Manga Plus: da Demon Slayer a Naruto, i migliori manga sull'app gratuita

Andiamo alla scoperta di MANGA Plus, servizio ufficiale di Shueisha ed interessante strumento gratuito per seguire i propri manga preferiti.

speciale Manga Plus: da Demon Slayer a Naruto, i migliori manga sull'app gratuita
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Con sede a Tokyo, Shueisha è un vero e proprio colosso editoriale nipponico, con una storia aziendale che affonda le sue radici negli Anni Venti del Novecento. È a questa Compagnia che si deve la pubblicazione di alcune delle serie più iconiche dell'universo manga, conosciute tanto in Giappone quanto in Europa ed amate da appassionati in grado di rappresentare diverse generazioni. One Piece, Dragon Ball, Naruto o Bleach sono solamente alcuni degli esempi più celebri delle opere che hanno trovato spazio tra le pagine delle molteplici produzioni editoriali a firma Shueisha, primo fra tutti Weekly Shonen Jump.

Consapevole dell'apprezzamento globale riservato al proprio catalogo, l'azienda ha col tempo intrapreso un percorso di ampliamento volto a raggiungere in maniera più diretta il pubblico non giapponese. Proprio in questo quadro ha trovato spazio la creazione di MANGA Plus, un servizio completamente gratuito tramite il quale è possibile seguire l'evolversi di molteplici opere di narrativa a fumetti. Abbiamo recentemente festeggiato il primo anniversario di MANGA Plus, ma come funziona esattamente? E quali manga è possibile leggere? In questo speciale, vi illustreremo tutte le caratteristiche essenziali di questo interessante strumento e le migliori opere da seguire o recuperare.

MANGA Plus: un'App gratuita a firma Shueisha

MANGA Plus è stata protagonista di un lancio pressoché globale alla fine del gennaio 2019, sia in forma di portale web sia in formato App. Quest'ultima è disponibile sia su dispositivi Android sia su dispositivi iOS ed è liberamente accessibile anche ai lettori italiani. Completamente gratuita, l'Applicazione ospita al suo interno alcune pubblicità, che contribuiscono a supportare le attività di Shueisha e dei mangaka.

Queste ultime includono in genere un rimando al sito web dell'editore italiano del fumetto che si sta leggendo, rendendo così semplice reperire informazioni sull'edizione nostrana dell'opera. Tramite MANGA Plus, è possibile accedere ad un catalogo piuttosto vasto di serie manga, tratte non solo da Weekly Shonen Jump, ma anche da altre pubblicazioni della casa editrice nipponica, come ad esempio Jump Square.

Tra queste figurano numerose serie attualmente in corso in Giappone, come The Promised Neverland o Dragon Ball Super . Tramite l'App, il lettore potrà avere costantemente accesso ad alcuni capitoli iniziali, utili per comprendere il tenore e lo stile dell'opera. A questi si affiancano alcuni dei più recenti capitoli pubblicati nel Sol Levante, con una selezione in continua evoluzione. L'uscita di un nuovo capitolo in Giappone si tradurrà infatti in un'immediata disponibilità di quest'ultimo su MANGA Plus ed in una contestuale rimozione dal servizio di un capitolo più datato.

In questo modo, il lettore può mantenersi costantemente aggiornato sul progredire delle proprie serie preferite, che non avrà tuttavia mai a disposizione in formato integrale. Lo stesso principio regola la pubblicazione sul portale di manga già conclusi in Giappone: in questo caso, semplicemente, l'aggiunta di un nuovo capitolo non sarà vincolata all'uscita dello stesso in patria, ma sarà regolata da un criterio di periodicità.

L'interfaccia del servizio si presenta come semplice ed intuitiva, con sezioni volte a mettere in evidenza le ultime novità e la possibilità di effettuare ricerche utilizzando come criteri titoli, genere od autori. È inoltre possibile visionare il catalogo nella sua interezza, per farsi un'idea complessiva delle opere disponibili. Presente anche una feature che consente di selezionare le proprie serie preferite e di ricevere notifiche ad ogni nuova pubblicazione. Resta però da sottolineare una caratteristica importante: al momento, MANGA Plus non supporta la lingua italiana e gli unici due idiomi disponibili sono inglese e, con un catalogo diversificato, spagnolo. Shueisha ha tuttavia promesso che in caso di ricezione positiva dell'iniziativa valuterà in futuro l'aggiunta di ulteriori lingue.

Da One Piece a The Promised Neverland: il catalogo di MANGA Plus

Nel momento in cui scriviamo, l'App offre contenuti legati a circa ottanta opere, che spaziano da Dragon Ball Super ad Hunter X Hunter. La scelta è dunque piuttosto vasta, anche se, a livello di genere, si rileva sicuramente una predominanza di manga shonen. A titolo di esempio, vi segnaliamo cinque manga attualmente ancora in corso di serializzazione in Giappone e presenti nel catalogo proposto da Shueisha.

ONE PIECE
La monumentale opera di Eiichiro Oda non richiede presentazioni ed è sicuramente una presenza di rilievo all'interno del catalogo di MANGA Plus. Le avventure di Cappello di Paglia procedono a pieno ritmo, con il laborioso mangaka costantemente impegnato nella narrazione dell'epopea piratesca di Rufy, Sanji, Zoro, Nami, Chopper ed il resto della ciurma. Sull'App Shueisha è possibile trovare i primi tre capitoli del celebre manga, affiancati ad i tre più recenti. Il più vecchio di questi risulterà non più disponibile al momento della pubblicazione del nuovo capitolo.

DEMON SLAYER: KIMETSU NO YABA
Con l'adattamento animato reduce dalla vittoria agli Anime Awards, l'opera firmata da Koyoharu Gotouge rappresenta un altro titolo imprescindibile del catalogo Shueisha. Capace di rivaleggiare col successo commerciale generato dall'estro creativo di Oda, l'opera è fruibile sull'App con le medesime modalità dell'epopea piratesca: tre capitoli iniziali ed i tre più recenti. La pubblicazione in contemporanea col Giappone offre un'interessante occasione per restare costantemente aggiornati sull'incedere delle vicissitudini del giovane Tanjiro.

MY HERO ACADEMIA
Medesime modalità di pubblicazione digitale anche per My Hero Academia, manga che si è rapidamente conquistato l'affetto e l'attenzione di migliaia di lettori in tutto il globo: disponibili alla lettura gli ultimi tre ed i primi tre capitoli dell'opera. In un mondo in cui possedere peculiari poteri ed abilità, denominati "Quirk", è all'ordine del giorno, la società ha di fatto istituzionalizzato la figura del supereroe, tanto che esistono scuole apposite per supportare i giovani nel duro percorso per diventare Hero. In questo contesto, Kohei Horikoshi ci invita a seguire le vicissitudini di Izuku "Deku" Midoriya, giovane nato senza alcun Quirk, ma comunque determinato a combattere i Villain ed aiutare il prossimo.

THE PROMISED NEVERLAND
In attesa della seconda Stagione dell'anime e del film live-action di The Promised Neverland, il manga firmato da Kaiu Shirai e Posuka Demizu prosegue la propria corsa sulle pagine di Weekly Shonen Jump. Grazie a MANGA Plus, è possibile seguire le vicende del misterioso orfanotrofio che ospita Emma, Norman e Ray in contemporanea col Giappone: nuovamente, troveremo ad aspettarci i tre capitoli iniziali ed i tre di più recente pubblicazione.

DRAGON BALL SUPER
Impossibile poi non citare il ritorno sulle scene di Goku e compagni, a distanza di anni dalla conclusione della saga Z. Le avventure Saiyan ripartono proprio da quest'ultima, prendendo il via cinque anni dopo la sconfitta di Majin Buu. Un raro periodo di pace sulla Terra sarà improvvisamente interrotto dalla comparsa della divinità della distruzione Beerus. Una nuova spirale di combattimenti, mosse spettacolari e potenziamenti attendono il lettore in Dragon Ball Super: ogni nuovo capitolo approderà puntuale su MANGA Plus il medesimo giorno dell'esordio in Giappone.

Un'occasione per recuperare opere già concluse

Come già accennato, il catalogo virtuale messo a disposizione da Shueisha include anche produzioni a cui gli autori hanno già messo la parola fine. L'offerta in questo caso è più limitata, ma possiamo comunque segnalare, a titolo di esempio, cinque letture interessanti.

DRAGON BALL
Parallelamente al proseguimento di Dragon Ball Super, Shueisha propone in formato digitale le prime avventure del giovane Goku, vero e proprio ambasciatore del fumetto nipponico nel mondo. Se non avete mai avuto l'occasione di scoprire le origini dell'epopea Saiyan nata dalle matite di Akira Toriyama, o se giocare Dragon Ball Z: Kakarot vi ha reso improvvisamente nostalgici, il manga è pronto ad attendervi su MANGA Plus. In questo caso, i lettori avranno a disposizione i primi tre capitoli, affiancati dagli ultimi sette aggiunti dalla casa editrice. L'appuntamento con le nuove uscite è fissato per ogni venerdì alle ore 16:00.

CLAYMORE
Stesso principio regola la progressiva distribuzione dell'opera di Norihiro Yagi: in questo caso, ciascun capitolo aggiuntivo verrà reso disponibile ogni martedì alle ore 16:00. I lettori avranno così modo di scoprire un fantasy dalle tinte cupe, ambientato in un universo medievale popolato di Yoma, malefiche creature demoniache. Coloro che le contrastano, le Claymore, celano anch'esse una natura inquietante, che pare averle allontanate ormai radicalmente dalle proprie origini umane. Un'avventura ricca di azione, feroci combattimenti e misteri, pubblicata in origine sulle pagine di Monthly Jump e conclusasi ormai anche nella sua edizione italiana.

BLEACH
In attesa di scoprire la natura del misterioso nuovo progetto di Tite Kubo, i fan dei manga shonen possono sfruttare l'App Shueisha per recuperare progressivamente la celebre opera. Con il medesimo formato di pubblicazione di Claymore, nuovi capitoli di Bleach approderanno nel catalogo digitale ogni sabato, alle ore 16:00, per accompagnare i lettori alla scoperta dei misteri della Soul Society e del complesso universo della comunità degli Shinigami.

NARUTO
Il fumetto che ha rapidamente portato al successo globale un giovane Masashi Kishimoto è disponibile su MANGA Plus con un ritmo di pubblicazione decisamente serrato: ogni giorno viene infatti reso disponibile un nuovo capitolo, pronto per essere sfogliato puntuale a partire dalle ore 16:00. Un'interessante opportunità per (ri)scoprire l'universo ninja all'interno del quale il determinato Uzumaki Naruto è deciso a farsi strada, in un'epopea che mescola continuamente azione ed umorismo.

DEATH NOTE
Chiudiamo la nostra breve carrellata di proposte con Death Note, celebre manga creato dall'unione degli estri creativi di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata. La sfida senza quartiere tra Light "Kira" Yagami ed il misterioso detective "L" è la protagonista assoluta di un'opera che si è rapidamente affermata in Giappone è all'estero. Shinigami, un quaderno che dona il potere di togliere la vita ad un uomo semplicemente scrivendovi il suo nome, astuzia e suspence sono gli ingredienti fondamentali che definiscono la serie.

Come per le altre opere citate, la formula di pubblicazione prevede l'aggiunta, e conseguente sostituzione di un capitolo antecedente, di una nuova release a cadenza settimanale: l'appuntamento, in questo caso, è fissato per ogni giovedì, alle ore 16:00. In chiusura, non possiamo non citare la presenza su MANGA Plus anche del recente one shot di Death Note. In un racconto di quasi 90 pagine, il duo Ohba-Obata ritorna per offrire al pubblico uno speciale epilogo, che vede protagonista un nuovo possessore del Quaderno della Morte.

MANGA Plus MANGA Plus rappresenta uno strumento estremamente pratico ed efficace per ogni appassionato desideroso di seguire una produzione Shueisha con le medesime tempistiche delle uscite giapponesi. Vista la presenza di alcune riedizioni di opere già concluse, l'App è tuttavia anche un buon mezzo per recuperare alcuni grandi classici. Il catalogo è protagonista di un processo di continua espansione, che andrà ad arricchire una selezione di opere già comunque meritevole di attenzione. Come già evidenziato, l'unica pecca resta ad ora l'assenza della lingua italiana, che limita in parte la fruizione del servizio da parte di chi non ha particolare familiarità con l'inglese o lo spagnolo. In attesa di un'eventuale aggiunta dell'idioma nostrano, suggeriamo comunque di dare un'opportunità alla piattaforma: vista la natura gratuita di MANGA Plus, non escludiamo che la passione per i fumetti giapponesi possa rivelarsi uno stimolo per migliorare le proprie competenze linguistiche!