Batman, Superman e Flash: guida al nuovo Universo DC di Panini Comics

Inizia una nuova era, la gestione DC Comics di Panini: si inizia con Batman, Flash e Superman, ma come destreggiarsi tra le nuove testate a tema DC?

speciale Batman, Superman e Flash: guida al nuovo Universo DC di Panini Comics
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Ci siamo: la gestione DC Comics targata Panini Comics Italia è iniziata, e sancisce idealmente una nuova era per il mercato del fumetto mainstream nel nostro Paese. L'editore modenese ha già dato il via al "nuovo" Universo DC, pubblicando i primi spillati in edicola e fumetteria impreziositi da alcuni cartonati da libreria che completano il quadro per quanto riguarda gli archi narrativi che i lettori incontreranno nelle prossime settimane. Nel momento in cui vi scriviamo, Panini ha già distribuito i numeri 1 di Batman, Superman e Flash e dato inizio a tre parentesi editoriali differenti: la collana DC Connect, i numeri Alfa e i DC Bestseller. In questo speciale ci limiteremo a descrivervi per sommi capi come muovervi all'interno della nuova gestione DC, e analizzeremo nel dettaglio quanto abbiamo letto nei primi tre spillati, in attesa di approfondire meglio le altre collane e i prossimi albi d'esordio di Aquaman, Wonder Woman, Justice League e altri.

Da cosa si parte

Bene, cominciamo: come vi dicevamo, il modo più semplice e diretto per iniziare a leggere i fumetti DC targati Panini è approcciarvi ai volumetti spillati che trovate in tutte le edicole e fumetterie d'Italia. Ciascuno di questi albi entra praticamente subito nel vivo, servendo ai lettori le principali testate di punta del mercato fumettistico DC. Su Batman troviamo appuntamenti quindicinali che si alterneranno tra la serie principale dedicata al Cavaliere Oscuro - sempre gestita da Tom King - e l'ormai classica Detective Comics.

Più o meno stessa divisione con il mitico azzurrone di casa DC, con Brian M. Bendis a guidare l'andamento narrativo di Superman: l'omonima testata si alternerà quindi ad Action Comics. Flash, almeno in partenza, ci ha proposto due storie che tirano le somme di alcune recenti gesta del velocista scarlatto.

Le nuove storie

Vediamo nel dettaglio ogni singola testata: nel Batman di King veniamo portati in una Gotham sconvolgente e sorprendentemente diversa. A governare la città sono i criminali guidati da Bane, che ha affidato il comando di polizia ad altri celebri villain come Joker, Enigmista e Hugo Strange, mentre i panni dell'uomo pipistrello sono vestiti niente meno che da... Thomas Wayne, il Batman di Flashpoint. Quest'ultimo ha preso in ostaggio Alfred Pennyworth e minacciato la batfamiglia di uccidere il loro amato maggiordomo qualora si facciano vivi a Gotham. Ma in tutto questo, Bruce dov'è? Il protagonista è lontano da casa ed è apparentemente sopravvissuto ad uno scontro mortale. Accudito da Catwoman, dovrà prima o poi tornare per ristabilire l'ordine a Gotham.

Per quanto riguarda Batman, la nostra opinione è che "La città di Bane" non fosse l'arco più appropriato per introdurre eventuali nuovi lettori all'universo di Batman, poiché le note di prefazione e di appendice non forniscono tutti gli indizi necessari a comprendere il background di alcuni personaggi.
Lo stesso vale un po' anche per le atre due serie: nel primo albo di Superman assistiamo lentamente all'arrivo di un "nuovo" Lex Luthor, che sembra in possesso di poteri in grado di amplificare le capacità altrui.

Il villain si professa un portatore di "doni" e, al tempo stesso, le vicende narrate nello spillato dell'ultimo figlio di Krypton sembrano voler gettare le basi per alcuni eventi crossover che potremo gustarci meglio nelle prossime settimane: su tutti Leviathan, che approfondiremo in seguito, e L'Anno del Criminale.

In Flash assistiamo al ritorno di Barry Allen dopo un periodo di latitanza dalle scene di Central City, e di fronte allo scetticismo dei suoi vecchi alleati il velocista scarlatto cerca di reagire avvertendoli di una minaccia imminente: mentre i Nemici, guidati da un "nuovo" Captain Cold, si stanno riorganizzando per affrontare i velocisti, la Forza della velocità è minacciata da forze oscure che iniziano ad attentare alla vita sia di Flash e dei suoi alleati sia dei più recenti utilizzatori della Forza stessa.

Come vi abbiamo descritto, orientarvi nelle storie proposte da Panini Comics in questa prima tornata di albi potrebbe non essere facile. In realtà è possibile mettere insieme i pezzi, a patto che siate disposti ad espandere la vostra collezione con alcuni volumi più costosi. L'iniziativa DC Connect, che coinvolge i vari Batman, Superman, Flash e Justice League nei rispettivi cartonati, racconta le fasi pregresse degli archi sin qui descritti e fornisce ulteriori elementi per familiarizzarie meglio con le storie più recenti.

Torneremo in seguito, eventualmente, a raccontare i retroscena del nuovo universo DC, mentre i lettori possono acquistare in edicola anche il primo volume dell'iniziativa "Best Seller", che promuove storie non proprio recenti che hanno fatto la storia della casa fumettistica: l'albo d'esordio, che si presenta in un formato tascabile in stile Bonelli, propone la prima parte de "La corte dei Gufi", tratta da "Batman" del 2011 di Snyder e Capullo.