Netflix

Netflix: gli anime di gennaio 2023, da Monster a Ragnarok

Il nuovo anno di Netflix inizia con tante e interessanti novità: ecco quali sono gli anime da vedere in streaming a gennaio.

Netflix: gli anime di gennaio 2023, da Monster a Ragnarok
Articolo a cura di

Il 2022 di Netflix si è concluso più che dignitosamente, con l'arrivo dell'ultima parte de Le Bizzarre Avventure di JoJo: Stone Ocean. Se ormai un altro anno sta per volgere a termine, ne sta per iniziare uno nuovo che si preannuncia a dir poco scoppiettante: a gennaio, infatti, non solo arriva la tanto attesa serie tratta dai racconti di Junji Ito, ma anche alcune novità del tutto inaspettate. Senza indugi, dunque, scopriamo come si apre il 2023 targato Netflix.

La via del grembiule - Lo yakuza casalingo - stagione 2 (1 gennaio)

Un tempo, Tatsu era noto come Drago Immortale, uno yakuza temuto da tutti i clan per la sua ferocia, almeno fino a quando non è improvvisamente scomparso.

Dopo essersi innamorato di Miku, Tatsu ha rinunciato alla sua vita da criminale per diventare un perfetto casalingo, e ora si barcamena tra i fornelli e le corsie dei supermercati. Eppure, la nuova vita dello yakuza sorprenderà sia i vecchi compagni di scorribande, che i suoi rivali.

La via del grembiule - Lo yakuza casalingo è la trasposizione del manga di Kosuke Ono (pubblicato in Italia da J-POP), che è arrivata lo scorso anno in esclusiva su Netflix, in due parti. A gennaio, invece, debutterà la seconda stagione.

In attesa di scoprire quali altre disavventure quotidiane attendono il Drago Immortale, vi consigliamo di leggere la nostra recensione della prima stagione de La via del grembiule - Lo yakuza casalingo.

Monster (1 gennaio)

Lo scorso agosto, Netflix ha annunciato di aver siglato un accordo di distribuzione con l'emittente televisiva Nippon TV, garantendo l'arrivo in streaming di numerose produzioni anime della compagnia giapponese: al momento hanno infatti debuttato titoli come Hunter x Hunter e Arrivare a te, entrambi in lingua originale e con sottotitoli in italiano. A gennaio si aggiungerà al catalogo Monster: adattamento del manga thriller cult di Naoki Urasawa.

Kenzo Tenma è un rinomato neurochirurgo giapponese che opera in un ospedale in Germania, e che ha sempre messo i suoi pazienti davanti a tutto: la sua bravura lo ha portato ad avere una promettente carriera, a ricoprire un ruolo di rilievo nell'ospedale, e a fidanzarsi con la figlia del direttore. Una sera, il protagonista viene messo davanti ad una scelta: operare il sindaco o un bambino in condizioni critiche per una ferita d'arma da fuoco alla testa.

Kenzo sceglie di salvare il bambino, decretando in questo modo il declino della sua vita: perde la sua posizione e la fiducia del direttore dell'ospedale, e viene lasciato dalla compagna.

La sua vita peggiora ulteriormente quando il direttore dell'ospedale e due medici vengono assassinati e lui finisce in cima ai sospettati. Senza rendersene conto, Kenzo rimane intrappolato nella ragnatela di un efferato serial killer: l'unico modo per riavere la sua vita è scoprire che cosa sta accadendo e cercare di rimediare agli errori del passato.

Hajime no Ippo: The Fighting (1 gennaio)

A gennaio non arriva solo l'acclamato thriller Monster, ma anche Hajime no Ippo: The Fighting, spokon del 2009 incentrato sul mondo della boxe.
Rimasto senza padre, il giovane e timido Ippo Makunouchi è costretto ad aiutare la madre a gestire l'attività di famiglia di noleggio barche per pescatori.

A causa del suo lavoro, è costantemente assonnato e puzza di pesce, motivi per cui viene bullizzato dai compagni di scuola. Un giorno, Ippo viene salvato da un'aggressione da Mamoru Takamura, un pugile emergente, che lo porta nella palestra di Kamogawa per curarlo.

Qui, il protagonista dimostra di essere nato per la box, avendo sviluppato negli anni una muscolatura solida, proprio grazie all'attività di famiglia. Ippo rimane affascinato da quel mondo e inizia ad allenarsi duramente per vincere incontri sempre più impegnativi e conquistare il titolo di campione.

Vinland Saga - Stagione 2 (9 gennaio)

Thors è un prestigioso e temuto guerriero vichingo che si è contraddistinto sul campo di battaglia, ma che ha deciso di rinunciare alla violenza per vivere in tranquillità con la sua famiglia in una piccola comunità in Islanda.

Quando la guerra tra Inghilterra e Danimarca si inasprisce, Thors viene richiamato alle armi: suo figlio Thorfinn, ancora bambino, decide di imbarcarsi con lui. Tuttavia, il condottiero viene ucciso da Askeladd. Thorfinn si unisce alla sua compagnia con la speranza di diventare abbastanza forte da poter un giorno uccidere in duello l'uomo che gli ha portato via il padre.

Benché la prima stagione di Vinland Saga sia approdata in esclusiva su Amazon Prime Video nel 2019, lo scorso luglio si è aggiunto al catalogo Netflix il doppiaggio italiano.

A gennaio debutterà la seconda stagione di Vinland Saga, realizzata questa volta dallo studio MAPPA, che sostituisce WIT Studio. Sebbene la nuova avventura di Thorfinn sarà trasmessa in simulcast su Crunchyroll, Vinland Saga 2 sarà disponibile anche su Netflix, con un episodio a settimana, a partire dal 9 gennaio.

Junji Ito Maniac: Japanese Tales of Macabre (19 gennaio)

Nel corso della Netflix Geeked Week, il colosso dello streaming statunitense ha annunciato Junji Ito Maniac: Japanese Tales of Macabre, una serie antologica realizzata da Studio Deen che adatta 20 racconti del maestro dell'horror giapponese Junji Ito, tra cui, Tomie, Soichi, e The Hanging Balloon.

Al momento non sappiamo esattamente se dal 19 gennaio saranno disponibili tutti gli episodi o solamente una parte.

Record of Ragnarok - stagione 2 (26 gennaio)

Ogni mille anni, gli dèi di tutto il mondo, da quelli della mitologia greca a quella norrena, si riuniscono per decidere le sorti del genere umano: se continuare a preservarlo o se distruggerlo. Questa volta, le divinità hanno decretato di eliminare l'umanità.

Tuttavia, Brunhilde, la comandante delle Valchirie, propone al concilio di organizzare il Ragnarok: un torneo in cui 13 guerrieri mortali dovranno competere contro 13 divinità. Solo la fazione vincitrice potrà scegliere le sorti del genere umano. La Valchiria avrà l'arduo compito di riunire gli eroi più forti della storia umana.

Nel 2021 ha debuttato su Netflix la prima stagione di Record of Ragnarok: adattamento del battle shonen di Takumi Fukui, Shinya Umemura, e Ajichika (distribuito in Italia da Edizioni Star Comics). Dopo una lunga attesa, a gennaio arriva finalmente la seconda stagione di Record of Ragnarok.

Prima di scoprire quali altri guerrieri scenderanno sul campo di battaglia, vi consigliamo di recuperare la nostra recensione della prima stagione di Record of Ragnarok.