Crunchyroll: le serie in arrivo e da recuperare a febbraio 2022

A febbraio debutta su Crunchyroll Shenmue the Animation, ma diamo uno sguardo anche agli altri anime da recuperare e seguire in simulcast.

Crunchyroll: le serie in arrivo e da recuperare a febbraio 2022
Articolo a cura di

Il mese di gennaio verrà sicuramente ricordato per l'arrivo dell'ultima parte de L'attacco dei giganti 4 su Crunchyroll: una notizia che ha scosso non poco il web. Mentre prosegue il simulcast delle avventure decisive di Eren e degli altri per sconfiggere i giganti, la piattaforma continua a sorprenderci con nuovi titoli del palinsesto invernale, tra cui spicca sicuramente Shenmue the Animation: vediamo quali sono gli anime da seguire a febbraio 2022 su Crunchyroll, tra novità e recuperi.

Shenmue the Animation (6 febbraio)

Nel corso del Crunchyroll Expo del 2020, la piattaforma streaming ha annunciato una collaborazione con Adult Swim per una nuova serie Originals: Shenmue the Animation, trasposizione dell'acclamata saga videoludica sviluppata da Yu Suzuki. Dopo circa due anni di sole notizie, finalmente abbiamo una data d'uscita: Shenmue the Animation arriverà in streaming su Crunchyroll il 6 febbraio.

Sin da quando era bambino, Ryo Hazuki è cresciuto allenandosi nel dojo del padre per padroneggiare al meglio lo stile ju jitsu della famiglia Hazuki. Una sera, tornato a casa, Ryo scopre che il padre è stato ucciso da Lan Di, per rubare un misterioso specchio. Il protagonista ora deve scoprire la verità dietro l'omicidio del genitore e ottenere la sua vendetta: intraprende così un viaggio verso Hong Kong.

Shenmue the Animation è realizzato da Telecom Animation Film, lo studio dietro l'adattamento di Dr. Stone, e diretto da Chikara Sakurai, regista di One Punch Man 2. Al momento non sappiamo molto sulla serie, se non che sarà composta da 13 episodi e che i doppiatori del videogioco, Masaya Matsukaze e Takahiro Sakurai, riprenderanno i loro rispettivi ruoli di Ryo Hazuki e Lan Di.

Naruto Shippuden - stagione 2

A seguito del tradimento di Sasuke, alleatosi con il potente ninja Orochimaru, Naruto decide di lasciare il Villaggio della Foglia per allenarsi con il mentore Jiraya per diventare più forte, con la speranza di poter essere al livello dell'amico e di riportarlo sulla retta via.

Dopo quasi due anni e mezzo di addestramento, Naruto ritorna al Villaggio della Foglia più abile e maturo di prima: è ancora un ragazzo turbolento, ma ora è più sicuro di sé e più determinato che mai a proteggere gli amici e gli abitanti del villaggio. Appena è tornato al villaggio, Naruto si è ricongiunto con Sakura e gli altri amici da cui si è separato, ma non ha il tempo di riposarsi che subito deve affrontare una nuova minaccia: l'Organizzazione Alba, un gruppo di temibili ninja traditori che vogliono far cadere le istituzioni di tutti i villaggi ninja.

A dicembre ha debuttato su Crunchyroll la prima stagione di Naruto Shippuden, che ripercorre gli eventi dopo il salto temporale; a partire dall'1 gennaio, invece, è disponibile la stagione 2, unicamente con sottotitoli in italiano.

Ranking of Kings - Parte 2

Ranking of Kings è la trasposizione del manga di Sosuke Toka (attualmente inedito in Italia), che ha debuttato sulle emittenti televisive giapponesi il 15 ottobre, divenendo una delle serie più seguite e apprezzate della scorsa stagione. Il 6 gennaio è iniziata la seconda tornata di episodi, arrivata in contemporanea su Crunchyroll; nel momento in cui vi scriviamo, però, non sono ancora disponibili le precedenti puntate e la piattaforma non ha ancora annunciato quando saranno disponibili.

Il principe Bojji è affetto da sordità e da mutismo, e nonostante l'alto lignaggio viene chiamato dai sudditi "Il Principe Inutile", perché non credono che abbia le doti necessarie per di diventare il prossimo regnante, non riuscendo neanche a brandire una spada per bambini. Anche se non ha prestanza fisica, il principe ha un cuore impavido: infatti, quando incontra Kage, un piccolo mostro ombra, invece di spaventarsi, lo considera come il primo e unico amico che abbia mai avuto.

I due diventano presto inseparabili ed intraprendono un viaggio che permetterà a Bojji di affrontare le paure e le insicurezze, e diventare così il re migliore del mondo.

Cue!

Cue! è l'adattamento dell'omonimo videogioco simulativo per dispositivi mobile di Liber Entertainment, in cui il giocatore deve riuscire a diventare un doppiatore di successo.

Le doppiatrici dello studio di doppiaggio AiRBLUE non hanno molta esperienza sulle spalle, ma ognuna di loro vuole diventare una professionista.

La situazione cambia quando lo studio partecipa all'audizione per l'adattamento di Bloomball, un noto manga spokon. Le giovani protagoniste hanno ora la possibilità di realizzare il loro sogno di diventare delle seiyu.
Cue! è arrivato in contemporanea con il Giappone l'8 gennaio su Crunchyroll.

Rusted Armors

Nell'epoca Sengoku, lo shogunato Muromachi è indebolito dalle continue guerre tra i vari shogun. Nelle profondità della foresta nell'area di Kinokuni è accampato il gruppo di mercenari Saika Ikki, armati con armi da fuoco, che sul campo di battaglia sventolano il vessillo di Yatagarasu.

Il comandante dei mercenari è uno straniero noto come Magoichi. Parallelamente agli eventi dei Saika Ikki, Saburo deve proteggere la città di Hinomoto dall'invasione degli Europei. Il destino porterà Saburo e Magoichi ad unire le forze per combattere contro gli invasori.
Il simulcast di Rusted Armors è iniziato il 9 gennaio.

Miss Kuroitsu from the Monster Development Department

Toka Kuroitsu è un'assistente ricercatrice presso la Monster Development Department, società dell'organizzazione di supercriminali Agastia.

Oltre a dover creare mostri da inviare a combattere contro gli eroi, Toka deve fare i conti anche con un capo alquanto severo. La trasmissione in contemporanea con il Giappone di Miss Kuroitsu from the Monster Development Department è iniziata il 9 gennaio.

My Dress-Up Darling

Adattamento del manga di Shinichi Fukuda, pubblicato in Italia da J-Pop, My Dress-Up Darling ha per protagonista Wakana Gojo, un liceale che quando era bambino ha avuto uno sgradevole incidente con un amico a causa della sua passione per le bambole tipiche della cultura giapponese.

Da allora, lo studente e aspirante artigiano di bambole ha deciso di vivere all'interno della scuola, isolato dal resto del mondo. Un giorno, al termine delle lezioni, Marin Kitagawa, una ragazza allegra e socievole, vede Wakana cucire un vestito per le bambole, e colpita dalla sua bravura decide di coinvolgerlo nel suo hobby: il cosplay.

Il primo episodio di My Dress-Up Darling è arrivato in simulcast il 9 gennaio.

Theatre of Darkness: Yamishibai - stagione 10

Il 9 gennaio è iniziata la messa in onda della stagione 10 dell'antologia dell'orrore Theatre of Darkness: Yamishibai.

Al calare del crepuscolo, un uomo con una maschera gialla raggiunge con il suo teatrino ambulante i parchi dove si riuniscono i bambini dopo essere usciti da scuola. Il cantastorie usa il suo teatrino di carta per raccontare storie dell'orrore ispirate a leggende metropolitane giapponesi.

Sabikui Bisco

Il Giappone è stato colpito da un'inspiegabile tempesta che ha ricoperto il territorio da un fitto strato di ruggine, che ha distrutto intere città e sterminato gli esseri viventi; si pensa che la causa principale della catastrofe sia la spora di un fungo.

Il protagonista è Bisco Akaboshi, un arciere ricercato perché in grado di far crescere i funghi nel punto dove si conficcano le sue frecce: il suo scopo è quello di diffondere i funghi per rendere il terreno nuovamente rigoglioso.

Viste le sue conoscenze, Bisco intraprende un viaggio nelle desolate terre del Giappone, insieme al granchio Akutagawa e al dottore Milo Nekoyanagi, per cercare il Sabikui, un fungo che si dice possa dissolvere la ruggine.
Il simulcast della serie post apocalittica Sabikui Bisco è iniziato l'11 gennaio.

Recuperate qui le nostre impressioni sui primi episodi di Sabikui Bisco.

Life with an ordinary guy who reincarnated into a total fantasy knockout

Hinata Tachibana è un lavoratore di 32 anni con un carattere alquanto noioso, il quale un giorno viene evocato insieme al suo migliore amico Tsukasa Jinguji in un altro mondo da una divinità.

La dea, per divertirsi, decide di trasformare Hinata in un'affascinante ragazza. I due, ora, devono viaggiare in un mondo fantasy per sconfiggere il re dei demoni: questo è l'unico modo per far tornare Hinata un uomo.

La serie Life with an ordinary guy who reincarnated into a total fantasy knockout è arrivata in simulcast sulla piattaforma streaming arancione il 12 gennaio.

I'm Kodama Kawashiri

I'm Kodama Kawashiri segue le vicende di Kodama Kawashiri, una ragazza pigra che trascorre le giornate a bere alcol e a mangiare qualunque cibo grasso, salato o dolce.

Il simulcast di I'm Kodama Kawashiri è disponibile dal 13 gennaio.

Tales of Luminaria: The Fateful Crossroad

Nel mondo dove si svolgono gli eventi di Tales of Luminaria, un tempo vivevano creature dalla grandezza di montagne che con gli anni si sono pietrificate. Il potere magico che fluiva dai loro resti ha attirato molte persone da tutto il mondo, che hanno iniziato a costruire le prime civiltà attorno alle creature, venerandole come Bestie Primordiali.

Con il passare del tempo, però, molte cose sono cambiate: ora è scoppiata una guerra tra la Federazione di Jerle, un'alleanza di nazioni che adorano le Bestie Primordiali, e tra l'Impero di Gildllan, che è tecnologicamente avanzato. In questo contesto seguiamo le vicende di Leo Fourcade, un giovane cavaliere ancora inesperto della federazione, che deve portare a termine una quest a Lunne, una città che un tempo faceva parte dell'Impero.

Leo è accompagnato da Celia Arvier, amica di lunga data che si sta addestrando con lui, e da Lisette Regnier, loro istruttrice. Nel corso della missione, i tre incontrano Hugo Simon, un vecchio amico di Leo e Celia, che ora combatte tra le fila dell'Impero.

Tales of Luminaria: The Fateful Crossroad è l'adattamento realizzato dallo studio Kamikaze Douga del videogioco per dispositivi mobile di Bandai Namco. I due episodi dell'anime sono disponibili in simulcast dal 20 gennaio.

The Case Study of Vanitas - Parte 1

Il 15 gennaio è arrivata in simulcast la seconda parte di The Case Study of Vanitas, anche se sulla piattaforma streaming arancione non era ancora disponibile la prima; questo ha limitato la visione a coloro che sono rimasti incuriositi dalla trama. Fortunatamente, il 27 gennaio Crunchyroll ha aggiunto al catalogo anche i primi 12 episodi.

Diversi anni prima dell'inizio degli eventi principali, il vampiro Vanitas è cresciuto nella paura e nella solitudine, perché i suoi simili lo deridevano in quanto nato sotto la luna blu. Per vendicarsi, Vanitas ha scritto un grimorio maledetto, noto semplicemente come il Libro di Vanitas, che un giorno avrebbe utilizzato per vendicarsi degli altri vampiri. In una Parigi del XIX secolo in cui i signori della notte e gli esseri umani convivono, arriva il vampiro Noè Archiviste, che sta cercando proprio il fantomatico Libro di Vanitas, per risolvere una serie di omicidi perpetrati dai vampiri contro gli umani.

Nel corso delle sue ricerche, l'investigatore si imbatte nell'umano Vanitas, un medico dei vampiri, che ha preso il nome dal suo mentore, ed è l'attuale proprietario del grimorio, che usa per curare la follia che sta affliggendo i vampiri.

Salaryman's Club

Il nuovo spokon arrivato in contemporanea il 30 gennaio ha per protagonista Mikoto Shiratori, che da giovane era un prodigio del badminton, ma il forte trauma che ha subito dopo la sconfitta al torneo liceale lo ha portato ad abbandonare la carriera sportiva.

Ora il protagonista lavora al dipartimento vendite della compagnia Sunlight Beverage, dove conosce Tatsuru Miyazumi, un abile venditore ed un formidabile giocatore di volano: questa amicizia potrebbe aiutare Makoto a far riemergere la sua passione per il badminton.