Lucca Comics 2019: la nostra guida agli eventi Anime, Manga e Comics

Facciamo il punto della situazione sugli eventi più importanti di Lucca 2019 in ambito fumetti e anime con questa piccola grande guida.

speciale Lucca Comics 2019: la nostra guida agli eventi Anime, Manga e Comics
Articolo a cura di

Districarsi in mezzo agli eventi del Lucca Comics è un po' come usare il Necronomicon per imparare una nuova lingua: sai che sarà difficile, quasi impossibile, ma la sfida ti attira e il packaging è troppo convincente. Almeno a Lucca non si rischia di evocare demoni. Forse. Ma quindi come si fa a trovare la propria strada dentro la miriade continua di presentazioni, firmacopie, conferenze e qualsiasi altra chicca organizzata dalla fiera? Semplice: si legge questo nostro articolo, che ha incrociato tutti i migliori eventi di Lucca 2019 per quanto riguarda l'ambito comics, anime e manga. Un piccolo grande vademecum da tenere in tasca se volete andare a colpo sicuro e non perdervi nulla dei migliori appuntamenti che la fiera ha messo in piedi per tutti. Perciò tenetevi forte e partite con noi per questo viaggio: non ve ne pentirete.

Anime

Cominciamo con gli appuntamenti dal lato dell'animazione giapponese. Il 31 ottobre, all'auditorium S. Girolamo, Dynit e Amazon Prime presenteranno Birthday Wonderland, proiezione del film di Keiichi Hara (Colorful, Miss Hokusai), tratto dal libro di Sachiko Kashiwaba. La pellicola è uscita nelle sale giapponesi lo scorso 26 Aprile ed è stata presentata al festival di Annecy. Poi la forte presenza di Yamato Video con due grandi esclusive. Venerdì primo novembre alle ore 18 al Cinema Astra sarà proiettato, doppiato in italiano, il film Shinko e la magia millenaria di Sunao Katabuchi. A seguire dibattito con Gualtiero Cannarsi, che introdurrà la pellicola rispondendo poi alle domande del pubblico. Sabato 2, invece, alle 15 al Cinema Centrale verrà proiettato in anteprima assoluta Lu e la città delle sirene di Masaaki Yuasa (regista del Devilman Crybaby disponbile su Netflix. Finito il film si potrà assistere alla presentazione di alcune anteprime di Yamato Video per il 2020.

Sempre il 2 novembre, per i fan dei cappelli di paglia, proiezione in lingua originale di ONE PIECE: STAMPEDE (leggi qui la nostra recensione di One Piece: STAMPEDE - Il Film). Potrete godervi le avventure dei Mugiwara in giapponese sottotitolato alle 12 al Cinema Centrale. Dopo il film troverete Emanuela Pacotto (la doppiatrice di Nami) per un meet & greet.

Manga

Non possiamo che cominciare la rassegna sui manga presenti a Lucca Comics & Games 2019 con lui: il maestro Hirohiko Araki, il papà di JoJo. Il 30 ottobre alle 14 al Teatro del Giglio si parte con un talk show sulla storia del celeberrimo manga: tanti gli interventi che modereranno le parole di Araki stesso, pronto a raccontare ai fan la sua opera, dall'inizio alla fine. Ma Araki sarà presente anche il giorno successivo, perciò si passa al 31 ottobre alle 11:00, sempre al Teatro del Giglio: uno showcase tenuto dal Maestro sulla tecnica di creazione per Le bizzarre avventure di JoJo, seguendo proprio i punti più cruciali del volume "Il manga secondo Hirohiko Araki" pubblicato da Star Comics. Alle 14, invece, Araki parlerà direttamente di Vento Aureo, assieme all'arte e alla moda che lo hanno ispirato per ambientare l'opera proprio nel nostro Paese. Si chiude poi alle 16 con i saluti ufficiali del Maestro per tutti coloro che non sono riusciti a incontrarlo durante gli altri eventi. Restiamo sempre in ambito mangaka perché c'è anche Noboru Rokuda, creatore del celebre Gigi la trottola. Lo potrete incontrare il primo novembre alle 10:30 alla Sala incontri Cappella Guinigi, dove si parlerà proprio della genesi del personaggio. Per lo showcase invece si passa al 2 novembre alle 12 presso la Sala Tobino del Palazzo Ducale: al centro dell'attenzione sempre Gigi la trottola e l'anime che l'ha reso celebre in Italia.

Anche Suheiro Maruo, autore di Midori, Notte putrescente e Il vampiro che ride, interverrà al Lucca Comics. Il primo novembre sarà infatti ospite di un workshop alle 12 alla Sala Pro (Agorà). Maruo esporrà al pubblico il suo nuovo lavoro, discutendo poi della differenza tra editori e autori in Giappone.

Chiudiamo la parte manga con il J-POP show: il 30 ottobre alle 12:15 al Teatro del Giglio verranno presentate tutte le novità del 2020 di J-POP: state in allerta perché non mancheranno di certo sorprese e gadget per tutti i partecipanti.

Comics

Beh, c'è Jim Starlin, che ve lo diciamo a fare? Il papà di Thanos, de La morte di Capitan Marvel, autore fumettistico cruciale per la continuity della Casa delle Idee sarà presente al Lucca Comics durante tutta la fiera. Partirà con uno showcase il 31 ottobre, alle 15 presso la Sala Tobino di Palazzo Ducale. Ma non sarà da solo, perché gli altri eventi lo vedranno protagonista con un peso massimo del fumetto Marvel: Chris Claremont.

Papà dei moderni X-Men, creatore di Rogue, Gambit, Fenice Nera, Mystica, Legione, Kitty Pride e Sabretooth, tanto per citarne alcuni. Claremont è un pilastro della narrativa supereroistica, ecco perché accostarlo a Jim Starlin rende gli eventi comics di Lucca 2019 veramente imperdibili. Claremont lo troverete innanzi tutto il 30 ottobre alle 18 all'Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca. Si parlerà di rapporto fra tradizione e innovazione nel mondo del fumetto, e di come si può cambiare pur restando fedeli alle proprie radici.

Il primo novembre, stessa location, alle 10:30 "Lunga vita agli X-Men": una cronistoria del celeberrimo gruppo di supereroi, un focus sui mutanti tenuto dallo stesso Claremont, che ripercorrerà tutti gli eventi più importanti del franchise. Sempre lo stesso giorno il grandissimo tributo a Stan Lee, alle 12:30 al Teatro del Giglio. Presenti sia Claremont che Starlin, ma anche Tito Faraci, il nostro doppiatore Marco Mete (voce di Bruce Willis e Kevin Bacon) accompagnati dalla musica della band Quinto Aere. Un tributo all'icona immortale di Stan Lee veicolato da autori che lo hanno conosciuto. La giornata prosegue, e alle 14 all'Auditorium S. Girolamo, Claremont e Starlin saranno ospiti di "Becoming X to Becoming Carnage", dove si parlerà di House of X, Powers of X e tutti i cambiamenti in casa Marvel. Non solo, la Panini annuncerà tutto il programma di pubblicazione per il 2020, festeggiando sia i suoi 25 anni che gli 80 della Marvel stessa. La coppia Starlin-Claremont chiuderà gli interventi il 2 novembre, alle 11 all'Auditorium S. Girolamo, per l'evento presentato da Panini "Marvel 80 - Ieri, oggi e domani": il racconto degli autori e del loro rapporto con la Casa delle Idee dagli Anni '70 a oggi.

C'è anche la nostra formidabile Sara Pichelli. La "quasi-mamma" di Miles Morales avrà il suo showcase su Spider-Man in Sala Tobino al Palazzo Ducale, il 2 novembre alle 15. Sara parlerà del suo lavoro sulla miniserie evento creata con J.J. Abrams e figlio, assieme al suo enorme lavoro sul multiverso del Ragno.Spostiamoci in ambito DC per segnalare innanzi tutto che il primo novembre, alle 16 alla Sala Incontri Caffetteria del Palazzo Ducale, RW Edizioni presenterà il futuro DC Comics nel 2020, con un excursus sui prossimi progetti. Per i fan del Pipistrello, invece, Long Live The Batman, perché nelle vie del centro storico troverete la Batmobile, la Batmoto e la Batcaverna pronte per essere immortalate con voi. Il 2 novembre ci sarà poi il raduno DC alle 15:30 allo stand, con partenza poi per le vie della città. Se invece volete saperne di più su Edizion BD allora non perdetevi l'appuntamento del 30 ottobre alle 15 in Auditorium S. Girolamo con la presentazione delle novità del 2020. Il primo novembre alle 16 in Sala Tobino del Palazzo Ducale showcase con J.P. Ahonen pronto a raccontarsi al pubblico. Per quanto riguarda invece BAO e il suo programma editoriale, con la presenza di autori (tra cui Zerocalcare), si festeggeranno i 10 anni della casa editrice milanese il primo novembre alle 15:30 presso l'Auditorium S. Girolamo.

Chiudiamo con Erik Larsen, uno dei fondatori della Image Comics e papà di Savage Dragon. Lo troverete il 30 ottobre alle 14:00 in Sala Tobino del Palazzo Ducale, dove mostrerà ai presenti come disegnare una tavola fumettistica dinamica in puro american-style.

È stata dura, ma abbiamo provato a racchiudere tutti i migliori eventi di questo Lucca 2019 per quanto riguarda Anime, Manga e Comics. Ora sta voi, armatevi di zaino, pazienza e passione: il 30 ottobre si comincia.