglio, oltre ad altri titoli prodotti da Crunchyroll, ha debuttato anche la seconda stagione di Re:Zero.

Sebbene nei mesi precedenti la piattaforma on demand abbia annunciato le serie che avrebbero composto il palinsesto della stagione estiva, alcune non erano state ancora presentate: la curiosità di scoprire quali fossero i titoli mancanti era alta. Non abbiamo dovuto aspettare molto, perché nei primi giorni di luglio sono state presentate le restanti produzioni che ci faranno compagnia nel corso dell'estate. Vediamo più nel dettaglio quali sono i nuovi titoli in simulcast che hanno debuttato a luglio su Crunchyroll, oltre a quelli già annunciati, da recuperare e seguire ad agosto.

Monster Girl Doctor (4 luglio)

Monster Girl Doctor è un fantasy con elementi ecchi ambientato nella città di Lindworm, un luogo dove creature di ogni specie ed esseri umani riescono a convivere senza problemi. Qui vive Glenn, un giovane medico in carriera che lavora nella clinica per donne mostro insieme alla sua assistente Sapphee, una lamia.

In quanto medico, il protagonista dovrà districarsi tra le proposte di matrimonio di centaure ferite, suturare i delicati golem, infilare le mani nelle branchie di sirene, aiutare arpie a deporre uova, tastare ogni singola scaglia dei draghi, e prendersi cura di altre creature. Glenn fa tutto il necessario per la salute delle proprie pazienti.

Monster Girl Doctor è l'adattamento della light novel disegnata da Z-ton e scritta da Origuchi Yoshino. L'emergente studio d'animazione Arvo Animation ha affidato la regia a Yoshiaki Iwasaki, già regista di Love Hina.

Il primo episodio di Monster Girl Doctor è stato trasmesso in anteprima in streaming lo scorso 4 luglio, arrivato in in simulcast su Crunchyroll, ma sulle emittenti televisive giapponesi ha debuttato solo il 12 luglio. Lo streaming ha ripreso a partire dal 19 luglio, con il secondo episodio, mettendosi così in pari con la messa in onda della versione televisiva.

Umayon (7 luglio)

Uma Musume Pretty Derby è la trasposizione animata dell'omonimo videogioco per dispositivi mobile sviluppato da Cygames. Uma Musume Pretty Derby è ambientato in un mondo parallelo in cui i più importanti cavalli da corsa di un tempo (realmente esistiti) possono rinascere con l'aspetto di ragazze-cavallo: ragazze dall'aspetto umano, ma dotate di orecchie, coda, resistenza e velocità di un cavallo.

Le migliori tra loro possono ambire ad iscriversi alla scuola Tracen Academy di Tokyo, con la speranza di poter ottenere fama e fortuna diventando sia ragazze-cavallo da corsa che idol.

La protagonista è la liceale Special Week, la quale si è da poco iscritta alla Tracen per mantenere la promessa fatta alla madre di diventare la migliore ragazza-cavallo del Giappone. Mentre si sta dirigendo all'accademia, Special Week si ferma alla pista di corsa e rimane affascinata dallo stile di Silence Suzuka: decide, quindi, di gareggiare nel suo stesso team.

Sebbene l'anime di Uma Musume Pretty Derby, realizzato da P.A. Works, non sia ancora disponibile su Crunchyroll Italia, sulla piattaforma è da poco approdato lo spin-off alternativo e chibi Umayon, tratto dal yonkoma (breve striscia a fumetti) di Jet Kuma. Le protagoniste di Umayon sono le stesse della serie principale ed ogni episodio, della durata di circa 3 minuti, racconterà delle brevi storie di vita quotidiana che le coinvolgeranno.

That Time I Got Reincarnated as a Slime OAD (8 luglio)

That Time I Got Reincarnated as a Slime, arrivato in Italia con il titolo Vita da Slime, è una light novel di Fuse e Mitz Vah, che in breve tempo ha conquistato i lettori, tanto che sono stati realizzati un manga (pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics) ed un anime dello studio 8bit. Quando nel corso del 2018 ha debuttato la trasposizione animata, Vita da Slime è diventato uno degli isekai più apprezzati dell'anno.

Satoru Mikami è un lavoratore statale come tanti, il quale è contento della sua vita, nonostante sia monotona e non sia ancora riuscito a trovare l'amore. Il fato, però, ha in serbo qualcosa di diverso per lui: viene assassinato dopo essere uscito dall'ufficio. Poco prima di morire sente una voce elencargli una serie di ordini, all'apparenza insignificanti.

Satoru si risveglia in un nuovo mondo nel corpo di uno slime e scopre di avere la capacità di divorare qualunque cosa, di assumerne le sembianze e di replicarne le abilità. All'inizio del suo viaggio, il protagonista s'imbatte per caso in Veldra, il Drago delle Tempeste, sigillato 300 anni prima per aver ridotto in cenere una città.

Dopo essere entrato in confidenza con la creatura, lo slime decide di liberarlo; per ricambiare il favore, il drago gli dà un nuovo aspetto ed il nome Limur Tempest. Con sembianze finalmente umane, Limur intraprende un viaggio per conoscere meglio il mondo fantasy in cui si trova.

Al termine della prima stagione di Vita da Slime, lo studio d'animazione 8bit ha realizzato una serie di 5 OVA con storie inedite: al momento sono stati distribuiti solo 4 DVD (OAD è l'acronimo di Original Animation DVD) in allegato con i volumi del manga dal 13 al 16, l'ultimo dei quali è uscito lo scorso 8 luglio; il quinto OVA dovrebbe debuttare assieme al nuovo volume il 27 novembre.

Le cinque nuove storie potrebbero allietare l'attesa della seconda stagione di Vita da Slime: in origine la prima parte era prevista per questo ottobre, mentre la seconda avrebbe dovuto debuttare ad aprile 2021; ma la prima metà verrà distribuita a gennaio 2021 e la seconda a luglio 2021.