Il punto sull'Universo DC a fumetti, da Batman a Superman (febbraio 2019)

Facciamo il punto su quanto è accaduto negli ultimi 30 giorni di storie targate DC Comics: dal Batrimonio alla Guerra dei Flash, tra Superman e JL.

speciale Il punto sull'Universo DC a fumetti, da Batman a Superman (febbraio 2019)
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Sono passati due anni dall'esordio in Italia di DC Rinacita. L'Universo DC ha attraversato già un cospicuo numero di eventi che ne hanno rivoluzionato il pantheon. Il più recente rilancio editoriale prosegue ormai a tambur battente grazie alla pubblicazione di RW Edizioni, che ha ormai superato la cinquantina di albi per quasi tutte le testate principali. Come già avvenuto per le uscite Marvel Italia, vogliamo quindi inaugurare il nostro coverage mensile anche per la DC Comics: nelle righe seguenti andremo a riassumere cosa è accaduto tra le serie targate RW nel mese di febbraio, in attesa di scoprire cosa accadrà anche a marzo.

Il Batrimonio

Sappiamo bene che le serie dedicate all'uomo pipistrello sono notoriamente 3: la canonica Batman, All-Star Batman e l'ormai storica Detective Comics. A febbraio, però, tutta l'attenzione è stata catalizzata sulla prima, che negli ultimi due anni è passata sotto il controllo creativo dell'ottimo Tom King. Dopo un'attesa spasmodica, infatti, il Cavaliere Oscuro e Catwoman sono finalmente convogliati a nozze. È stato un viaggio lungo, attraverso il quale molti storici avversari del crociato incappucciato hanno tentato di mettere i bastoni tra le ruote alla coppia. Un viaggio che termina con un grande colpo di scena attraverso una storia che ha visto il contributo di alcuni dei più noti disegnatori nella storia recente di Batman.

In Detective Comics, invece, Batman sta affrontando un nemico temibile come pochi, proveniente da un passato in cui le azioni compiute dall'uomo pipistrello si riflettono nel presente, mettendo in pericolo tutta la Bat-famiglia. Bruce ha dovuto fare una scelta di fronte a questo nuovo nemico: sbarazzarsi di tutti i suoi collaboratori, al fine di non dare al criminale alcun punto debole.

Nel mensile di Batman: Il Cavaliere Oscuro proseguono le avventure dell'eroe al di fuori do Gotham City, così come i due rispettivi albi continuano a ospitare le serie di Batgirl e Nightwing: i due vigilanti sono rispettivamente impegnati a far rispettare la giustizia nelle loro rispettive cittadine, ma le peripezie di Barbara Gordon si fermano temporaneamente qui per approdare su Batman nei prossimi mesi - come ci informa RW Edizioni stessa.

La Guerra dei Flash

Un organo di polizia proveniente dal 25° secolo, tra i quali milita un'inedita versione di Capitan Cold, è giunto nel presente per giudicare Iris West, colpevole di aver brutalmente ucciso Eobard Thawne nei precedenti archi narrativi del quindicinale di Flash. Intanto l'originale Wally West ha ricevuto un'importante rivelazione: diversi dettagli della sua vita precedente, come l'esistenza di ben due figli, riemergono dai recessi della Forza della Velocità.

Il velocista decide quindi di recuperare i cari perduti, ma ignora che sconvolgere eccessivamente il continuum spaziotemporale causerebbe il collasso del Multiverso. Lo sa bene Barry Allen, che proprio per fare una cosa simile provocò il paradosso di Flashpoint: Flash decide quindi di far rinsavire il suo amato allievo, ma i due amici entrano in conflitto e finiscono per dar vita a una serie di gravi cataclismi che neppure la Justice League riesce a fermare.

Dietro tutte queste macchinazioni si nasconde niente meno che Hunter Zolomon e i tre danno quindi vita alla terribile Guerra dei Flash.L'albo dedicato al velocista scarlatto ospita ormai in pianta stabile anche la serie di Aquaman. Sulla scia delle vicende del film che vede protagonista Jason Momoa, Arthur Curry non è più il re di Atlandide dopo che Corum Rath ha dato vita a un vero e proprio colpo di stato. Dopo aver esiliato sia Aquaman che Mera, il regno è finito sotto la dittatura del villain, ma l'eroe darà vita a una guerra civile per riconquistare il suo trono.

Parallelamente abbiamo assistito anche all'epopea di Mera, che ha cercato di riconquistare la fiducia dell'impero di Xebel per aiutare Arthur nella rivoluzione contro Rath, che intanto ha ceduto al potere di un antico e oscuro demone atlantideo.

Le avventure di Freccia Verde, invece, ci propongono una storia in cui Oliver Queen deve vedersela contro una creatura mostruosa in grado di assorbire i poteri dei metaumani. Armato di nient'altro che arco, frecce e del proprio coraggio, Green Arrow è uno dei pochi eroi in grado di contrastare un nemico simile...

Superman: la verità su Krypton

Le serie legate a Superman hanno vissuto, nel corso degli ultimi mesi, le principali rivoluzioni. La DC Comics ha accolto tra le proprie fila niente meno che Brian M. Bendis, fautore e deus ex machina della Marvel Comics nell'ultimo decennio. Il celebre sceneggiatore, che ha creato personaggi come Miles Morales e Jessica Jones ma ha diretto testate importanti come Iron Man, Guardiani della Galassia e Civil War II, ha preso in eredità proprio l'universo legato all'azzurrone di casa DC.

Già dai primi cicli narrativi l'autore ha mantenuto le promesse fatte mesi fa, e cioè creare una serie di nuove avventure volte ad espandere ulteriormente l'immaginario con protagonista Kal-El, tra un numero considerevole di personaggi inediti e diversi colpi di scena. Il primo colpo ce lo hanno riservato proprio gli ultimi numeri: la Terra è stata colpita dall'invasione di Rogol Zaar, un guerriero che in passato ha contribuito attivamente alla distruzione di Krypton e che ora desidera porre fine a tutta la stirpe degli El. Intanto Clark deve fare i conti, ancora una volta, con suo padre, il redivivo Jor-El, ripresentatosi in casa Kent con una proposta decisamente sconvolgente per il giovane Jon.

Lanterne Verdi alla riscossa

Dopo svariate peripezie che ci hanno diviso tra le serie Hal Jordan and the Green Lanter Corps e Green Lanterns - con protagonisti, rispettivamente, l'intero Corpo delle Lanterne Verdi e il duo composto da Simon Baz e Jessica Cruz - le vicende dei protettori del settore 2814 e del resto del Corpo guidato da John Stewart stanno convergendo in una serie di battaglie al cardiopalma.

Mentre i loro compagni combattono su più fronti, in particolare, i più recenti numeri di Lanterna Verde ci portano dalle parti di Simon, che ha accidentalmente liberato Superman Cyborg dalla Fortezza della Solitudine e gli ha permesso persino di acquisire il potere di un anello.

Wonder Woman: guerra continua

Anche la nostra amazzone preferita sta vivendo un periodo non proprio felicissimo. La gioia di aver scoperto l'esistenza di un fratello gemello, Jason, è stata smorzata più volte dall'avvento di nemici sempre più pericolosi, in particolare Cigno d'Argento e finanche Darkseid. Ora Diana deve fare i conti con un misterioso virus che sembra essersi insinuato nelle menti di tutta l'umanità, alieni compresi.

Milioni di persone hanno infatti iniziato a delirare, iniziando a compiere azioni decisamente violente inneggiando a un misterioso dio. Persino Cheetah, e soprattutto Supergirl, sembrano essere finite vittime della follia. A Wonder Woman spetterà scoprire le origini di questo male, ancora una volta.

Oltre all'epopea di Diana, i nuovi numeri di Wonder Woman ospitano un nuovo episodio di Super Sons (la serie con protagonisti Jon Kent e Damian Wayne, i figli di Batman e Superman) ma soprattutto il capitolo finale di una storia che ha visto Batwoman alle prese con la follia di sua sorella. La donna pipistrello è costretta addirittura a scontrarsi con Batman, con il quale i rapporti sono sempre più in bilico a causa dell'empio gesto che la vigilante ha compiuto ai danni di Clayface, uccidendolo a sangue freddo per evitare che perdesse il controllo. Un'azione che ha compromesso inevitabilmente il progetto che il Cavaliere Oscuro, sulle pagine di Detective Comics, stava portando avanti per fondare i Cavalieri di Gotham.

Suicide Squad

Il mensile dedicato alle scorribande della Task Force X ci propone a febbraio la conclusione de La Furia del Pinguino, una storia in cui il noto re del crimine ha preso di mira la comunità posta sotto la protezione della bella e folle Harley Quinn. Il fulcro dell'albo, a febbraio, è stato però rappresentato dalla serie di Suicide Squad, che ci ha messo di fronte a una morte sconvolgente tra le fila della super squadra più folle di sempre.

Ma, soprattutto, i più recenti sviluppi ci hanno portato a un importante giro di boa per Amanda Waller: la spietata comandante della Task Force X si ritrova a dover affrontare i fantasmi della propria famiglia. La serie di Suicide Squad ci ha permesso, insomma, di conoscere la Waller soprattutto in quanto madre...

Justice League

Siamo tutti parte di una grande Justice League. È il messaggio che Brainiac, storico villain di Superman e improbabile alleato nella nuova avventura degli eroi sull'omonimo quindicinale, cerca di rivolgere a tutti i metaumani e vigilantes dell'Universo DC. L'alieno ha infatti rapito tutti i membri più importanti delle super-squadre esistenti, dalla formazione base della JL ai Titani, passando ovviamente per la Suicide Squad e finanche alcuni dei più agguerriti avversari dei nostri paladini preferiti.

L'obiettivo è fermare l'estinzione dell'universo per mano di uno dei Titani Omega, esseri primordiali in grado di divorare interi mondi. I nostri eroi sono stati portati su Colu, pianeta natale di Brainiac, e mentre tentano di contrastare l'avanzata nemica Amanda Waller ha trovato in Freccia Verde un insolito alleato: la leader della Task Force X si è resa protagonista di un gesto che potrebbe aver condannato la Terra... Saggezza, meraviglia, mistero ed entropia sono le 4 parole chiave di Nessuna Giustizia, titolo della serie in corso sul quindicinale di Justice League. Rappresentano anche i principi fondamentali che governano l'Universo DC tutto, e mai come ora si sono trovati seriamente in bilico contro forze cosmiche apparentemente invalicabili.

Per quanto riguarda il mensile di Justice League of America, i lettori sanno bene che i più recenti sviluppi hanno visto Batman staccarsi dal gruppo, ormai completamente maturo per agire senza la supervisione dell'uomo pipistrello. La neonata squadra, prima di imbarcarsi in avventure corali, ha visto Lobo e Black Canary imbarcarsi in un'avventura per una questione che Lobo sembra avere particolarmente a cuore...
In appendice, a chiudere il nostro coverage dedicato alle serie a fumetti DC, prosegue una mini-serie dedicata a Beast Boy, che approfondisce in particolar modo la stirpe del giovane Titano e la sua profonda sensazione di emarginazione.