Spider-Man: i migliori fumetti su Miles Morales, aspettando il gioco PS5

Ideato da Brian Bendis e Sara Pichelli, Miles Morales (Spider-Man) è divenuto nel corso degli ultimi anni una nuova icona della cultura pop.

speciale Spider-Man: i migliori fumetti su Miles Morales, aspettando il gioco PS5
Articolo a cura di

Lo abbiamo recentemente ammirato in occasione del reveal di Marvel's Spider-Man Miles Morales per PS5 e, dopo un percorso di pura ascensione mediatica, è proprio il caso di dirlo: Miles Morales, alias Spider-Man, è divenuto definitivamente una nuova icona della cultura pop. Pur essendo la sua vita editoriale alquanto giovane (è nato infatti nel 2011 grazie all'intuito di Brian Bendis e all'arte della nostra Sara Pichelli) il buon Morales, primo afro-americano a indossare il costume del supereroe più noto alla massa al pari di Batman.

I risultati ormai giocano così tanto a favore di quest'amata versione di Spider-Man tanto da divenire esso stesso protagonista di un capitolo personale che sarà presumibilmente disponibile al lancio di PlayStation 5. Per questo motivo abbiamo deciso di consigliarvi alcune tra le migliori storie da leggere con protagonista il buon Miles utili sia a neofiti del genere sia a coloro che inizialmente hanno storto la bocca per questa nuova "alternativa" al ben noto e iconico Peter Parker. Dategli una chance, difficilmente ve ne pentirete.

Civil War II (2016)

Tranquilli, sappiamo bene quanto la seconda riproposizione del crossover Civil War non sia stata accolta degnamente quanto il primo arco narrativo di Millar e McNiven.

Perché dunque vi proponiamo questa storia? Semplice, al suo interno potrete trovare Miles Morales protagonista assoluto con tanti risvolti narrativi tali, successivamente, da renderlol'ago della bilancia per le sorti di Secret Empire, la saga incentrata su un Captain America sotto il pieno controllo mentale da parte dell'Hydra. Insomma, da leggere.

La Saga di Prowler

Presente all'interno delle sue prime scorribande editoriali, l'arco narrativo dedicato a Prowler è senza alcuna ombra di dubbio una delle migliori opere cartacee con protagonista Morales.

Senza entrare nel dettaglio, essendo presenti non pochi plot twist narrativi, sappiate solamente che lo scontro con Prowler è uno dei momenti più importanti all'interno del percorso di crescita e maturazione del personaggio che, a distanza di qualche tempo da questo incontro, arriverà infine a parte degli Avengers. Consigliatissima da leggere data anche l'ottima sfaccettatura caratteriale e bellicosa di Prowler.

Ragnoverso (2015)

Vi è piaciuto Spider-Man: Un Nuovo Universo al cinema? Bene, allora non dovete perdervi per nessun motivo al mondo il recente Ragnoverso ideato da Dan Slott.

Un classico crossover di tutti i vari Arrampicamuri dimensionali che dovranno unire le loro forze per fronteggiare una potente minaccia comune: gli Eredi, un'atipica famiglia assetata della forza vitale di ciascuno di loro. Il crossover è un ottimo modo per conoscere tanti, ma tanti nuovi Spidey e, ovviamente, ammirare le gesta del nostro Miles Morales.

La guerra di Venom

La storia più drammatica con protagonista Miles Morales vede la luce nel 2013 e prende il nome de "La guerra di Venom". Anche il nuovo Arrampicamuri dovrà fronteggiare il simbionte e, nelle fasi conclusive di una concitata battaglia, accadrà un fatto così traumatico nella sua vita tanto da indurlo a distruggere il proprio costume e abbandonare la sua identità segreta. Storia non bella, di più.

Miles Morale: Spider-Man

Questa nuova testata dedicata a Miles Morales è attualmente in corso d'opera in Italia edita da Panini Comics Italia e, essendo arrivato all'ottavo spillato, ci possiamo serenamente sbottonare dandovi un doveroso consiglio: sebbene il tratto sia alquanto particolare, forse non apprezzabile da chiunque, i vari archi narrativi presenti al suo interno vi daranno non poca soddisfazione.

C'è tutto quel che si è apprezzato di questo Spidey con l'aggiunta di nuovi interessanti nemici da fronteggiare faccia a faccia. Insomma, è molto interessante pur non essendo stata strutturata dai creatori originari di questo nuovo importante personaggio della Marvel.