Netflix

Netflix: le novità e le esclusive anime in arrivo a dicembre 2018

Quando la temperatura si abbassa, le uniche cose che potrebbero riscaldarci sono le nuove serie anime in arrivo su Netflix.

speciale Netflix: le novità e le esclusive anime in arrivo a dicembre 2018
Articolo a cura di

La sentite questa allegra e festosa atmosfera che aleggia già da tempo? Il freddo rigido, i negozi più luminosi che mai, odori di cannella e cioccolata calda che permeano l'aria, e in lontananza è possibile udire uno scampanellio e il rumore di zoccoli che si fanno sempre più vicini. Questa è l'atmosfera natalizia che si sta avvicinando. Il gelo e la neve ci costringeranno a passare intere serate chiusi in casa, a riscaldarci sotto le coperte, o anche davanti al camino, sorseggiando una bevanda calda che ci ristori. Mentre aspettiamo l'arrivo del 24 dicembre, per festeggiare il Natale, potremmo ingannare l'attesa vedendo una delle numerose novità che Netflix ha aggiunto proprio per aiutarci a superare più facilmente questo gelo. Dopo aver dato un'occhiata al Catalogo Film di Dicembre 2018 e al Catalogo Serie TV di Dicembre 2018, è giunto il momento di andare alla scoperta della sezione anime e di quali sorprese ha in serbo per il periodo più festoso dell'anno.

Hero Mask - Stagione 1 (3 dicembre)

Il mese si apre con Hero Mask, una nuova esclusiva prodotta da Netflix e realizzata dallo studio Pierrot (Naruto e Tokyo Ghoul), e diretta da Hiroyasu Aoki, già regista di alcuni episodi di Hunter x Hunter. Questa nuova produzione va a rafforzare ulteriormente l'intento del colosso americano di addentrarsi sempre di più nel mondo degli anime.

Hero Mask, il cui debutto è previsto in tutti i paesi dove la piattaforma è disponibile il 3 dicembre, si preannuncia essere un thriller dai risvolti sci-fi: l'anime si focalizza su una misteriosa maschera che sembra essere legata ad una serie di orribili incidenti, ma l'identità che si cela dietro a questa potrebbe non esistere. Vengono chiamati ad indagare il detective James Blood e il magistrato della Corona Sarah Sincalir. Nel corso delle indagini gli investigatori verranno coinvolti in un complotto legato a strane bio-maschere e incontreranno altri personaggi quali Lennox Gallagher, Edmond Chandler, e Harry Creighton.

Neo Yokio Pink Christmas (7 dicembre)

Nel 2017 approdò sulla piattaforma per l'on-demand americana Neo Yokio (di soli sei episodi), un anime realizzato da Ezra Koeing, frontman dei Vampire Weekend, con la collaborazione di Studio Deen e di Production I.G. Attori del calibro di Jude Law, Jaden Smith, e Susan Sarandon hanno prestato la propria voce per doppiare i personaggi.

Neo Yokio (ispirata a New York) è la città più grande al mondo, in cui culture diverse si fondono tra di loro. Qui vive Kaz Kaan (Jaden Smith) un giovane rampollo dell'alta società, bello e vanitoso, membro di una rinomata famiglia di esorcisti. Sebbene il protagonista voglia dedicarsi solo a scalare la vetta degli scapoli più belli della città, e si voglia solo occupare di farsi largo nell'alta società assieme ai suoi amici, è costretto dalla zia Agatha (Susan Sarandon) a seguire il suo dovere in quanto esorcista e a liberare la città dai demoni che costantemente cercano di attaccarla. Ad accompagnare Kaz ovunque egli vada e qualunque cosa egli faccia vi è il mecha-maggiordomo Charles (Jude Law).
Nei mesi precedenti Ezra Koeing ha fatto sapere in un'intervista che non ha del tutto abbandonato il progetto Neo Yokio, facendo intuire che sia in produzione una probabile seconda stagione; in seguito, poi, è stato presentato il trailer di Neo Yokio Pink Christmas, di cui si sa poco se non che è uno special natalizio.

Back Street Girls: Gokudols (12 dicembre)

Il 12 dicembre dovrebbe essere il turno di una serie che ad un primo impatto potrebbe sembrare demenziale, ma potrebbe rivelare un lato più maturo: Back Street Girls: Gokudols.Tre membri della yakuza falliscono per l'ennesima volta l'incarico affidatogli, non riuscendo a portare a termine un'importante missione. Il boss, adirato per i continui insuccessi, dà loro due possibilità: lavare il disonore con il proprio sangue, togliendosi la vita, oppure andare in Thailandia per sottoporsi ad un'operazione per cambiare sesso e diventare idol.

Dopo un estenuante anno di "allenamento" per riuscire a diventare idol, il gruppo di cantanti debutta, inaspettatamente, con grande successo, venendo acclamato anche dal pubblico. Questo, però, è solo l'inizio della vera tragedia...
Back Street Girls: Gokudols è la versione animata per mano dello studio J.C. Staff (Toradora!) dell'omonimo manga, attualmente inedito in Italia.

Baki - parte 1 (18 dicembre)

Baki Hanma si sta allenando duramente per superare suo padre, Yujiro Hanma, uno dei lottatori più forti al mondo. Nel frattempo, cinque tra i detenuti più violenti e brutali del braccio della morte hanno intenzione di affrontare proprio Baki, per provare, finalmente, il sapore della sconfitta.

La loro incontrastata forza e le loro abilità nel combattimento fuori dalla norma, li hanno portati ad uno stato in cui sono annoiati della vita stessa; affrontano Baki con il desiderio che questi possa "aiutarli" sconfiggendoli. Tuttavia, il combattente non dovrà affrontarli da solo: infatti verranno in suo aiuto altri esperti di arti marziali, Kaoru Hanayama, Gouki Shibukawa, Retsu Kaioh, e Doppo Orochi. Inizia così l'epico scontro tra i cinque detenuti più violenti del braccio della morte ed il gruppo di Baki.
Baki è tratto dal manga di successo Grappler Baki di Keisuke Itagaki, e non si tratta della prima trasposizione: infatti nel 2001 venne distribuito l'anime Grappler Baki, ma non è mai stato distribuito in Italia. Questa nuova serie è stata trasmessa sulle emittenti televisive giapponesi a partire da giugno 2018.
Finalmente con Baki gli anime sulle arti marziali potrebbero ritornare alla ribalta.

Sirius the Jaeger (21 dicembre)

Prodotta dallo studio P.A. Works, la serie ha debuttato per la prima volta a luglio 2018, e promette di essere dalle tinte horror, con una buona dose di combattimenti. Gli eventi sono ambientati nel 1930 nella Capitale Imperiale. Un gruppo di persone con custodie di strumenti musicali, conosciuto con il nome di Jaeger, arriva alla stazione di Tokyo.

Questi, in realtà, sono cacciatori di vampiri. Il protagonista è Yuliy, membro degli Jaeger, dalla sorprendente pacatezza e dotato di un'aura insolita. Yuliy è un lupo mannaro che ha assistito alla distruzione del suo villaggio natale per mano dei vampiri. I cacciatori Jaeger, nell'arco delle 12 puntate che compongono la serie, dovranno affrontare una misteriosa organizzazione nota come The Arc of Sirius.

Last Hope - parte 2 (21 dicembre)

Nel 2031 gli scienziati Leon Lau e Lon Woo stavano svolgendo degli esperimenti su una nuova fonte di energia che avrebbe potuto risolvere il problema della mancanza di risorse, il Reattore Quantico. Il test non si conclude nel migliore dei modi ed un'esplosione genera una gran quantità di energia che avvolge l'intero pianeta, il Campo Evolutivo.

Leon Lau, unico degli scienziati sopravvissuto, viene esiliato da Xianglong, città epicentro del disastro. Come conseguenza al Campo Evolutivo, gli esseri viventi si fusero con l'I.A. portando alla nascita di una nuova specie: i B.R.A.I; questi subito seminarono panico in tutto il mondo, decimando la popolazione. Gli eventi si svolgono nel 2038, sette anni dopo, e seguono le vicende di Leon Lau che ha ultimato il progetto dell'hyperdrive, un dispositivo che potrebbe sconfiggere le creature e salvare una volta per tutte il genere umano.
Settembre scorso è approdata su Netflix Italia, interamente doppiata, questa produzione sino-nipponica, conosciuta in patria con il titolo di Juushinki Pandora, d'impronta sci-fi a tema mecha. Siccome nel corso di settembre l'anime era ancora in programmazione in Giappone, qui da noi sono arrivati solo i primi 13 episodi, ma finalmente avremo modo di vedere come si concluderanno le vicende di Leon Lau e se riuscirà a salvare il mondo o a portarlo ad una nuova distruzione.

Hi Score Girl (24 dicembre)

Il giorno della vigilia di Natale arriva un anime di J.C. Staff, che è approdato in Giappone nel mese di luglio, e che potrebbe farci compagnia in attesa dell'arrivo di Santa Claus: Hi Score Girl. Ambientata nel 1991, la serie vede come protagonista lo studente delle medie Haruo Yaguchi che non è né bello, né divertente, né amichevole, ed è forse per questo motivo che ha fatto dei videogiochi la sua unica passione, divenendo anche abbastanza esperto. Un giorno, nella sala giochi della sua città, affronta a Street Fighter II la sua compagna di classe Akira Oono, che è più popolare, più bella, più intelligente, ed anche più ricca di lui.

Haruo viene sconfitto amaramente dalla coetanea ben 30 volte di fila, e scopre di non riuscire a vincere contro di lei a nessun altro videogioco. La situazione peggiora quando il protagonista è costantemente seguito da Akira, di sala giochi in sala giochi, al termine delle lezioni, e viene puntualmente sconfitto da questa. Nonostante ciò, tra i due inizia a nascere uno strano legame di amicizia.
Questo mese gli anime sono per tutti i gusti e si adattano ad ogni tipo di pubblico: thriller sci-fi, mecha, creature folkloristiche, storie demenziali, arti marziali, e gemu otaku. Al momento queste sono le novità e le esclusive previste per dicembre, ma in caso di eventuali aggiunte o cambiamenti vi terremo aggiornati. Quali serie attirano la vostra attenzione?