"Restate a casa", Emanuela Pacotto e Sakura combattono la disinformazione e il Coronavirus

'Restate a casa', Emanuela Pacotto e Sakura combattono la disinformazione e il Coronavirus
di

Il capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli ha parlato in diretta tv pochi minuti fa, annunciando la comparsa di circa 6000 casi positivi al Coronavirus nelle ultime 24 ore. In una situazione così delicata è necessario uno sforzo corale, e anche la doppiatrice italiana Emanuela Pacotto ha deciso di fare la sua parte.

L'attrice sta portando avanti una personalissima campagna di sensibilizzazione utilizzando la voce di alcuni storici personaggi anime per convincere gli appassionati a restare a casa. Questa mattina è toccato a Bulma fare due chiacchiere con i follower mentre poche ore fa, è arrivato anche il turno di Sakura Haruno.

"Siete delle teste quadre! Dovete restare a casa se non volete vanificare il lavoro fatto dai nostri medici e infermieri! Avete capito?!", queste le parole scelte dalla moglie di Sasuke, per l'occasione con indosso una mascherina antivirus. Emanuela Pacotto ha poi rinnovato il suo appello ai fan, chiedendo implicitamente di ascoltare il personaggio e rispettare il Decreto "Cura Italia".

Nel corso dell'ultimo mese il Coronavirus ha letteralmente cambiato la vita degli italiani, ormai costretti tra le mura casalinghe, e provocato danni economici disastrosi. Per quanto riguarda il mondo anime e manga, in Italia il virus ha causato il rinvio di alcuni importanti eventi d'intrattenimento come il Romics 2020 o il Napoli Comicon. All'estero la situazione non è migliore, con decine di manifestazioni rinviate e parchi chiusi. In un momento come questo, anche il più piccolo aiuto può fare la differenza.

Quanto è interessante?
2