Dragon Ball Super, Z e GT: vi presentiamo le nuove action figure Banpresto!

Vi mostriamo alcune delle più belle e recenti uscite tra le nuove action figure di Dragon Ball targate Banpresto.

speciale Dragon Ball Super, Z e GT: vi presentiamo le nuove action figure Banpresto!
Articolo a cura di

C'è sempre spazio, sui propri scaffali, per una buona action figure. Un mercato ormai florido che, soprattutto tra gli appassionati di anime e manga, conta ormai un numero spropositato di cultori per un'industria che - dal Giappone al resto del mondo - è andata affinandosi sempre più. In Italia, tra i principali produttori e distributori di statuette da collezione, abbiamo Banpresto, che mensilmente rimpingua i propri magazzini con nuovi prodotti direttamente dalla terra del Sol Levante: Dragon Ball (in ogni sua forma: Z, Super, GT) è uno dei franchise maggiormente coinvolti in questo mercato, ed è proprio questo l'argomento odierno. Supportati dai ragazzi di Banpresto, che ringraziamo, vogliamo mostrarvi alcune delle più recenti uscite ispirate agli eroi di Akira Toriyama. Mettetevi comodi, perché state per rifarvi gli occhi.

Abbiamo ricevuto i prodotti della linea Blood of Saiyan, Banpresto World Figure Colosseum, Grandista Nero e Glitter&Glamours.

Goku Super Saiyan 3 (Dragon Ball GT)

Il primo pezzo pregiato tra le nuove action figure Banpresto è uno splendido modellino che ritrae Kid Goku di Dragon Ball GT in versione Super Saiyan 3. La statua, che porta il nome "Son Goku FES!!" è in formato standard ed è posta su una base con gancio.

Come tutti i prodotti dedicati a questa linea, il piccolo e combattivo Kakaroth non è in posa, ma è ritratto in uno specifico momento ispirato agli episodi della serie anime di Dragon Ball GT. Sembra quasi di assistere alla scena in cui, nella disperata offensiva contro Baby Vegeta una volta tornato sulla Terra, l'eroe fa ricorso al Super Saiyan 3, salvo venire rovinosamente sconfitto dal villain prima di essere salvato da Kaioshin e sbloccare il Super Saiyan 4. Questa action figure è incredibilmente dettagliata: dalla fattura della lunga chioma dorata al Gi di Goku, costellato di piegature e rientranze per restituire il giusto dinamismo al personaggio. Allo stesso modo è da lodare la lavorazione del volto, espressivo caratterizzato da lineamenti sopraffini. Questa figure, oltre al gancio e alla base, è componibile in due pezzi: testa (piuttosto pesante visto il volume dei capelli) e corpo.

Vegeta Super Saiyan 4 (Dragon Ball GT)

Diciamo la verità: il Super Saiyan 4 rimane ancora oggi una scelta di design incredibilmente azzeccata, non per nulla i fan di Dragon Ball venerano questa trasformazione ricordandola con nostalgia rispetto ai colorati Super Saiyan God introdotti in DB Super.

La trasformazione di Vegeta in SS4 fu un momento piuttosto solenne, poiché il principe riuscì finalmente ad eguagliare la potenza del suo rivale. L'action figure di Vegeta SS4, della linea Blood of Saiyan - Special IV, ritrae l'orgoglioso guerriero in una posa solenne.

Ritto, col petto all'infuori e le braccia colte in un gesto di furia. La fattura della figure è decisamente soddisfacente: dalla peluria rossa in rilievo ai dettagli nella capigliatura del Super Saiyan 4. La statua poggia su una pedana ed è componibile in due soli pezzi: busto e gambe.

Black Goku Super Saiyan Rosé (Dragon Ball Super)

Questa è invece una figure di piccole dimensioni, ma a nostro parere davvero ben fatta. Forse non raggiunge il livello di dettaglio dei pezzi precedenti, ma la statua ad opera di Jem Gonzales non fa mancare davvero nulla al villain dell'arco narrativo dedicato al ritorno di Future Trunks.

L'antagonista è tratto durante la trasformazione nell'amato-odiato Super Saiyan Rosé con tanto di accessorio: la falce di Ki roseo, componibile in due pezzi che vanno assemblati alle due rispettive estremità della mano destra.

Da sottolineare anche qui l'attenzione al dettaglio: oltre alla pregevole fattura degli abiti e della capigliatura, la mano destra di Black sfoggia finanche l'Anello del Tempo in dotazione ai Kaioshin, uno strumento tipico del Decimo Universo con cui le divinità possono viaggiare a ritroso nel tempo.

Numero 18 (versione casual)

La bellissima cyborg, sposa del fortunato Crillin, è protagonista di questa graziosa e sensuale figure da collezione. Numero 18 è ritratta in abiti perlopiù casual/casalinghi, come dimostrano le infradito che porta ai piedi. Posizione sexy e forme in bella vista (molto più che nell'anime o nel manga), con seno e Lato B estremamente prominenti.

Una statua che farà gola soprattutto ai maschietti, appartenente alla linea Glitter&Glamours disponibile in due colorazioni (una più chiara e una con vestiti scuri). L'attenzione al dettaglio è superlativa: oltre alle curve prosperose e toniche, segnaliamo la cura riposta nei capelli dell'androide, così come nelle pieghe del suo outfit. La camicetta, che mette in risalto il suo fisico mozzafiato, lascia scoperto il suo addome, così come le leggi della fisica vorrebbero che si comportasse il vestiario di una tale bellezza che, piegandosi in avanti con sguardo malizioso, ci suggestiona in un piccante gioco di vedo-non vedo. L'action figure è disponibile in un pezzo unico, posizionabile su una piccola pedana quadrata.

Vegeta (Dragon Ball Z)

Ma il pezzo forte del nostro viaggio nelle nuove action figure Banpresto disponibili in Italia è uno spettacolare e mastodontico Vegeta, direttamente da Dragon Ball Z - come dimostra la sua tuta da addestramento blu, priva di corazza, come lo vediamo esclusivamente nella saga di Majin Bu e nel film Il diabolico guerriero degli Inferi.

La figure è di dimensioni medio-grandi, priva di base (l'assenza di pedana non è un grosso problema, ma attenti ai movimenti: solo sfiorarla maledestramente rischia di fargli perdere l'equilibrio con facilità). La statua è realizzata con cura maniacale, dalla composizione dei muscoli a quella del vestiario, aderente e strappato così da mettere in evidenza la muscolatura marcata del principe dei saiyan.

Le venature su tutto il corpo, l'espressività e la capigliatura sono di alto livello. Il modello è disponibile in pezzo unico, non smontabile, eccetto la testa: un pezzo indubbiamente superlativo, che tutti i fan dell'orgoglioso principe dovrebbero possedere.