Netflix

Netflix: le uscite anime che ci aspettano ad aprile 2018

Nuovo mese e nuove aggiunte per il copioso catalogo Anime di Netflix: ecco cosa ha in serbo per noi ad Aprile 2018 il servizio streaming.

speciale Netflix: le uscite anime che ci aspettano ad aprile 2018
Articolo a cura di

Marzo 2018 oramai è finito e Aprile è alle porte. Questo significa una sola cosa, soprattutto per gli appassionati di anime: Netflix aggiorna la propria libreria. Dopo aver dato una scorsa a ciò che offrono il Catalogo Uscite Netflix Cinema di Aprile 2018 e il Catalogo Uscite Netflix Serie TV di Aprile 2018, e dopo esser rimasti incantati da ciò che il mese di Marzo ha offerto, è giunto il momento di vedere cosa ha in serbo per noi il colosso americano durante i prossimi trenta giorni. Senza svelare troppo, c'è profumo di mondi fantastici, mistero e...panda.

The Disastrous Life of Saiki K. (1 Aprile)

Nel 2016 lo studio J.C. Staff (Children of the Whales) realizza la trasposizione animata del manga di Shuichi Aso, The Disastrous Life of Saiki K. Kusuo Saiki è un ragazzo nato con particolari abilità: riesce a usare la telepatia, la telecinesi, il teletrasporto, e molte altre ancora. Venuto a conoscenza, già da bambino dei suoi poteri, decide di non sfruttarli e di restare il più anonimo possibile. Kusuo cerca di condurre una vita il più tranquilla possibile, come un normale studente della P.K. Academy, nascondendo abilmente le sue capacità. Più facile a dirsi,che a farsi! Il successo dell'opera ha portato alla realizzazione di un film live-action. Gli appassionati di videogiochi e anime, sicuramente riconosco il personaggio di Kusuo Saiki, presente nel roster di J-Stars Vicotry VS+. La serie approda, per la prima volta in Italia, su Netflix.

Pokémon Sole e Luna (1 Aprile)

A inizio mese siamo anche tornati a caccia di Pokémon, con la nuova stagione ispirata al celebre franchise videoludico di Game Freak, Sole e Luna. Lo storico allenatore di Pikachu, Ash, raggiunge l'arcipelago di Alola (liberamente ispirato alle Hawaii), per consegnare un uovo Pokémon a Manuel Oak, cugino del ben più celebre professore delle prime serie. Qui il giovane allenatore farà la conoscenza di altri suoi colleghi: Lylia, Ibis, Suiren, Chrys, e Kawe.
La serie è tratta dall'omonimo videogioco di settima generazione: i primi due episodi sono stati trasmessi in anteprima nel 2016 su K2; in seguito, nel 2017, sullo stesso canale sono stati trasmessi gli altri. Gotta Catch ‘Em All!

Wakfu - Stagione 3 (6 Aprile)

Il mese si apre anche con la terza stagione della serie francese Wakfu. L'opera è tratta dall'omonimo MMORPG sviluppato da Ankama Animation, a sua volta sequel di Dofus. Il protagonista di questa avventura è Yugo, ultimo superstite del popolo di Eliatrop, cresciuto assieme al ristoratore Alibert. Quando compie 12 anni, Yugo viene a sapere delle sue vere origini e scopre di essere in grado di usare il misterioso potere chiamato Wakfu; così, assieme ad un affiatato gruppo di amici, inizia un viaggio che lo porterà ad approfondire meglio il suo passato e la storia del suo antichissimo e potentissimo popolo. L'anime, nonostante sia prodotto da uno studio francese, ha uno stile artistico assai simile a quello nipponico, differenziandosi così dalle altre produzioni animate europee. Sulla piattaforma streaming sono disponibili sia le prime due stagioni, che tre episodi speciali di Wakfu: The Quest for the six Dofus Eliatropes.

Aggretsuko - Stagione 1 (20 Aprile)

Tra le uscite in esclusiva annunciate l'anno scorso da Netflix era annoverato Aggretsuko (abbreviazione di Aggressive Retsuko). Quest'anime ruota attorno al panda femmina rosso Retsuko, afflitta da un lavoro ingrato: il suo capo, un maiale, è assai esigente e spesso la sgrida; inoltre, la povera Retsuko è sempre sommersa da un'enorme mole di scartoffie da compilare. Insomma, una vita per niente facile! Per fortuna, il panda ha trovato una valvola di sfogo molto utile: la sera, quando stacca da lavoro, va al karaoke per dimenarsi con l'assordante death metal. Il personaggio è stato creato dal character designer "Yeti", per lo studio Sanrio, noto per aver creato Hello Kitty: in effetti, si può notare una certa somiglianza tra i due personaggi.
In caso di ulteriori aggiunte al catalogo Anime Netflix, vi terremo aggiornati, ma per ora sono queste le produzioni che approderanno questo mese. Qual è la serie che attendete maggiormente?